promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaArti visiveArti visive - Altro · 9 anni fa

differenze tra ordine ionico e dorico e corinziooooo !!! helpmeeeeeee !!?

chi mi saprebbe riassumere con una breve sintesi le principali caratteristiche degli ordini ionico, dorico e corinzio e le principali differenzeeeee trai gli ordini !!!!! 10 puntiiiiiii e 5 stelleeeeeee

Aggiornamento:

maullin potresti aggiungere qualche dettaglio in + sul fregio nei tre stili ?????? ke cos'è ? xD kmq ottimo se mi aggiungi questa ti do la migliore ris e le stelle

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Ordine ionico

    Base presente.

    Fusto scanalato con le scanalature separate da listelli e non a spigolo vivo.

    Capitello ionico

    Architrave suddiviso in fasce, ciascuna leggermente sporgente rispetto a quella inferiore, e coronato superiormente da modanature.

    Fregio continuo.

    Cornice decorata con dentelli.

    Ordine corinzio

    Base presente.

    Fusto scanalato come nell'ordine ionico.

    Capitello corinzio.

    Architrave come nell'ordine ionico.

    Fregio continuo come nell'ordine ionico.

    Cornice come nell'ordine ionico.

    Ordine dorico

    Base mancante: il fusto della colonna poggia direttamente sulla parte di pavimento chiamata stilobate (l'ultimo dei tre gradini).

    Fusto scanalato dorico: le scanalature si incontrano formando un angolo vivo, invece che essere separate da listelli. Esse sono 20 come negli ordini ionico e corinzio.

    Capitello dorico formato da abaco più echino

    Architrave non suddiviso in fasce e con guttae, ossia piccoli elementi a forma di tronco di cono, al di sotto della fascia sporgente che funge da coronamento (taenia).

    Fregio suddiviso in metope, riquadri piani decorati a pittura o a rilievo, e triglifi, elementi più sporgenti solcati da scanalature (in teoria tre, da cui il nome tri-glifo).

    Cornice con una parte superiore più sporgente, decorata sulla superficie inferiore (soffitto) con basse tavolette (mutuli) ornate da più file di guttae. Priva di dentelli nella parte inferiore.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    dorico e ionico dorico nn hanno differenze sono composte tt e 2 da 6 lettere

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.