Alina_golden_girl ha chiesto in SaluteSalute mentale · 1 decennio fa

Attenzione... ho bisogno delle vostre opinioni: il mondo Emo!?

Ciao ragazzi... mi interesso al pensiero degli adolescenti di oggi , ed in particolare mi sto occupando del fenomeno dei ragazzi Emo ( e tipologie simili) che sta dilagando ultimamente. Vorrei sapere cosa ne pensate... Tutto quello che volete, se siete informati mi piacerebbe sapere cosa ne sapete e cosa ne pensate a riguardo! Tutto ciò che vi viene in mente! Vi chiedo se possibile di dirmi quanti anni avete così da farmi un'idea generale!!

Vi ringrazio per le vostre risposte!!! 10 punti a chi mi fa una bella risposta! ;)

Aggiornamento:

Ho scelto questa categoria solo perchè è la pià frequentata, e non perchè l'argomento suscita un interesse dal punto di vista della salute mentale ;)

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Gli Emo all'inizio erano solo quei ragazzi (in massima parte punk) che ascoltavano un sotto-genere del punk appunto detto "emotional hardcore". Questi primi gruppi erano i Rites of Spring e gli Embrace, a cui più tardi si unirono i Fugazi e gli Heroin.

    Ma ti parlo degli anni '80 e da allora di acqua sotto i ponti ne è passata tanta !

    Durante gli anni '90 ci furono molte band che mixarono le sonorità aggressive dell'emotional hardcore con quelle decisamente più dolci dell'indie rock : band di questa ondata (come American Football, Sunny Day Real Estate e Texas is the Reason) diffusero le sonorità "emo" fra gli adolescenti più sensibili dei licei e dei primi anni di università.

    Da genere di nicchia per punk, l'emo era diventato una musica per quegli adolescenti sensibili e non fichi che cercavano una "bandiera".

    Da allora il movimento Emo si diffuse in due grandi gruppi : da una parte le folle di ragazzini e ragazzine attirati dalla moda e dalla voglia di dire "guardatemi io sono sensibile e diverso !", dall'altra un gruppo decisamente più piccolo ma più puro che rispetta i canoni della vera cultura emo (sensibilità, incapacità di rapportarsi alle mode fichette ... insomma l'opposto di un coatto\truzzo).

    Il primo gruppo non ascolta l'emotional hardcore classico (troppo "old" e poco "fico"), ascolta un pò di emo\indie rock (ma non molto) ma ascolta tanto "Emo-Pop", una musica non totalmente emo creata dalle grandi major discografiche unendo l'emo con generi musicali popolari come Alternative Rock e Pop-Punk (band di questo genere sono My Chemical Romance, 30 Seconds to Mars, Fall Out Boy, All Time Low ma anche gli italianissimi The Electric Diorama).

    I membri di questo gruppo hanno tra i 14 ed i 17 anni, mettono grande cura nel vestire secondo i canoni della moda Emo, spesso frequentano solo altri emo ed hanno un odio profondo per i truzzi (noti anche come coatti o tamarri o zarri). Alcune volte però (quelli più modaioli di solito) ascoltano anche musica techno, pop commerciale e dance.

    Il secondo gruppo (che definisce i membri del primo come "poser", ovvero "imitatori dei veri emo") ascolta evoluzioni più naturali dell'emo, come l'emotional metalcore (unione di emo, metal estremo e hardcore punk) e lo screamo (versione più dura dell'emotional hardcore classico).

    Emotional metalcore e screamo sono ascoltati anche, ma in misure minore, dai membri del primo gruppo.

    Note band emotional metalcore sono Silverstein, Bullet for my Valentine e Atreyu.

    Note band screamo sono Hopes die Last, A Skylit Drive e Alesana.

    I membri di questo secondo gruppo hanno un'età maggiore e spesso ascoltano anche musica non emo, sopratutto metal e affini. Lo stereotipo è il classico ragazzo introverso e sensibile che viene visto "strano" dalla massa perchè non allineato con le mode "cool" del momento o perchè non è il classico fichetto della scuola

  • 1 decennio fa

    Sono del parere che ognuno dovrebbe vestirsi come vuole , come piace.

    Invece molti ragazzini si copiano tra loro.. Ti spiego:

    oggi mi compro un paio di scarpe perchè sono belle e mi piacciono. Il giorno dopo? tutti con le stesse scarpe. Questo perchè non hanno dei propri gusti e non sanno scegliere. Infatti i ragazzi Emo&Company sono tutti uguali.

    Io sono anche una quattordicenne come questi ragazzi, ma ho un modo di vestirmi mio, non di certo copio qualcuno .

    Quindi direi che questi sono anche un po' immaturi.

    In realtà il ragazzo Emo è quel ragazzi che ha avuto dei brutti periodi nell'adolescenza e si chiude in sè stesso, cioè è in depressione. Ma ormai è una moda .

    PS:purtroppo ci sono quelli che credono di essere emo e si fingono depressi .Che immaturità.

    Penso di aver scritto QUASI tutto ciò che penso.

    Ciaociao :)

  • secondo me dovresti andare nella sezione adolescenza :)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    del mondo emo me ne sbatto

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.