Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 1 decennio fa

per favore aiutateeemii!!!?

sto aiutando mia sorellina a fare i compiti mi potreste dare 1 mano x favore??

allora deve fare una fiaba e deve scegliere una sola opsione x ogni categoria..

-EROI:

il + pikkolo dei 3 fratelli

la + pikkola delle 3 sorelle

la figlia perseguitata

1 povero contadino

-ANTAGONISTI:

l'orco

la strega

la matrigna cattiva

il drago

-DONATORI

il vekkietto

la fata la pianta parlante

l'animale parlante

DONI MAGICICI

il pettine k si trasforma in foresta

l'unguento k resuscita i morti

la barca k va x terra e x mare

il baula k fornisce monete

la tovaglia k produce tt le delizie

-AIUTANTI

l'omone k puo trasportare qualsiasi cosa

il cavallo k vola come il vento

la mosca k ascolta i dicorsi

l'omino con la vista acutissima

la pianta k si trasforma in scala

X FAVORE AIUTATEMI MI SVOLGETE 1 BREVE TRAMA DI 1 PAIO DI RIGHE COSI MI VIENE L'IDEA GRAZIE 1 BACIOOO

Aggiornamento:

grazie 1000 a tuttiii!!!=) 1 baciooo!!!!!!!siete i migliori!! e grazie k non vi siete soffermati sugli errori k ho fatto scrivendo=)

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    C'era una volta una ragazza di nome Erika.

    Era la più piccola e la più bella di tre sorelle e vivevano in cima a una collina insieme ai loro poveri genitori.

    Purtroppo erano molto poveri e spesso non avevano i soldi nemmeno per comprarsi da mangiare.

    Arrivò l'inverno e il freddo così un giorno il padre andò nel bosco vicino per raccogliere della legna da ardere, quando all'improvviso incontrò un orco.

    In un primo momento il buon uomo si spaventò a morte, ma l'orco lo rassicurò che non gli avrebbe fatto del male, anzi era lì per aiutarlo.

    Preso dallo sconforto il pover uomo gli raccontò della sua situazione di povertà e a quel punto l'orco gli propose di aiutarlo in cambio di un favore. L'uomo non credeva alle sue orecchie e accettò senza discutere.

    Quando però l'orco gli rivelò il suo malefico piano l'uomo crollo sulle sue ginocchia incredulo: l'avrebbe aiutato solo se la più piccola delle sue figlie fosse diventata sua sposa. Se non avesse accettato lo scambio avrebbe raggiunto i suoi cari e l'avrebbe uccisi tutti.

    Il pover uomo tornò a casa col cuore in mille pezzi e raccontò alla sua famiglia la sua disavventura.

    Subito la piccola Erika, per nulla impaurita, accettò il suo destino per il bene della sua famiglia e andò in camera a preparare le valigie perché l'indomani il padre l'avrebbe accompagnata alla palude dove viveva l'orco.

    La sera come ogni sera prima di andare a dormire diceva le sue preghiere. Lontana da occhi indiscreti cominciò a piangere e a quel punto comparve la fata buona. Dopo averle raccontato l'accaduto la fata decise di aiutarla e le svelò dove avrebbe potuto trovare un baule magico che produceva di continuo monete.

    L'indomani mentre si recava alla palude chiese al padre di fermarsi a ridosso di una cascata. L'orco non vedendoli arrivare s'incamminò sul loro sentiero e arrivò anch'egli alla cascata. La giovane gli disse chiaro e tondo che non avrebbe mai accettato di diventare sua sposa ma piuttosto che avrebbe preferito morire.

    Così si gettò di sotto alla cascata e l'orco pieno di rabbia le si gettò dietro. Mentre cadevano giù verso gli scogli appuntiti, dal cielo comparve un cavallo alato che volava più forte del vento e salvò la ragazza da una morte certa. L'orco invece morì.

    Ai piedi della cascata trovarono il baule magico e lo portarono a casa.

    Da allora vissero in ricchezza felici e contenti.

    Mi merito miglior risposta?

  • Anonimo
    1 decennio fa

    C' era una volta un povero contadino, ogni giorno andava a coltivare nel suo campo.

    Un giorno la sua famiglia era andata al mercato per vendere i loro ortaggi....

    ......una notte mentre la famiglia del contadino dormiva, una strega si avvicinò al loro campo di coltivazione e spruzzò del veleno sulle piante e rapì la figlia del contadino........

    il contadino era un uomo gentile, aveva molti amici animali, un animale sapendo dell'accaduto gli regalò la tovaglia che produce tutte le delizie.....

    ...la mosca che aveva sentito i piani della strega, andò subito a dirlo al contadino e insieme andarono dalla strega con anchee tutti gli altri animali

    spero di esservi stata d'aiuto! =)

  • c'era una volta...

    tre sorelle... un dì una scappò, allora il padre mandò la sorella più grande delle 2 rimaste a cercarla, ma non la trovò-... allora manda la PIù PICCOLA DELLE TRE SORELLE,che incontra UNA STREGA che la imprigiona e scopre che la sorella era stata rapita dalla strega, così lei riesce a scappare ed incontra un vecchietto che le regala LA TOVAGLIA CHE PRODUCE TUTTE LE DELIZIE, così la bimba torna dalla strega per liberare la sorella, ma incontra IL CAVALLO CHE VOLA COME IL VENTO, libera la sorella e tornano a casa.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    prima di aiutare altri aiuta te stesso/a opzioni è cpn la z non come lo hai scritto tu:"opsioni"

    Fonte/i: imparate la lingua italiana -___-"
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.