Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Meglio termosifoni in ghisa o alluminio?

Ciao a tutti, a casa ho i termosifoni in ghisa e avevo una termo cucina, ora ho installato una caldaia onnivora. Secondo voi conviene sostituire i termosifoni in ghisa con quelli in alluminio?

Io vorrei sostituirli in quanto dentro un termosifone in ghisa c'è molta più acqua di quelli in alluminio.

vi ringrazio anticipatamente.

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao, tutti quelli che fanno casa oggi scelgono l alluminio

    Fonte/i: muratore
  • 1 decennio fa

    ghisa

  • 1 decennio fa

    ciao,io tra ghisa ed alluminio non avrei dubbi,visto l'inerzia termica della ghisa hai il vantaggio che quando il radiatore è caldo e si spegne la caldaia, riesce a cedere all'ambiente in proporzione più del calore che ha ricevuto.

    questo però è vero a parità di età,mi spiego,da quello che capisco i radiatori che hai hanno una certa età e sarebbe da capire cosa si sia formato all'interno in termini di sporco,ricordo che uno dei problemi maggiori che si hanno nel modificare un'impianto esistente sono i fanghi e altri depositi presenti nell'impianto che si muovono e creano problemi poi anche nel breve termine,per concludere allora ti dico,si sono migliori in ghisa ma se mi dai ascolto fai un bel lavaggio dell'impianto,anche in marcia,con prodotti specifici,con quello che vedo in giro dovrebbe diventare la regola!!

    Fonte/i: Tecnico
  • 1 decennio fa

    i caloriferi in alluminio hanno il vantaggio di scaldarsi molto rapidamente e lo svantaggio di raffreddarsi appena la caldaia si spegne

    quelli di ghisa sono lenti nel riscaldamento e altrettanto lenti nello spegnimento (mantengono di più il caldo)

    devi valutarre anche in base all'uso che farai del tuo riscaldamento

    se rientri in una casa dove fa freddo e hai necessità di un calore in breve tempo sicuramente è meglio l'alluminio

    Fonte/i: ho venduto per anni entrambi gli elementi scaldanti
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    La ghisa ha un costo superiore rispetto all'alluminio ma ha una resa superiore nello sfruttamento delle calorie, comunque una marcia in più nella resa termica ce l'hanno anche i termosifoni in acciaio che in certi casi vale la pena di valutarli per costi e forme arredo. Mi capita spesso di eseguire delle termografie www.cercaperdite.com per valutare il livello di riscaldamento degli elementi dei termosifoni e in ragione di questo, ricordo sempre di non dimenticare l'installazione della valvolina di sfiato al fine di fare sfiatare l'aria che si accumula all'interno del termosifone, in particolare quando l'impianto è ancora nuovo e le reazzione tra tubazione dell'impianto e l'anima interna del termosifone reagiscono maggiormente nella formazione di aria, quindi valutare anche le compatibilità dei due tipi di materiale prima di decidere. Buon lavoro!

    Fonte/i: www.cercaperdite.com
  • 1 decennio fa

    non li cambia saranno brutti esteticamente ma rendono molto bene puoi fare dei copritermosifoni la ghisa e come la ferrrari

    Fonte/i: termoidraulico
  • 1 decennio fa

    Sicuramente, meglio di ghisa, oggi anche estetica, hanno migliorato il vedere estetico, perciò, vai con la ghisa.. Non ti sto a profonderti delle qualità tecniche, che sicuramente ne sei a conoscenza. Ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.