Fonzi ha chiesto in Animali da compagniaCani · 10 anni fa

AIUTOOO!!! =( il mio cane fa la pipi IN CASA anche se lo porto fuori mattina pomeriggio e sera?

è un pinscher piccolo di circa 8 mesi io lo porto regolarmente a spasso (per fargli fare pipi e popò) mattina, pomeriggio, e sera subito dopo mangiato..però lui e conitnua molte volte spesso a fare pipi in casa ovunque e alcune volte anche la popò la mattina presto quando ancora noi siamo a dormire....o di notte.....come posso fare? ora mia mamma se il cane continua a fare così lo da via e o non voglio mi dispiace tantissimo!!!! xfavore aiutatemi che posso fare??'

9 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    E' normale è cucciolo. Passerà tra qualche mese. Nel frattempo tieni sottomano un mocio. Per la cacca mattutina, alzati prima e portalo fuori prima. Da cucciolo un cane non sa ancora controllarsi bene, e ogni tanto la fa senza preavviso. Non sgridarlo o alzare la voce, peggiora solo le cose perchè si spaventa.

  • Giulia
    Lv 5
    10 anni fa

    Puoi provare a comprare delle traverse,

    in queste traverse devi mettere delle gocce

    che vendono nei negozi per animali, e sono delle gocce speciali che inducono il

    cane a fare i bisogni dove metti queste gocce :)

  • Anonimo
    10 anni fa

    Se urina a terra e non sulle superfici verticali, è ancora cucciolo, non sa gestire lo stimolo della minzione, comunque sia, cerca di sgridarlo appena vedi il misfatto portandolo nel luogo dove lo ha commesso, accompagnato da uno scappellotto, non violento però. I cani agiscono per associazione, quindi il rimprovero deve essere associato visivamente e temporalmente all'accaduto.

  • LUKY
    Lv 7
    10 anni fa

    Per prima cosa non picchiarlo o sgridarlo se non lo hai colto sul fatto. Poi passa

    le zone con alcool denaturato per togliere il suo odore. Per ultimo portalo

    fuori nei momenti che potrebbe aver bisogno e cioè dopo mezz'ora che ha

    mangiato,dopo aver giocato e dopo che si è svegliato. Devi portarlo fuori non

    in orari diversi,ma pressappoco ad ore fisse. Poi,rimani fuori finché non si sia

    scaricato completamente. I maschi in particolare,fanno tante pipì e quindi

    occorre più tempo. Se in casa lo cogli in fallo gli dirai NO secco e portalo

    subito fuori,mentre quando la farà fuori,gli dirai bravo con un premio,che potrebbe

    anche essere una carezza

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    DEVI PERDERE UN PO DI TEMPO .QUANDO VEDI CHE VORREBBE FARE I SUOI BISOGNINI .PORTALO FUORI , DOPO DIGLI BRAVO E MAGARI ANCHE QUALCOSINA DI CUI è GHIOTTO, VEDRAI CHE CON UN PO DI PAZIENZA CAPIRà DA SOLO.

    Fonte/i: hO CRESCIUTO UN CANE CHE ORA HA 11 ANNI
  • 10 anni fa

    All'inizio, occorre portare il proprio cucciolo fuori casa o nel luogo dove dovrà fare i suoi bisogni, ogni due oppure tre volte. Altrimenti ogniqualvolta vediamo il cagnolino annusare a terra oppure girare su sè stesso potremmo fare come descritto precedentemente, ossia portarlo sul posto destinato ai suoi bisogni.

    Dobbiamo procedere come secondo passo stabilendo un orario fisso per dare la pappa al vostro cagnolino e per la passeggiata, poichè il cucciolo solitamente preferisce fare i suoi bisognini subito dopo aver fatto un sonnellino, dopo aver mangiato un pasto oppure dopo aver praticato dell'attività fisica.

    Portiamo il nostro cucciolo sempre nello stesso luogo dove è abituato ad espletare, almeno fino a che non impara; e ogniqualvolta che viene portato a fare la passeggiata e fa l'azione esatta coccolatelo per premiarlo. Tuttavia, se dopo circa un mesetto che lo educate in questo modo continua a sporcare in giro per la casa, dovete cercare di coglierlo sul fatto e sgridarlo con un secco "No". Vedrete che in poco tempo capirà ciò che è giusto e ciò che è sbagliato fare collegando questi due episodi.

    La prima cosa che puoi fare è comprare degli appositi tappetini assorbenti e metterli nei punti strategici. Quando il cane non fa la pipì sul tappetino, gli devi dire un forte "no" e quando la fa nel posto giusto, lo devi coccolare.

    Sgridalo solo quando sta per compiere il fatto, non quando è già stato compiuto, perchè non capirebbe.

    C'è poi il metodo più barbaro, che va bene quando proprio non vuoi che faccia nulla in casa: quando fa i suoi bisogni, prendigli il musetto e mettiglielo vicino al misfatto, dicendogli sempre un secco "no". Ti sentirai abbastanza cattiva, ma a volte è l'unico modo per far capire che non deve farlo.

    Cerca, comunque, di portare fuori il tuo cane il più spesso possibile, togliendo gradualmente i tappetini assorbenti, man mano che aumentano le uscite e la sua età.

    Devi sempre aspettare che il cane sia abbastanza grande per capire bene come funziona la questione pulizia, perchè se è cucciolo, è ancora molto immaturo e non capisce.

    Quando il cucciolo arriva in casa, si sente un pò solo ed ha bisogno innanzitutto di un posto, sempre lo stesso, nel quale fare i suoi bisogni. In questo posto, devi collocare un giornale precedentemente bagnato un pò dell'urina del cagnolino che, sicuramente, l'avrà già fatta in qualche parte della casa.

    Ogni volta che il cucciolo farà i bisognini fuori dal giornale occorrerà che tu gli dica un no energico; poi, portalo vivcino alla sua urina e, dopo avergliela fatta annusare, spingendo il suo musino vicino ad essa, portalo vicino al giornale. Se il cucciolo capirà, farà la pipì sul giornale e, in questo caso, sarà premiato con un biscottino per cani o con un croccantino.

    Ricordati che, di solito, i cuccioli fanno i bisogni subito dopo aver mangiato per cui devi, subito dopo avergli dato la pappa, portarlo sul giornale posizionato o su una lettiera per gatti, con sotto la sabbia, o sul terrazzo. Quando il cane avrà capito, farà i bisogni sul giornale e, successivamente, se portato fuori dopo i pasti, li farà durante le sue passeggiatine quotidiane.

  • 10 anni fa

    Forse 3 volte al giorno sono un po' pochine... dovresti specificare gli orari...perché se lo fai cenare alle 18 e lo porti giù alle 19 è ovvio che per le 8 di mattina, ad oggi, ti lascia i ricordini!!!!!

    Non gli hai insegnato a fare i bisogni sulle traversine?

  • portalo dal veterinario e fatti consigliare :)

  • 10 anni fa

    @XENA: complimentoni... mamma mia...

    comunque a 8 mesi è ancora un cucciolone, prova a portarlo fuori più spesso e sommergilo di complimenti quando la fa fuori, se lo cogli sul fatto in casa sgridalo altrimenti se il danno è già fatto no, non dire nulla e pulisci senza che ti veda (crede che sia comunque una tua attenzione verso di lui)

    Oppure prova con i tappetini assorbenti, se la fa lì sempre coccole e complimenti a go-go!

    E portalo fuori almeno una volta in più, la sera tardi prima di andare a dormire. vedrai che crescendo passa, ma si deve lottare un pochino :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.