atussa ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 10 anni fa

vorrei coprire un muro con delle mattonelle a scopo decorative.come si fa?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Devi procurarti un'asta rigida dritta e lunga almeno 3 piastrelle, un filo a piombo, qualche chilo di cemento bianco e della cera (puoi utilizzare quella di un cero). Poi, a seconda della superficie del muro (140 grammi per piastrella; calcoli quante piastrelle devi usare. Ad esempio se devi coprire 2 metri quadri con piastrelle 20*20 cm, ricavi: numero piastrelle = 20000/400 = 50 piastrelle; cementina da acquistare = 140*50 = 7 chili) la cementina ed una cazzuola. Livella abbastanza bene la superficie che vuoi piastrellare, pulisci bene il pavimento dove si appoggerà il bordo inferiore della prima fila di mattonelle (avanzerai una fila per volta partendo proprio dal basso e, se non sei a livello, avrai un bordo superiore "storto") assicurandoti che sia "a livello". Inumidisci la parete (se usi la cementina, o la malta, altrimenti, se usi la colla, la lasci a secco) e, se non usi la colla, metti a bagno le piastrelle almeno per 20 ore in acqua prima di iniziare ad attaccarle (usando la cementina dovrai attaccarle che gocciolano ancora). Quando inizi, aiutandoti con la cazzuola, metti uno strato di circa 1 centimetro di malta (di solito lo si fa con un colpo di cazzuola che lancia letteralmente la malta contro la parete a cui si attacca una massa di circa 140 grammi di malta pastosa e densa, ma qui è proprio necessario essere "abili" perché è un gesto caratteristico). Poggia la prima piastrella e la schiacci costringendo la malta a distribuirsi sotto la piastrella senza farne uscire troppa dai lati (altrimenti devi provvedere subito ad asportarla); devono rimanere almeno 4 millimetri sotto la piastrella (di meno, non di più). Con un filo a piombo e l'asta la posizioni perfettamente nel suo posto; la prima piastrella è fondamentale perché è la "pietra angolare" sulla quale disporrai ordinatamente e precisamente le altre fino a ricoprire la parete una fuila sull'altra. Per tagliare le piastrelle usi ancora l'asta rigida tracciando con un pennarello la riga su cui dovrai fare un'incisione con una tagliavetro; poggia la piastrella sull'asta facendo coincidere la riga che hai inciso con il bordo dell'asta e con la mano a pugno dai un colpo secco sulla parte da asportare, noterai che la piastrella seguirà il profilo tracciato diligentemente. Quando avrai posto in sede tutte le piastrelle sempre livellandole con l'asta rigida facendola scorrere avanti e indietro, sopra e sotto con movimenti semirotazionali fino ad ottenere un unico piano hai quasi terminato il lavoro. Una volta che è asciutto (devono passare almeno 20 ore), impasti il cemento bianco e, aiutandoti con del cotone idrofilo, riempi le giunture tra le piastrelle facendo attenzione a non lasciarne emergere troppo. Aspetti il tempo che si semiasciuga e con una spugna umida elimi il superfluo prima che sia asciughi del tutto (altrimenti diventa un lavoraccio); subito dopo passi il cero sulle fessure (come se fosse una matita, senza premere troppo, non ne devi lasciare molto) e, quindi, con un panno di lana (meglio se velluto) strofini sui bordi delle piastrelle in modo da fissare lo straterello di cera che serve ad impermeabilizzare ed evitare che l'umidità dell'aria si incunei sotto le piastrelle con il tempo. Buon lavoro.

  • 10 anni fa

    compra una malta cementizia oppure colla specifica per le mattonelle che vorresti applicare.

    stendi la colla o la malta.... con una cazzuola... poi applica la mattonella....

    è un lavoro che va saputo fare.. non è complicato.... ma bisogna ingegnarsi.....

    io lo so fare ma non so spiegarti come agire....

    ma se dai 50 euro ad un operaio lo fa lui in poche ore...

  • 10 anni fa

    Se non hai un po' di manualita' , o , una certa esperienza .... non e' cosi' difficile , ne facile.

    Vedi te cosa fare !

  • 10 anni fa

    una mia amica in negozio ha messo una specie di tappezzeria con delle finte mattonelle incollate...se non vai proprio a toccare non si nota che sono finte, in negozi specializzate puoi tranquillamente trovarle!! ciao =)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • ?
    Lv 7
    10 anni fa

    Da te non ce la fai poi vanno anche tagliate e ci vuole la taglierina

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.