CHI MI AIUTA CON TECNICA ??!!!?

Mi serve unriassunosuqueste cose qui : ( Grazie in aticipo ) :D

i pannelli di legno trasformato;

legno compensato;

pani forti;

tamburati;

pannelli di fibre di legno;

pannelli truciolati ;

legno lamellare.

1 risposta

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Per pannello di legno si intende un prodotto composto di elementi primari derivanti dalle diverse tecniche di trasformazione del legno, di spessore variabile da 3 a 50 mm. Gli elementi primari più utilizzati sono:

    Segato: Ottenuto mediante la segagione, usato per esempio nei listellari e nei lamellari massicci

    Sfogliato: Foglio sottile ottenuto dalla derullatura del tronco, utilizzato per compensati, multistrati, listellari

    Tranciato: Lamina sottile ottenuta per tranciatura che può essere in bilia, cioè presentare un medesimo disegno della venatura in tutti gli elementi del pacchetto di lamine commercializzato. Si utilizza per realizzare controplaccati .

    Particella: scaglia derivante dalla frantumazione del tronco o di altre parti dell'albero (rami, ceppi) o di scarti di altre lavorazioni industriali; questo elemento è utilizzato per gli omonimi pannelli di particelle

    Fibra: Ottenuta mediante particolari sfibratori rotanti, si utilizza per I pannelli di fibra e pannelli di MDF

    Il legno compensato rappresenta un semilavorato di legno nato negli Stati Uniti agli inizi del secolo scorso ed opportunamente trattato trovò largo impiego nella costruzione di imbarcazioni (compensato marino). Oggigiorno rappresenta uno dei materiali maggiormente usati in falegnameria per la chiusura dei fondi dei mobili e per le svariate esigenze di pannellatura. Viene commercializzato in pannelli di circa 3mq (250cm x 120cm) con uno spessore a partire da pochi millimetri per arrivare a 3-4 cm. In realtà nella pratica corrente per pannelli di spessore da 1 a 6 mm si parla di compensato, mentre per spessori superiori e fino a 30/50 mm si parla di multistrato. In realtà si tratta dello stesso prodotto, ma di spessore diverso. Per lavori di falegnameria trovano impieghi pannelli di compensato con spessore a partire da 3mm per arrivare a 30mm, mentre i pannelli di compensato con spessore da 1 e 2 mm trovano impiego quasi esclusivamente nel campo del modellismo.

    Fonte/i:  le altre cose le trovi su questo sito http://www.scuola-dicambio.org/upload/volpe/LEGNO2... 10 punti ??? e poi e gia riassunto =DD
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.