Artemisia ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 10 anni fa

Ficus Ginseng: aiuto?

Ciao, mi è stato appena regalato un piccolo ficus ginseng. Non ho mai avuto a che fare con questa specie, ma mi sembra che non sia stata tenuta nelle migliori condizioni. Tanto per iniziare è all'interno di una specie di bicchiere, un vaso di vetro senza fori nel fondo in cui far scorrere via l'acqua in eccesso, e poi una delle "radici" (non so come si chiamano, quei due o tre grossi prolungamenti del tronco principale che affondano nel terreno) è stato tagliato.

Volevo sapere quando lo posso rinvasare, quanto grande mettere il vaso (quello in cui è ora è all'incirca delle dimensioni di un bicchiere della Nutella) e che concime si usa (va bene quello per bonsai?).

Cercando in giro ho visto che il rinvaso va fatto a primavera inoltrata, ma non essendo in questo momento in un vaso drenante aspetto a spostarlo facendo attenzione alla quantità di acqua o rinvaso comunque?

Il vaso, come per altri bonsai, deve essere di dimensioni di poco maggiori o posso metterlo anche in un vaso di dimensioni abbastanza grandi?

E devo fare qualche intervento al rinvaso sulle radici come per altri bonsai?

Grazie mille.

1 risposta

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    1 un concime vale l'altro il ficus ginseng ( o falso ginseng) viene utilizzato molto spesso per fare bonsai in quanto la specie ha una morfoligia e una fisiologia molto simile ai bonsai... il concime va bene quello per bonsai come quello per puante verdi da interno ( se guardi i consimi hanno più o meno tutti gli stessi elementi e le stesse quantità) .... puoi rivasarlo anche ora se vuoi il vaso come per qualsiasi pianta che viene coltivata in vaso deve essere leggermente più grande le precedente per capirsi se hai un 10 di diametro fai un 14 o un 16 non di più ... non devono mai essere troppo più grandi perchè altrimenti le radici non occupano tutto lo spazio a loro dispinibile e potrebbero avere dei problemi legati all'assorbimento e alla resistenza degli stessi tessuti radicali .... puoi metterlo anche nei vasi da bonsai...... il falso ginseng è una pianta molto resistente non ha bisogno di particolari cure fai bene ad aver paura dei ristagni idrici .... e non ti preocc se ha delle impetfezioni spesso le piante più belle sono quelle che presentano più imperfezioni.....non potare le radici...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.