Prova matematica dell'esistenza di Dio?

Qualcuno sa riassumermi quali sono le prove dell'esistenza di Dio secondo Gödel? grazie mille! 10 punti al più veloce!!

Aggiornamento:

non avete capito... non voglio che cominciate a creare delle ipotesi filosofiche e matematiche sull'esistenza di Dio, né cerco la fede in altri... semplicemente ho saputo di questo Gödel e della sua opera e mi sono incuriosito... non riuscendo a trovare niente su internet ho chiesto qua... forse era meglio nella sezione "internet"

Aggiornamento 2:

@pingitore BRIGHT di quella infatti mi interessavo! u_u

@int main void ... è questa? mmm.. eppure c'era qualcosa con le x.. insomma.. con la matematica...

Aggiornamento 3:

@Krill"non sono pentito" a parte che i numeri negativi esistono anche nella realtà... voglio dire... ci sono -25° ... o sbaglio? (combatto sempre con la mia ignoranza T_T) comunque non avete capito molto l'obbiettivo della mia domanda... non sto cercando Dio o cose simili!! semplicemente dato che ho studiato le prove dell'esistenza di Dio secondo San Tommaso a religione, e secondo Cartesio in filosofia (tutte prove che in realtà sono supportate solo dalla logica ma da nessuna prova concreta) mi interessava sapere come si era posto il problema Godel... pura curiosità u_u

Aggiornamento 4:

@I Belong to Jesus... ti vorrei far notare che Godel non è italiano... <.<' ... vaaaaaaaaaaaaabbeh

Aggiornamento 5:

@control... ma allora perché non la metti anche qui? o metti il link? <.<' ma che c'entra la dannazione? ... <.<'

11 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    Io non conosco i teoremi di Godel in modo approfondito,però sono pura matematica,e questo,mi basta per dire che sono solo puramente ipotetici.

    I numeri negativi,in matematica,esistono tranquillamente,però in natura,se una cosa non c'è,non c'è....non è che ce ne sono -35 Kg,ce ne sono 0 Kg...ovvero non esiste.

    La matematica,è un linguaggio puramente teorico,tutto ciò che esiste nel mondo fisico,si esprime con la matematica,ma tutto ciò che è possibile esprimere con la matematica,non necessariamente esiste nel mondo fisico!

    Godel,se non sbaglio,dimostrò anche che non può esistere un sistema logico inviolabile...eppure "dio",per definizione è onnipotente ed inviolabile...ma se un sistema logico non può essere inviolabile,significa che dio non è un sistema logico,eppure la matematica stessa,si basa su presupposti di logica,e questo lo si trova su un testo matematico per le elementari...prima dell'aritmetica,sempre i presupposti di logica...da cui nascono appunto i postulati,appunto logici ed ovvi....quindi,se non può esistere un sistema logico,esso non può essere valutato come matematicamente dimostrabile(non puoi misurare la tensione con un barometro,ne tantomento misurare la velocità con una bilancia).

    Un utente prima di me ha detto "dio esiste perchè non può non esistere",se Godel ha detto questo,allora è il classico esempio del "non ci sono alternative,quindi dev'essere cosi".....magari tra 100 anni saranno fuffa.

    P.S:

    Godel,era un grandissimo scienziato,mille volte migliore di me,però la matematica,da che scienza è scienza,è un linguaggio,io in Italiano ti posso scrivere che dio esiste,ma dimostrarlo nel mondo fisico,è un'altra cosa!

    Come per i numeri negativi,in matematica ci sono,ma nella realtà,sono parecchio ostici da gestire XD!

    ._._._._._._._._._._._.

    Cioè...non fraintendetemi!Lode a Curt Godel per il genio che era e per i grandi contributi che ci ha dato nel campo matematico!

    Però alla fine,se fosse stato provato in modo concreto che dio esiste,di certo non staremmo qui a discuterne!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Ne ha proposta solo una, si chiama prova ontologica. In pratica dio esisterebbe perchè "non può non esistere".

    Inconfutabile, direi.

    ___________

    Con le...... x??

    Mi sa che ti confondi con i due teoremi di incompletezza.

    Teoremi di incompletezza di Gödel => http://it.wikipedia.org/wiki/Teoremi_di_incomplete...

    Prova ontologica secondo Gödel => http://it.wikipedia.org/wiki/Prova_ontologica#G.C3...

    Il secondo link contiene ciò che stai cercando.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    In breve:

    1) Dio possiede tutte le qualità positive

    2) L'esistenza è una qualità positiva

    3) Dunque Dio possiede l'esistenza

    E' una tautologia. Si dichiara che l'insieme delle caratteristiche di Dio non è vuoto, e non essendo vuoto, esiste. Naturalmente, ciò non ha dimostrato nulla. Ovvero, non si dimostra che Dio possieda le qualità di esistere, lo si dice e basta.

    Potresti ripetere l'esperimento usando il fantasma formaggino al posto di "dio", ed avresti sempre il risultato che il fantasma formaggino esiste.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    la matematica è nella nostra mente, non esiste...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Godel formalizza correttamente la prova filosofica, detta ontologica, di Dio. La formalizzazione è matematicamente corretta (Godel è Nobel per la matematica), ma a livello di contenuto e di verità non si va oltre il valore della prova filosofica (posso formalizzare ogni prova filosofica, non vuol dire che la matematica possa sostituire la filosofia).

    Vi è parecchio materiale in internet, mi sembra che ti abbiano già linkato qualcosa.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    I cattolici cominciarono ad aver bisogno di convincersi dell'esistenza del loro dio con la matematica e la logica quando, dopo averlo definito, si accorsero che quelli che l'avevano preceduto e che erano stati ritenuti falsi, avevano esattamente le stesse caratteristiche. Da allora, dopo lunghi periodi di stragi, ci stanno letteralmente ammorbando con le loro idiozie. Insistere nel voler dimostrarne l'esistenza manifesta solo che NON ESSENDO NECESSARIO, E' NECESSARIO.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Caspita non sapevo che Gödel avesse esposto di certe prove! supermega interessante!

    tuttavia se lo conosco almeno un millesimo posso scommettere tutti i miei genitali che Gödel non parlasse di Dio in senso biblico ma di Dio in senso più astratto, filosofico, meno concreto.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    La razionalità e la scienza portano a Dio..

    (20 prove dell'esistenza di Dio)

    http://digilander.libero.it/ike710/

    (i più grandi scienziati sono credenti)

    http://dallaragioneallafede.blogspot.com/2009/11/s...

    "Trovi sorprendente che io pensi alla comprensibilità del mondo come a un miracolo o a un eterno mistero? A priori, tutto sommato, ci si potrebbe aspettare un mondo caotico del tutto inafferrabile da parte del pensiero. Ci si potrebbe attendere che il mondo si manifesti come soggetto alle leggi solo a condizione che noi operiamo un intervento ordinatore. Questo tipo di ordinamento sarebbe simile all’ordine alfabetico delle parole di una lingua. Al contrario, il tipo d’ordine che, per esempio, è stato creato dalla teoria della gravitazione di Newton è di carattere completamente diverso: anche se gli assiomi della teoria sono posti dall’uomo, il successo di una tale impresa presuppone un alto grado d’ordine nel mondo oggettivo, che non era affatto giustificato prevedere a priori. È qui che compare il sentimento del “miracoloso”, che cresce sempre più con lo sviluppo della nostra conoscenza. E qui sta il punto debole dei positivisti e degli atei di professione"

    (A. Einstein, Lettera a Maurice Solovine, GauthierVillars, Parigi 1956 p.102)

    (testimonianze sull'esistenza dell'aldilà..)

    http://medjugorje.altervista.org/doc/testimonianze...

    http://www.pontifex.roma.it/index.php/opinioni/con...

    http://www.genitoricattolici.org/dannata.htm

    http://www.genitoricattolici.org/pirata.htm

    http://www.preghiereagesuemaria.it/libri/gloria%20...

    http://medjugorje.altervista.org/doc/aldila//kowal...

    http://medjugorje.altervista.org/doc/aldila/venuti...

    http://www.sehaisetediluce.it/prete_dannato.htm

    ...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Qualche mese fa io ho esposto dettagliatamente questa prova che è rigorosamente matematica, ma gli atei non accettano neppure l'evidenza logica...ed allora, ed allora sono veramente dannati per sempre!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Basta che ti guardi tutto intorno, dentro e fuori di te e avrai la prova matematica dell'esistenza di Dio.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.