力 ZEPHYR 水 ha chiesto in SaluteSalute - Altro · 9 anni fa

Come si sceglie lo spazzolino ?

Ce ne sono con setole dure normali ecc.

Ci sono quelli con setole curve con manico flessibile con alette in gomma con ....

In mezzo a tutto ciò come si sceglie ?

Io ho denti normali ( non eccessivamente sensibili )

3 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Migliore risposta

    Lo spazzolino deve avere un manico dritto facilmente impugnabile, setole sintetiche ( fino a qualche tempo fa si utilizzavano quelli con setole animali ,ora sconsigliati perché le setole irregolari irritano le gengive e perché trattengono i batteri) che devono essere dritte di pari lunghezza con punte arrotondate e un diametro di 0,20 0,25 mm ,deve avere una testina non troppo grande per facilitare la pulizia dei denti posteriori (premolari e molari) per gli adulti la misura della testina è di circa 3 cm per i bambini di 1,5 cm ,è consigliabile che abbia un cappuccio per ricoprirlo quando non viene utilizzato e deve essere cambiato ogni 2 -3 mesi al massimo per evitare che diventi un ricettacolo di batteri e in ogni caso va sostituito quando perde le sue caratteristiche cioè quando le setole appaiono frastagliate e piegate. In definitiva per me più lo spazzolino più è semplice più funziona,poi ognuno può scegliere in base alle proprie esigenze ciò che ritiene più opportuno per la propria igiene orale. Ciao spero di esserti stata utile : )

  • Bonnie
    Lv 7
    9 anni fa

    lascia perdere gli inserti gommati!

    il dentista ha detto che erano la causa dell'abbassamento (irreversibile) della gengiva del molare ... non a me ma a una mia amica!

    Fonte/i: io
  • Anonimo
    9 anni fa

    quanti denti c'hai?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.