Anonimo
Anonimo ha chiesto in Musica e intrattenimentoSondaggi e ricerche di mercato · 10 anni fa

Perchè deve essere una data, una festa a ricordare il valore della donna?

Non può essere un atteggiamento quotidiano, quello di trattare con gentilezza una donna? ^_^

O l'educazione e la gentilezza nei confronti della "creatura più delicata" devono attivarsi solo per una data, per un' 8 marzo?

"Offro a tutte le donne queste mimose, anche se ritengo che non sia solo oggi la festa delle donne, ma per tutto l'anno le donne sono una festa per chi le sa apprezzare!"

Lo disse Fernanda Irlante, ma al suo augurio mi aggiungo anche io :)

12 risposte

Classificazione
  • FrA
    Lv 6
    10 anni fa
    Risposta preferita

    È esattamente quello che ho pensato il 13 Febbraio scorso, quando tutte le donne stavano in piazza con una bella sciarpa bianca al collo per esaltare l'emancipazione femminile.

    Io non penso che la donna per vivere si debba emancipare, perché noi si e l'uomo no?

    Perché io ancora nel 2011 devo andare in piazza a manifestare?

    E poi l'8 Marzo non si ricorda una cosa bella. Si ricorda l'8 Marzo per un incidente in una fabbrica, nella quale morirono molte donne. E non è una cosa bella.

    Vero è, che se fosse così, non bisognerebbe ricordare parecchie cose.......

    Comunque, non è un discorso da fare solo verso le donne. Non si deve trattare con gentilezza solo la donna. Si deve trattare con gentilezza ogni persona vivente su questa Terra.

    Perché prima di essere donne o uomini, siamo persone con gli stessi diritti e doveri.

    Ciao =)

  • Gio
    Lv 7
    10 anni fa

    E' vero, secondo me la festa della donna è un ulteriore promemoria di come si deve rispettare la donna. Comunque, l'importante è capirsi.

  • Pythia
    Lv 6
    10 anni fa

    MI SEMBRA OVVIO CHE LE DONNE DEBBANO ESSERE RISPETTATE E TRATTATE DEGNAMENTE TUTTO L'ANNO, la Festa della Donna è solo un promemoria, come ha detto Giovanni ;)

  • Anonimo
    10 anni fa

    Secondo me lo fanno per ricordare il modo di trattare la donna con gentilezza, però come hai detto bisogna trattarla gentilmente tutti i giorni. Ciau Sà ^-^

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    E' quello che mi chiedo anche io.. certo devo ammettere che personalmente mi piace ricevere gli auguri in un giorno come questo (soprattutto dai maschi xD) però davvero non capisco il senso di questa festa.. credo ci sia perché la donna era inferiore all'uomo.. come per farla sentire importante per un giorno.. ma al giorno d'oggi la donna è alla pari dell'uomo e questa festa non ha senso, anche perché le donne bisogna trattarle con gentilezza e rispetto tutti i giorni dell'anno!

    Cmq sia ti ringrazio per l'augurio e mi aggiungo pure io all'augurio di Fernanda Irlante! ;)

  • 10 anni fa

    secondo te perchè "odio" il natale?! perchè dove ti giri ti giri senti: a natale siamo tutti più buoni, a natale bisogna stare in famiglia, a natale bisogna essere felici... l'8 marzo le donne vanno corteggiate, le vanno fatti dei regali....

    CERTO PER MOLTA GENTE SAREBBE TROPPO DURO ESSERE BUONA E CORRETTA TUTTO L'ANNO!!!!!!

    questo per dire che la "gente" molto spesso festeggia e ricorda solo per usanza o festa!!

    le feste sono fatte per far soldi e vendere!!!!!!

    è bello vedere che qualcuno come te c'è ancoraa!

  • 10 anni fa

    Per avvenimenti storici si è scelta questa data, sono state proprio le donne a lottare perchè questo giorno fosse riconosciuto come tale.Così come la scelta delle mimose.

  • 10 anni fa

    Ciao, di ciamo che la data dell'8 marzo è soltanto un omaggio alla donna, ma in effetti, bisognerebbe che ogni giorno ci si comportasse bene, con rispetto e amore. L'amore vero di una persona nei confronti di una donna lo si nota da sempre e non solo per questo giorno.

  • Anche alcune delle mie prof la pensano come te. E un po' mi avete convinto. La donna va apprezzata quotidianamente e non occasionalmente.

    Ciao :)

  • 10 anni fa

    ma a parte questo io non sopporto neanche vedere che in qst giorno si festeggi xk la ricorrenza di qst festa si deve alla strage che successe non ricordo che anno!! io l'8 marzo lo vedrei più come una data per la memoria di tutte quelle donne e NON per festeggiarle!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.