aiutooo!! come funziona il fattore di scala?

salve a ttt, ho bisogno ke qualcuno mi spiega come funziona il fattore di scala. Ad esempio prendiamo un muro alto 2.50m e io devo scalarlo a 1:100 , 1:200 , 1:3000, come devo fare?? Vi prego di essere chiari e semplici nella spiegazione..GRAZIE IN ANTICIPO A TUTTI!!!

2 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Il fattore di scala indica quante volte la misura reale viene ridotta nella rappresentazione grafica. Ci sono anche gli ingrandimenti e non solo le riduzioni in scala, ad esempio alcuni particolari dellameccanica di precisione vengono riprodotti in scala 2:1. Prima ho usato il termine ridotto perchè è la cosa più frequente, e si può adattare anche agli ingrandimenti (2:1 equivale a 1:0,5, ma per comodità si scrive con numeri interi).

    In sostanza il concetto è questo: il primo numero indica l'unità nel disegno, ed il secondo numero indica a quante unità reali corrisponde. Per spiegarsi, con l'esempio che tu hai citato, ho un muro da 2,5 metri e lo volgio rappresentare in scala 1:100 (ovvero un metro nel disegno corrisponde a 100 metri nella realità), dovrò semplicemente dividere 2,5 per 100 ed otterrò quanti metri nel disegno e alto il muro, ovvero 0,025 cioè 2,5 cm, 1:200=> 250 cm /200=1,25 cm; 1:3000=> 2.500 mm/3000=0,833333 mm.

    Avrai notato che ho usato i sotomultipli, ovvero centimetri e millimetri, questo unicamente per comodità, potevo anche mantenere l'unità di misura ma po mi ritrovavo a gestire numeri apparentmente più complessi.

  • 10 anni fa

    dunque, se tu devi disegnare un muro alto 2,50 m su un foglio in scala 1:100, basta che dividi la misura reale per 100. Quindi 2,5m:100=0,025m, quindi 2,5 cm

    lo stesso per le altre scale:

    -scala 1:200, devi dividere la misura reale per 200, quindi 2,5m:200=0,0125 m=1,25 cm

    -scala 1:3000, devi dividere la misura reale per 3000, quindi 2,5m:3000=0,00083333m=0,08333cm

    capito? ciao!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.