come si usa l'incenso in cono?

si lascia acceso con la fiamma o si spegne e si lascia cosi' finche' si brucia da solo? nell'ultimo modo fa tanto fumo e non si sente il profumo!!!

4 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    ci sono diversi tipi di incensi... quelli puri che non sono autocombustibili, e si bruciano con l'ausilio di appositi carboncini ( o carboni del camino) quelli seminaturali, che sono prodotti industriali, ma che contengono almeno in parte le resine o le piante in questione e sono autocombustibili e quelli completamente artificiali, nei quali la fragranza è stata ricostituita chimicamente, anche questi autocombustibili. le forme sono irrilevanti, i sostanza è sempre la stessa roba, se poi essi sono in stick o in coni o a palle o a cubi non ha importanza, ciò che cambia è il brucia incensi.

    i primi sono i migliori, sprigionano profumi senza che il fumo divenga fastidioso, i secondi non sono male, ma lasciano di fondo un odore di bruciato, i terzi invece sono pessimi, e i fumi che sprigionano sono oltre che sgradevoli a volte anche irritanti ( tosse secchezza del naso lacrimazione occhi)

    penso che tu abbia acquistato incensi del terzo tipo,

    comunque non si lascia mai la fiamma, essa si forma all'accensione, si lascia ardere per qualche secondo e poi si spegne ( la fiamma si forma solo negli autocombustibili) lasciando un tizzone rosso che continua a bruciare fino ad esaurimento e rilasciando il fumo profumato....

    l'odore sgradevole comunque può essere associato, oltre che al prodotto scadente, anche alla fragranza scelta... ad esempio se scegli l'olibano o il benzoino l'odore sarà quello dell'incenso di chiesa che molti trovano sgradevole.

    spero di essere stato utile

  • Zaira
    Lv 7
    10 anni fa

    in genere accendo la punta del cono , poi spengo la fiammella, esce del fumo profumato

  • 10 anni fa

    Io l'ho sempre usato accendendo la punta del cono e spegnendo la fiammella, faceva fumo ma più che fumo acre a me pareva ci fosse anche molto profumo; dipende anche dalla qualità dei coni. Se lasciando la fiammella senti di più il profumo continua così.

  • Anonimo
    10 anni fa

    dipenderà dalla qualità dell'incenso....io li uso e vanno spenti e lasciati bruciare da soli....ci sono cmq dei portaincensi apposta x quei tipi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.