che significa "ipotrofia ossea"?e "alterazioni spondiloartrosico cervico-dorsali?

grazie a chi mi risponde.....ho fatto questi raggi venerdi e li farò vedere domani al mio medico di famiglia

Aggiornamento:

Si Jessy,infatti ho dolore e tipo bruciore nella zona cervico-dorsale

Sicuramente l'utilizzo assiduo del pc non aiuta,e avendo questo problemino mi causa anche sbandamenti.

grazie ancora x la risposta ;)

Aggiornamento 2:

caro simone c'è scritto ipotrofia,non mi sono inventato nulla.........va bè sono in punto di morte va da quello che mi dici te......eh si sono giovane,pazienza

Aggiornamento 3:

doctor,mi ha visto oggi un'ortopedico,visita e controllo delle lastre,l'ipotrofia non c'è,errore del radiologo(ha bruciato la lastra)invece c'è la scoliosi e la cervicale

Mi ha detto che ho una cattiva postura e questi sbandamenti e formicolii vari sono causati sia dalla postura ke dalla cervicale e mi ha detto che tutto ciò ovviamente va ad influire sulle gambe e quindi vanno a diventare rigide e stanche.

Ecco devo fare ginnastica posturale,nessun farmaco e nient'altro anke perkè ormai la scoliosi c'è e nn se ne va piu via

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    per l'artrosi cervicale dovresti provare una "cura" naturale che a me ha dato tantissimo beneficio, facendomi evitare fisioterapia e antinfiammatori. si tratta di compresse di acido ialuronico, che ha una particolare formula a basso peso molecolare e quindi assimilabile, con proprietà lubrificanti e idratanti, olio di zenzero e curcuma che lo rendono uno dei migliori integratori per la funzionalità delle articolazioni. + il freedom, una bevanda a base di aloe vera+msm (antinfiammatorio)+condroitinsolfato (inibisce gli enzimi che degradano le cartilagini)+glucosammina (stimola il metabolismo dei condrociti) e vit. c (favorisce l'assimilazione del calcio). così ho risolto il mio problema e credo possa aiutare anche te.se vuoi saperne di pù su questi prodotti e su come acquistarli anche con lo sconto contattami.

  • 1 decennio fa

    Signica che il tessuto osseo (OSSO) ha perso il suo normale trofismo (elasticità) e patologicamente parlando è andato incontro a una alterazione di tipo artrosico che porta dolore e poca flessibilità dell'osso stesso....dagli rx si può evincere tale quadro e l'ortopedico in base a questi esami potrà prescrivere ulteriori terapie che danno beneficio con benessere.

  • 1 decennio fa

    "ipotrofia ossea" non è un termine molto usato in radiologia, ma sta a significare che alle radiografie l'osso appare poco trofico, poco calcificato. In genere è più facile che il problema sia nell'anziano, per l'osteoporosi, ma è anche probabile che questo sia relativo, e legato alle caratteristiche della radiografia, soprattutto se eseguita su lastra e non su CD. E' difficile che in un giovane ciò sia vero.

    Le "alterazioni spondiloartrosico cervico-dorsali" sono segni di artrosi cervicale.

    Sicuramente l'uso del PC non aiuta, per la postura che comporta. Sul problema degli sbandamenti, occorre valutare bene con un otorino perché le cause di essi sono molto varie, ed è ben raro che siano causati dall'artrosi cervicale.

    Il solo referto però non consente di decidere quale sia il quadro clinico: questo si conosce solo con la visita diretta. Fa' vedere le rx al tuo medico, ma prima di fare cure mediche o fisiche è forse utile che un ortopedico o un fisiatra ti visiti e veda le immagini rx.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    scusa ma ipotrofia ossea c'è scritto sul referto o l'hai inventata tu perchè in medicina non esiste al massimo ipertrofia ossea che è il contrario e in un quadro generativo ci può stare non so quanti anni hai però non è un bel quadro se sei giovane e il pc non c'entra nulla con la spondiloartrosi cervico-dorsale mentre gli sbandamenti sono possibili per interessamento del nervo oculare e vestibolare.saluti dr simone sce medico

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.