Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCavalli · 9 anni fa

Ciao Ragazzi... Ecco la mia domanda... !?

Ho da qualche giorno convinto i miei genitori a comprarmi un pony. La mia famiglia, però, ha deciso di NON metterlo in un maneggio ma bensì metterlo a casa nostra perchè abbiamo un giardino... GRANDiSSiMiSSiMO!!!

Dato che abito in Lombardia, come prima cosa, volevo chiedervi se avete qualche consiglio su qualche PONY (PONY E NON CAVALLO!) da comprare qui vicino... ATTENZiONE: Mi piacerebbe prendere un Pony piccolo, cioè non altissimo perchè dato che ormai ho raggiuno un certo livello di bravura, vorrei lavorarlo bene.

Come seconda cosa volevo domandare tutte le CURE necessarie, compreso il cibo, veterinario eccetera. Il cibo quando deve essere dato all'animale? Può essere uno qualsiasi o uno specifico per ogni cavallo? Cosa si dà da mangiare?

Infine volevo chiedervi... Se compro uno Shetland piuttosto che un Cavall (Haflinger ect...) La differenza di cure cambia? Se sì perché?? Ciaooo! 100 Pt. al migliore!

Aggiornamento:

Cara "?", volevo precisare che, come approva Alberta, NON è più bello avere un cavallo piuttosto che un pony! Anzi...! La tua è un'affermazione del tutto errata...! Pensi che un cavallo sia più bravo di un pony? Bè l'altezza cambia, ostacoli pure! Ma per esempio ai campionati regionali ci sono moltissimi pony! Pensa che esistono le "PONYADi" !

Ciaaooo!

6 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Per quanto riguarda l'acquisto ti consiglio di chiedere a qualche gestore di scuderia o istruttore di cui ti fidi, non ti consiglio di andare a casaccio; poi ti consiglio di tenerlo per un pò in una scuderia dove potrai affiancare chi se ne occupa per imparare quali sono tutte le attenzioni di cui ha bisogno, non è come tenere un pesciolino rosso(senza offesa per i pesci).

    Il cibo(fieno di buona qualità e mangime) dovrebbe essere somministrato tre volte al giorno, facendo molta attenzione a non esagerare con i cereali perchè i ponies sono più a rischio dei cavalli per la laminite(grave malattia che colpisce i piedi, causata perlo più da eccesso di proteine nell'alimentazione)evita i soliti errori: biscotti, pane e chissà cos'altro a tutte le ore perchè oltre va fargli molto male diventano viziati e perennemente alla ricerca di qualcosa, se proprio vuoi vizialo con le coccole non con il cibo dannoso; esistono degli ottimi mangimi studiati apposta, di solito si chiamano "low protein"; se hai dello spazio erboso ricordati che cavalli e ponies quando pascolano tranciano l'erba a filo del terreno ,per cui dividi lo spazio in recinti più piccoli e poi alternali se no ti ritroverai un bel paddock fangoso o polveroso al posto del prato in berve tempo.

    Le cure sono le stesse dei cavalli più grandi:vaccinazione per tetano e influenza almeno una volta all'anno, svermante almeno tre volte all'anno, vaccini per la West Nile Disease se sei in zona a rischio(chiedi consiglio al tuo veterinario)Coggin's test ogni due anni(è un esame del sangue obbligatorio che di solito fanno i vet della ASL); ferrature regolari ogni 45-60 gg. (se è ferrato, i ponies più piccoli spesso non lo sono).

    Sulla scelta della taglia consigliati con qualche istruttore esperto e valuta bene l'acquisto che fai, non avere fretta.

    Buona fortuna!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Volevo solo fare una Rettifica.... al maneggio da me monto un doppio pony, e ho 20 anni. :) un pony se hai la corporatura giusta, lo puoi montare tutta la vita.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Beh tenerlo in casa nn è esattamente la soluzione migliore...nn hai detto il motivo per cui nn lo vuoi mettere in maneggio, ma se e dico SE sono problemi economici ti consiglio di fare qualche lavoretto in maneggio per farti scalare sull'affitto, e se il costo del tuo maneggio è eccessivo cercane un altro meno costoso..e neanche tenere il cavallo prima in maneggio e poi in casa va bene, xk lo abitui a stare a contatto con altri cavalli e poi quando lo porti via si sente solo, che nn è una cosa x i cavalli (o pony). xò se proprio vuoi lo puoi tenere in casa, è solo k in maneggio sarebbe meglio. ma la cosa più importante che gli devi dare è l'amore, nn imposta nnt altro:)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Ciao innanzitutto complimentoni per il pony! Cmq ti consiglio di tenere almeno per i primi mesetti il pony in un maneggio, perchè anche te ti fai l'esperienza necessaria per poterlo poi tenere a casa! Detto questo di cibo devi comprare il fieno (se il cavallo ha problemi con la polvere prendi il fieno pressato e depolverizzato e come lettiera non i trucioli) il modo di mangiare cambia di pony in pony è ovvio che se prendi uno sheatland gli dari meno da mangiare dellh'haflinger, ma devi curarli allo stesso modo entrambi! Le cure sia che prendi un cavallo sia che prendi un pony non cambiano, PERCHè DEVONO ESSERE SEMPRE MOLTO ATTENTE E FATTE CON TESTA, quindi se prendi uno shire (così x es, so che non lo vuoi comprare) lo spazzolerai e lo curareai, però anche se prendi uno sheatland devi compiere le stesse azioni, anche se farai meno fatica!

    Potresti cercare un bell haflinger come hai detto, oppure un bel bardigiano, ti consiglio di vedere sui giornali oppure di osservare qui:

    http://www.subito.it/annunci-lombardia/vendita/ani...

    ciaoo!! spero di averti aiutataaa^^ buona fortuna! bacioniii =)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    allora io non sono esperta di cavalli e pony però so che hanno bisogno di uno spazio molto ampio so che sono ghiotti di carote e mele e credo che il loro alimento principale sia il fieno ma mai e poi mai tralasciare le mele e come verdura le carote e ti posso dire che c'è una netta differenza da un pony e un cane perché un cane deve avere un microchip essere svermato e ogni anno deve essere vacinato il cibo deve essere adatto per cani non deve mangiare assolutamente cioccolato xché se no muore e cosi anche i vari dolci non può mangiare salato quindi anche il cibo per gatti non va bene perché anche li potrebbe morire e poi ad un cane gli bisogna dare tanto affetto e e anche lui ti darà tanto affetto

    P.S. su i cani sono esperta ho due belle cagnoline una un coker e l'altra una Shetland collie spero di esserti stata di aiuto :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Scusami ma quanti anni hai? Io spero che hai piu di 13 anni, il pony lo monti finché sei piccina, ma poi non è che a 20 anni monti ancora il pony! Prendi un cavallo discreto, non enorme, ma almeno lo monterai anche dopo! E' PIU BELLO AVERE UN CAVALLO PIUTTOSTO CHE UN PONY! Ultima osservazione, il pony non pensare che salti e galoppi come un cavallo vero! Sei hai detto che hai raggiunto un certa bravura, allora saranno 4-5 anni che vai a cavallo, perché un conto è salire in sella, un conto è MONTARE!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.