Zaira ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

comportamenti contradditori del cane:come capire se ci considera capobranco?

Salve,eccomi di nuovo qui in tilt a causa del mio carlino,una pulce di quasi 4 mesi che è con me da circa 20 giorni.Allora,documentandomi un pò su internet ho appreso in linea generale ,quali sono gli atteggiamenti che possono essere annoverati tra quelli di sottomissione e quali quelli che inducano a pensare che il cane voglia fare la cosiddetta scalata gerarchica e imporsi come leader.Ecco come si comporta il mio cane:

1)quando la chiamo viene quasi subito ma tende a saltare addosso con le zampe anteriori o a lanciarsi sulla mia mano per odorarla nella speranza che io abbia qualche premio da darle...solo a volte si piega con la testa.Non riesco a identificare la posizione della coda(so ke è utile notarla quando il cane rispondendo al nostro richiamo si avvicina) poichè il carlino x natura possiede una coda arrotolata che tende verso l'alto.A volte è anche capitato che dovessi chiamarla più volte per farla venire,soprattutto quando era in un'altra stanza.

2)Quando la devo spazzolare si agita e si dimena,non so se perkè non è abituata o solo perchè si infastidisce!Fatto sta che ,nonostante io stia provando col premio x convincerla,è un'impresa farla obbedire e star calma.

3)Il comando seduta lo conosce,ma ahimè impararle il "terra" è quasi impossibile poichè essa non appena si siede si rialza subito x prendere il premio dalle mie mani e qualora io tento di farglielo scendere sotto il musino fino a terra x farla stendere,lei si butta e lancia a capofitto sulla mia mano e non si piega x nulla...inoltre il seduta,me lo regge x circa 3 secondi,cioè si siede si prende il premio e si alza e se non glielo dò nn si risiede

4)quando invece la chiamo x le carezze spesso si rivolta col pancino in aria e si inibisce in parte col mordicchiarmi.Con me si rotola spesso a pancia in su mentre col mio compagno lo fa ma in misura minore

5)quando giochiamo ,prendo la pantofolina gliela faccio tirare un pò con la bocca(addirittura quando non riesce a strapparmela ringhia!!!) e alla fine gliela tiro sempre io via e la poso...insomma vinco sempre io al gioco con la pantofolina!Il guaio è che poi la associa a me e da sola non la usa

5)in casa il cane ,nell'entrare e uscire dalle varie stanze,a volte attende il mio passaggio,altre cammina davanti a me con aria da padrone e questo me lo sta facendo soprattutto ultimamente!!!

6) i bisogni ha capito dove farli,ma continua a volte a farli in giro x casa,soprattutto la cacca!!!

7)quando le dico NO! se la vedo mordere qualcosa,lei smette ma poi ricomincia e se le porgo un giocattolino lei lo usa solo se ci gioco anche io,altrimenti lo ignora...in definitiva coi giochi vuole giocare ma solo con me da quel che ho visto,mentre da sola preferisce rosicchiarsi tutto il resto della casa...

8)ultimamente ho notato che tende a saltare sul bordo di letto,divano ,gambe e altro imponendosi con le zampine anteriori!!!Anche con me tende a fare così ma io la respingo e le dico no oppure giù...Non è mai salita sul divano,anche xkè da sola al momento non ci arriverebbe poichè è ancora piccolina.Dorme in camera da letto ma sul suo salottino e non sul divano.Il fatto che si imponga così con le zampe è solo segno di voler esplorare aiutandosi con gli arti o è dominanza?

In pratica a me pare,almeno così credo,che lei abbia alcuni atteggiamenti di dominanza e altri di sottomissione.Spesso la prendo x la collottola quando devo spostarla o toglierla da qualche parte e solitamente rispetto al mio compagno ascolta più me.Da premettere che in casa siamo solo in due,il mio compagno non le dà mai da mangiare,mai da bere,non le dà mai il premio se fa giusto...però tende a volte a sgridarla se sbaglia...ma questo solo xkè ci siamo accordati che fosse un'unica persona ad accudire il cane proprio x evitare confusione di ruoli,anzi lui le vuole molto bene quanto me. Quindi in pratica il cane dipende da me per tutto,dal cibo,all'acqua,al gioco con la pallina e al resto...

Ora analizzando più o meno questi atteggiamenti,cosa pensate voi?Il cane mi riconosce come capobranco oppure no?Sinceramente mi sento confusa perchè alcuni atteggiamenti sembrano ricondurre ad una consapevolezza,per il cane,che io sia il suo leader,altri atteggiamenti invece sembrano precludere tale possibilità.In ultimo ,mi segue spesso ovunque vada...invece a volte nn si smuove dalla cuccia...

Aggiornamento:

Grazie a tutti per il vostro intervento.Volevo solo ricordare a chi mi ha detto che io non dò tregua al cane pensando che sia un oggetto radiocomandato,che dovrebbe riflettere un attimo prima di scrivere cose inesatte(senza offesa alcuna x carità): io credo che il mio cane,come tutti i cani,abbiano una grande dignità e proprio x questo non ho mai trattato in vita mia un cane come un giocattolo o un pupazzo.Non sto lì a tormentarlo per ore con carezze ,sbaciucchiamenti e comportamenti asfissianti,ma è anche giusto che io gli dedichi,nell'arco della giornata,quei 5,10 minuti a volta in cui giocare,pulirlo,spazzolarlo...il cane ha cmq bisogno di essere manipolato sin da piccolo dal padrone,onde evitare rifiuti dopo,ovviamente con il dovuto rispetto per l'animale...E ovviamente l'errore sta nel fatto che io non conoscendo bene tutto il linguaggio canino possa commettere degli errori di comunicazione col mio cucciolo,ma proprio per questo,con molta umiltà,sono qui a chiedere aiuto a chi ne

Aggiornamento 2:

sa più di me.Grazie mille, ancora, a tutti coloro che con garbo e gentilezza mi stanno consigliando.

A chi invece dà risposte sciocche:-))) vorrei rammentare che nessuno lo obbliga ad entrare nel mio post e rispondermi se non ne avesse voglia:-)))

Aggiornamento 3:

PER ANIMALIFE: ciao...non sono stata io a dire che è giusto manipolare il cane,ma me lo hanno detto sia il veterinario che un educatore cinofilo...sinceramente non so cosa dire...mi accorgo che le opinioni sono molto contrastanti...mi hanno detto che ,anche se inizialmente non sarò perfetta nei movimenti(l'importante è fare attenzione) è importante che il mio cane si abitui fin da piccolo èper esempio alle carezze in testa,al fatto di toccargli le orecchie,mettergli le mani nella ciotola ecc...ripeto io ,pur avendo già avuto dei cani in passato(ero più piccolina però)non sono assolutamente una grande esperta...ma mi accorgo che anche tra chi esperto lo è c'è un dissentire generale su vari punti inerenti l'educazione del cane.Personalmente oltre a sentirmi dire che questo è sbagliato,quello è sbagliato,quell'altro è sbagliato,apprezzerei anche tanto se mi venisse detto qualcosa di giusto da fare,d'altronde il senso della mia richiesta di aiuto era quello...x cui ,per Animalife che mi se

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao zaira, un cane non ha mai comportamenti contraddittori, vive secondo regole ben precise e definite.. siamo noi umani che sovente non riusciamo a rapportarci con il nostro amico a 4 zampe, sbagliando comunicazione..http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Aj...

    ciao ancora zaira, ho letto il tuo dettaglio aggiuntivo, non e' del tutto giusto, il fatto che il cane deve essere per forza manipolato, anzi, in molti casi al cane dà fastidio,(sopratutto se sbagliamo contatto e approccio) e, se sappiamo leggere le sue posture corporali e mimiche facciali, ce lo fà capire ampiamente..

  • F Bo
    Lv 5
    1 decennio fa

    Hai scritto un libro :) , ti consiglio un libro completo per capire il linguaggio del cane:

    CAPIRE IL LINGUAGGIO DEI CANI di Stanley Coren.

    Dato che ,giustamente, vuoi imparare il significato reale di tutti i gesti che il cane usa.

    Il libro non è schematico o troppo semplicistico ed aiuta ,e non poco, ad approffondire la personalita' del cane partendo dal suo linguaggio .Una conoscenza del cane non deve mai essere semplificata o molto schematica.

  • paco
    Lv 5
    1 decennio fa

    devi tenere presente che è ancora un cucciolotto.......i comportamenti che ha sono dovuti al fatto che ha sempre voglia di giocare e che è molto esuberante.......come dev'essere un cucciolo.....se vive con voi solo da venti giorni devi tenere presente inoltre che deve ancora ambientarsi completamente......sicuramente vi sta studiando per capire le vostre abitudini.....non lo vedi mai seduto a osservare quello che state facendo?.....ultima cosa.....devi sapere che i cani con forte istinto dominante tentano la scalata sociale verso l'anno di età quindi per il tuo carlino è ancora troppo presto.....in conclusione ti dico di continuare con gli atteggiamenti che hai avuto finora ma senza farne una malattia perchè se il cane tenta la scalata te ne accorgerai subito.....

  • Anonimo
    1 decennio fa

    CON TUTTO L'AMORE PER L'ARGOMENTO, MA SICCOME SONO A LAVORO, E FRA POCO STACCO, SE RISPONDO A TE MI RISULTANO 2 ORE DI STRAORDINARIO.......

    CIAO!

    =D

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 anni fa

    Mi sono imbattuto in un ottimo corso per imparare ad addestrare il mio cane. http://corsoaddestramentocani.latis.info/?l5cl

    Il vostro cucciolo sarà desiderosissimo di compiacervi; la vostra approvazione gli fa piacere e farà di tutto per ottenerla! Si aspetta che siate voi a dare gli ordini, quindi insegnargli a comportarsi bene sarà davvero divertente. E una volta che avrà appreso i comandi di base, comunicare con lui sarà molto più facile

  • 4 anni fa

    vabbeh non chiederemo scusa lasciamo perdere ma il fatto che negano che erano contro le origini ,dimostra quanto cervello abbiano queste persone razziste non tutti gli juventini

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Un cucciolo di 4 mesi è normale che non sappia in che posto della scala gerarchica vuole stare.

    ora gioca sperimenta ed apprende come un spugna.

    Non ti allarmare se alcuni atteggiamenti sono scorretti... è normale. Si impara sbagliando.

    Tu pensa a tenerlo al posto giusto, fargli capire come deve comportarsi.

    Fino a che non sarà più grande continuerà a sperimentare atteggiamenti diversi alternando sottomissione e dominazione. Se si accorge che può/ riesce a dominare qualcuno della famiglia potrebbe prenderci gusto e farsi strane idee... l'importante è stare allerta ed essere sempre pronti a correggere gli atteggiamenti sbagliati.

  • Akili
    Lv 6
    1 decennio fa

    Ringrazia che il tuo cane è un vero giocherellone. Per insegnarLe i comandi basta che non le porgi la mano con il premio ma che ti metti alla sua altezza guardandola negli occhi e scandedogli bene le parole. Poi falle tanti complimenti. SIcuramente le fai il solletico quando l'accarezzi sulla pancia. Controlla che la spazzola non sia troppo dura e magari comincia prima con delle belle carezze. Non puoi pensare di avere un giocattolo radiocomandato, ogni tanto dalle tregua.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.