Alex
Lv 4
Alex ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 decennio fa

Chi di voi è fumatore/trice....?

....e non vuole proprio smettere, per propria libera, consapevole e (ci si augura) rispettata scelta personale??? Quante e di che marca fumate? Vi siete mai scontrati verbalmente con non fumatori poco tolleranti?

7 risposte

Classificazione
  • STiL
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    si io mi fumo le canne, di tanto in tanto, libera e consapevole scelta, quando non mi andrà più smetto!!

    non fumatori poco tolleranti??? solo qua su answer, il 98% delle persone che conosco fumano canne o sigarette, nessuno si fa o mi fa problemi...

  • Iodì
    Lv 7
    1 decennio fa

    Posso risponderti comunque?

    Io sono una felicissima NON fumatrice da 3 anni e 4 mesi, perché ho acquisito la consapevolezza che fumare non serve a NIENTE.

    Chi mi conosceva da fumatrice (e io stessa) non credeva che avrei mai smesso, ero una fumatrice accanita, se mi trovavo in compagnia ne fumavo una dietro l' altra e avvolte mi veniva voglia di fumare anche mentre stavo fumando.

    Sono una NON fumatrice molto tollerante comunque, nel senso che non mi da fastidio se qualcuno mi fuma vicino (o meglio, sopporto in silenzio, mi da fastidio, eccome!), ci sono passata e li capisco.

    Allo stesso tempo sento il bisogno di aiutarli ad uscire dal tunnel, nel senso che sono talmente felice di esserci riuscita, che vorrei aiutare anche gli altri ad essere felici come me.

    In realtà nessuno vuole fumare, neanche chi non lo vuole ammettere, è un vizio, una schiavitù, chi può essere felice di sperperare tutti i suoi soldi in tabacco rischiando di prendere brutte malattie, ma soprattutto chi non vorrebbe essere libero di passare una tranquilla serata in ristorante, al cinema, al bar, senza il problema di dover uscire per fumare? Chi non vorrebbe non avere il problema di andare al tabacchino anche quando preferiresti 10000 volte rimanere sdraiato sul divano con il pigiama? Io uscivo da sola in piena notte per andare al distributore se all'improvviso mi accorgevo che le sigarette erano finite!

    Ti consiglio un libro "è facile smettere di fumare se sai come farlo" di Allen Carr, costa meno di 10 euro, dopo sarai libero di continuare a fumare se vuoi, non hai niente da perdere, ma almeno riuscirai a capire di cosa sto parlando. Fidati, te lo consiglio come se fossi un mio amico!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io! Avevo smesso per 4 anni,ma ho ripreso consciamente e pensa che non ho nemmeno il vizio

    Fumare mi piace,non c'è niente da fare

    Fumo relativamente poco,circa 6-8 sigarette al giorno

  • 1 decennio fa

    Io fumo!

    E non voglio smettere perchè se volessi ci proverei, per lo meno.

    Non sono una fumatrice accanita, a volte non fumo nemmeno tutti i giorni, però per me è rilassante, quando sono nervosa e ho bisogno di uno sfogo veloce e pratico mi accendo una sigaretta!

    Non fumo quelle confezionate ma sono passata da non molto al tabacco sfuso, molto meglio, sia di gusto sia per la salute perchè non hanno dentro tutti quei prodotti chimici che ha la sigaretta confezionata (non fa comunque bene ma fa meglio), senza dimenticare che è molto più economico così!

    Fumo il tabacco Golden Virginia verde.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Sono passato dalle 40 alle 6/7 al giorno sono un tabagista conclamato ,dopo un problema che non è sicuro sia collegato al fumo ho deciso di ridurle ma sto da cani

  • 1 decennio fa

    io,in un modo o nell'altro non ci riesco..fumo 6-7 sigarette al giorno..

  • yaya
    Lv 5
    1 decennio fa

    Io fumavo,poi ho smesso perchè quando andavo al liceo un ragazzo che ha avuto un tumore alla trachea è venuto a parlarci della sua esperienza che mi ha abbastanza scioccato. In pratica lui era un fumatore incallito,poi ha smesso e dopo 5 anni ha subito le conseguenze,si è svegliato una mattina senza voce. Credeva fosse un malore alla gola e invece era un tumore causato dal fumo,che oggi lo costringe a parlare emettendo suoni con i rutti,con l'aria insomma. Non sappiamo mai dopo quante sigarette possiamo innescare il mal funzionamento delle nostre cellule,può bastare una sigaretta in realtà. Il problema di chi continua per 'libera scelta' è l'ignoranza,la mancata consapevolezza di quanto dannoso e rischioso sia in realtà.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.