Lucrezia G ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 9 anni fa

Nervosismo, esagerato direi..che fare?

Allora ultimamente sono davvero troppo nervosa, ho attacchi di rabbia quasi..Ma per dire delle cavolate, non mi riesce qualcosa e mi sale un nervoso da tremarmi le mani praticamente. Oppure mi fanno un torto e mi escono delle cattiverie assurde per il nervosismo. Non so se sia dovuto a delusioni recenti, al fatto che mi sono lasciata con il ragazzo, al fatto che sono confusa e non so che fare della mia vita. So solo che questo nervosismo non lo riesco a calmare.

Aggiornamento:

faccio attività fisica tre volte a settimana, due piscina e una tennis.

6 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    Metti una musica zen o delle musiche di rumori della natura (su youtube ne trovi a mucchi di musiche apposta per queste "terapie" rilassanti). Ti sdrai su un tappetino a seconda di come sie più comoda in un ambiente largo e fresco, chiudi gli occhi e pensa a tutte le cose che ti rilassano, ad esempio a me rilassa molto disegnare...lascia andare il tuo corpo e stai leggera, fai dei respiri profondi fino a sentire il battito del tuo cuore, e stai così per un po' finche non ti senti leggera e rilassata. Se dopo poco ti torna ancora il nervoso prova con qualche posizione di yoga semplice e non faticosa, come il guerriero (per esempio) o il saluto al sole, o la palma, o la mezzaluna...scegli tu quella che ti sembra più rilassante ( su Internet le trovi) sempre con una musica rilassante se non funziona nemmeno questo allora invece che dissiparlo il nervosismo devi sfogarlo: prova a prendere a pugni qualcosa per un po', poi ti sarai sfogata e in caso contrario sarai troppo stanca persino per essere nervosa xD Spero che ti passi, un bacio ♥

    Fonte/i: Mia zia lo fa di mestiere
  • 3 anni fa

    Ti consiglio un rimedio efficace per l'ansia e il panico http://SconfiggiAnsia.givitry.info/?5631

    Tachicardia, sudorazione, nodo allo stomaco. Ma anche tremori, giramenti di testa e paura di morire.

    Il 5 per cento degli italiani che non hanno mai incontrato uno psicologo, hanno avuto durante la vita almeno un episodio di crisi d'ansia e di tutta la popolazione italiana ben il 3,5 per cento delle persone (uomini e donne) rischiano di ammalarsi di attacchi di panico.

  • Anonimo
    9 anni fa

    sbattiti la testa al muro, vediamo se ti calmi

  • Anonimo
    9 anni fa

    Dentro di te hai già delle risposte alla causa del tuo nervosismo: stai passando un periodo non facile e non tutti reagiamo allo stesso modo.. io direi di far parte della tua tipologia di reazione!

    Non ci hai detto come sei caratterialmente, di norma. Sei sempre un po' suscettibile e irascibile o lo sei diventata solo ora?

    Purtroppo, se questo tuo modo di fare reputi ti stia portando problemi nelle relazioni con gli altri, ti consiglierei di parlarne con qualcuno, uno psicologo o presso gli sportelli di accoglienza che tutte le ASL hanno. Loro possono aiutarti a tirar fuori tutto ciò che hai e che ti fa star così male e migliorare il tuo modo di reagire!

    Anche parlare con qualche amico o parente a te legato, può far bene, ma la cura migliore è il tempo. Solo col tempo le tue ferite potranno guarire, nel frattempo secondo me devi trovare qualche svago che ti liberi la mente e ti tranquillizzi... io quando ho queste crisi isteriche vado in piscina e lì sfogo tutto il mio malessere, ma non tutti abbiamo gli stessi gusti.. anche solo ascoltare un cd in particolare o leggere un libro o stare in un luogo che ti trasmette tranquillità, può esserti d'aiuto!

    In bocca al lupo "nervosetta" :-P

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Ciao... non so se ti può essee d'aiuto, ma anch'io come te vivo un momento no, tensione con il fidanzato, problemi al lavoro e il nervosismo alle stelle... Ho iniziato a correrre, appena posso prendo l'ipod e corro, mi rilassa, mi sento meglio... certo non ti risolverà i problemi ma è un buon anti stress...

  • 9 anni fa

    Ti suggerirei di fare attività fisica, possibilmente intensa.

    Magari qualcosa al sacco tipo fit boxe o anche arti marziali.

    Tale attività, a mio avviso, incanalerebbe la tua energia e la scaricherebbe in modo più costruttivo.

    ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.