Cetta romantica fatta in casa?

Il mio ragazzo starà fuori qualche giorno per lavoro e io voglio preparargli una cenetta e un dolce a casa sua quando tornerà. Ps: mi servono anche le spiegazionoi sono un disastro!grazie

5 risposte

Classificazione
  • blue
    Lv 7
    10 anni fa
    Risposta preferita

    o Caprese di pasta

    - Ingredienti (per 4): 320 gr di pasta corta, 300 gr di mozzarella, 20 pomodorini, 2 manciate di olive nere denocciolate, basilico fresco in foglie, olio extravergine di oliva, sale, pepe.

    - Preparazione: tagliare in 4 ogni pomodorino, a cubetti la mozzarella e a rondelle le olive; unire in un'insalatiera e mescolare; cuocere la pasta, scolarla, raffreddarla sotto l'acqua fredda e metterla nell'insalatiera; condire con un filo di olio, sale, pepe e le foglie di basilico e mescolare.

    o Scaloppine in crema di limone

    - Ingredienti (per 4): 4 fette di petto di pollo, 1 limone, 4-5 cucchiai di farina, olio extravergine di oliva, sale, pepe, 3-4 tazzine di acqua.

    - Preparazione: passare il pollo nella farina; in una padella, scaldare un filo di olio e farvi dorare le fette di pollo da entrambi i lati; salare e pepare; aggiungere il succo del limone; rigirare il pollo; a fiamma bassa, aggiungere 2-3 cucchiai di farina e 3-4 tazzine di acqua; proseguire la cottura fino a quando l'acqua e la farina non si saranno amalgamate, formando una salsa.

    o Spuma di ricotta e cioccolato

    - Ingredienti (per 4): 250 gr di ricotta fresca, 50 ml di latte, 30 gr di cioccolato in scaglie, zucchero di canna.

    - Preparazione: in una ciotola, lavorare la ricotta con il latte e zucchero a piacere, fino ad avere una crema omogenea e morbida; aggiungere le scaglie di cioccolato ed amalgamare; distribuire la crema in 4 coppe o bicchieri; lasciare raffreddare in frigorifero alcune ore prima di servire.

  • Anonimo
    10 anni fa

    BAVETTE ARRABBIATE

    •400 g di pomodori pelati

    •300 g di pasta tipo bavette

    •100 g di jocca

    •50 g di pancetta stesa

    •2 cucchiai di olio d'oliva

    •1 spicchio di aglio

    •1 pezzetto di peperoncino

    •Sale

    Fate lessare le bavette in abbondante acqua salata.

    Nel frattempo tagliate a dadini la pancetta e mettetela a rosolare in una padella con l'olio, l'aglio e un pezzetto di peperoncino. Aggiungete i pomodori pelati e alzate la fiamma.

    Fate cuocere una decina di minuti a fuoco vivace, quindi salate.

    Scolate la bavette e versatele nella padella; fatele insaporire, aggiungete Jocca, rimescolate velocemente e servite subito.

    BISTECCHE DI MANZO TRITATE CON PANNA E FUNGHI

    •500 g di polpa di manzo tritata

    •Mollica di pane

    •50 g di funghi secchi

    •20 cl di panna

    •Latte

    •Farina

    •Burro

    •Sale

    Tenete a bagno i funghi per un'ora, strizzateli, tritateli e insaporiteli in un po' di burro per 20-30 minuti.

    Passateli al mulinetto.

    Rimetteteli sul fuoco, aggiungete la panna, scaldate, lasciate addensare la salsa.

    Mescolate la mollica, precedentemente ammorbidita nel latte e strizzata, alla carne.

    Formate delle polpettine rotonde e schiacciate, infarinatele e cuocetele nel burro per 7-8 minuti.

    Salate. Nappatele con la salsa.

    BROWNIES ALLA NUTELLA

    •120 g di nutella

    •30 g di burro

    •4 uova

    •180 g di zucchero semolato

    •5 gocce di estratto di vaniglia

    •200 g di farina

    •1 cucchiaio di lievito

    •200 g di nocciole tritate

    •Panna montata

    Sciogliete in un pentolino la Nutella con il burro.

    Battete le uova insieme con lo zucchero ed unitevi la Nutella e l'estratto di vaniglia.

    Incorporate gradualmente la farina e le nocciole tritate.

    Mettete il composto ottenuto sulla placca da forno imburrata e infarinata e stendetelo in uno spessore di 3 cm. Cuocete in forno preriscaldato a 170 gradi per 35-40 minuti.

    Lasciatelo raffreddare e tagliatelo a quadrati prima di servire. Guarnite con panna montata.

  • 10 anni fa

    Maccheroncini alla crema di tonno

    INGREDIENTI (4 persone)

    400 g di maccheroncini rigati

    300 g di pomodori perini

    1 cipolla

    4 filetti d'acciuga sott'olio

    olio d'oliva

    200 g di tonno sott'olio

    1/2 bicchiere di vino bianco

    1 manciata di erba cipollina

    sale pepe

    PREPARAZIONE

    *In una padella antiaderente, fate riscaldare l'olio e dorare la cipolla, dopodiché, aggiungete le acciughe sgocciolate e tagliate a pezzetti e lasciatele sciogliere schiacciandole con una forchetta.

    *unite il tonno e il vino e cuocete per circa 7-8 minuti facendo insaporire il tutto.

    *A cottura ultimata, frullate gli ingredienti fino ad ottenere una crema omogenea e rimettetela nel tegame.

    * Aggiungete i pomodori tagliati a dadini e fate cuocere per altri 15 minuti a fuoco medio.

    *aggiungete l'erba cipollina, il sale e il pepe.

    Nel frattempo, cuocete i maccheroncini in acqua salata, scolateli al dente e conditeli in padella mescolandoli al sugo. Amalgamate bene e serviteli subito caldi.

    FILETTO DI MAIALE AL VINO E PREZZEMOLO

    Una gustosa alternativa alla classica bistecca

    per 4 persone:

    4 fette di filetto di maiale

    1 noce di burro

    1 ciuffo di prezzemolo

    1 bicchiere di vino bianco

    erba cipollina (anche secca) quanto basta

    farina quanto basta

    olio extravergine d’oliva quanto basta

    sale e pepe bianco quanto basta

    Lava il prezzemolo, asciugalo e tritalo finemente.

    Infarina i filetti di maiale. In una padella antiaderente scalda un filino d’olio con la noce di burro.

    Fai rosolare i filetti da ambodue i lati e bagnali con il vino bianco.

    Copri con un coperchio e fai cuocere per qualche minuto. Condisci con sale, pepe e un pizzico di erba cipollina; fai restringere un po’ il sughetto.

    Cospargi la carne con il prezzemolo e spegni il fuoco.

    Servila calda

  • 10 anni fa

    allora cm antipasto direi di usare dei grissini arrotolati cn salmone o prosciutto a tuo piacimento, poi al centro del piatto metti della maionese e delle olive.

    come primo spaghetti mari e monti:

    Ingredienti

    Per 2 persone

    200 g spaghetti

    100 g di moscardini ben puliti

    100 g di gamberetti sgusciati

    100 g di funghi champignon

    2 pomodori belli maturi

    prezzemolo tritato q.b.

    mezzo bicchiere di vino bianco

    1 cucchiai olio di oliva

    sale e pepe q.b.

    Procedimento

    Pulite bene i funghi, tagliateli a fettine sottili e fateli saltare in un tegame con un po' di olio per un minuto.

    Aggiungete anche i moscardini, bagnate con il vino, date una bella mescolata, incoperchiate e lasciate cuocere su fuoco basso per circa 40 minuti aggiungendo dell' altro vino se ce ne fosse bisogno. Passato questo tempo aggiungete i pomodori sbucciati e spezzettati, salate, pepate e continuate la cottura per altri 15 minuti.

    Aggiungete ora i gamberetti, il prezzemolo, date una bella mescolata e dopo due minuti levate dal fuoco.

    Cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e conditela con il sugo già pronto.

    come secondo gamberoni al forno

    per 2 persone

    10 gamberoni

    1 spicchio d aglio

    1 ciuffo di prezzemolo

    1/2 bicchiere di vino bianco

    grani di pepe

    olio

    Lavare i gamberoni e disporli in una teglia da forno, cospargere con aglio a pezzi, prezzemolo, un filo d' olio , i grani di pepe e il vino.Informare a grill o forno preriscaldato a 180°C per 15 min. Servire caldi con il loro sughetto di contorno.

    come dolce tiramisù

    Per prima cosa preparate il caffè, tanto quanto basta per inzuppare i savoiardi, versatelo in una ciotola e lasciatelo intiepidire. Montate i tuorli delle uova insieme a metà dello zucchero fino ad ottenere un bel composto chiaro e cremoso

    Lavorate poi (non troppo a lungo) il mascarpone con uno sbattitore (o cucchiaio di legno) fino a ottenere una crema senza grumi e unite sempre sbattendo, il composto di uova e zucchero preparato in precedenza

    Montate ora gli albumi a neve con un pizzico di sale, aggiungete la restante metà dello zucchero e, con un mestolo di legno, uniteli poco alla volta e delicatamente al composto di mascarpone e tuorli avrete ottenuto così la crema del tiramisù

    Adagiate in un contenitore i savoiardi e iniziate ad bagnarli col caffè dovranno essere ben imbevuti ma non completamente zuppi. Ricoprite i savoiardi inzuppati con uno strato di crema al mascarpone livellandolo con una spatolina

    spolverizzate la superficie di cacao amaro in polvere Disponete poi il secondo strato di savoiardi: Ricoprireteli con la restante crema

    Terminata questa operazione spolverizzate con abbondante cacao amaro la superficie del vostro Tiramisù e aggiungete una manciata di scaglie di cioccolato Riponete in frigo per qualche ora per far compattare il dolce e... buon appetito!

    Fonte/i: ciaooooooooooooo!!!
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • abcdef
    Lv 7
    10 anni fa

    http://www.buttalapasta.it/articolo/cena-romantica...

    qui trovi tutto per organizzar una bella cena romantica

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.