Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

che ne sarà del nostro futuro, la tecnologia migliora ma i rischi restano..?

mi potete fare un piccolo articolo di giornale con questo titolo? vi prego! è importante

Aggiornamento:

molto gentili devo dire

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    sono stanco oggi ma proverò a darti qualche spunto autocitandomi e cioè

    citerò me che cito il mio scrittore preferito. Per sapere chi è leggi le fonti.

    - L'autista, che era bianco, disse a Trout di starsene steso sul pavimento della cabina di guida finché non fossero giunti in aperta campagna, perché era contro la legge prendere a bordo autostoppisti.

    Era ancora buio quando poi disse a Trout che poteva alzarsi e sedersi. Stavano attraversando le paludi e i prati avvelenati del New Jersey. Il TIR era una motrice diesel Astro-95 della General Motors che si tirava dietro un rimorchio lungo tredici metri. Era tanto enorme che Trout aveva l'impressione che la propria testa fosse grande all'incirca quanto una capocchia di spillo.

    L'autista disse che molto tempo prima lui andava a caccia e a pesca. Gli si spezzava il cuore quando pensava a come erano le paludi e i prati appena un centinaio d'anni prima. - E quando pensi a tutta la ***** che queste fabbriche producono: polveri detersive, cibi per gatti, bibite gassate...-.

    - Aveva ragione. Stavano distruggendo il pianeta con i processi di fabbricazione e quello che fabbricavano era una gran schifezza.

    Poi anche Trout disse la sua cosa giusta: - Bene - disse, - una volta io ero un protezionista. Piangevo e mi lamentavo per le aquile calve che la gente ammazzava con i fucili automatici dagli elicotteri e tutte quelle cose lì, ma alla fine mi sono arreso. A Cleveland c'è un fiume così inquinato che una volta l'anno prende fuoco. Prima la cosa mi disgustava, adesso invece ci rido. Quando per un incidente una petroliera perde il suo carico nell'oceano, uccidendo milioni di uccelli e miliardi di pesci, io dico: “Lunga vita alla Standard Oil, o chiunque sia a perdere quel carico”. Poi alzo le braccia a mo' d'invocazione: “Con la benzina Esso ci vai anche al cesso” aggiunse.

    L'autista ne rimase sconvolto. - Stai scherzando - disse.

    - Mi sono reso conto - riprese Trout, - che Dio non è protezionista, così chiunque lo è commette sacrilegio e perde tempo. Hai mai visto uno di quei Suoi vulcani o uragani o trombe marine? Hai mai sentito parlare delle ere glaciali che Lui organizza ogni mezzo milione di anni? E che ne dici del cancro del castagno? Eccoti un bel provvedimento protezionistico. Di Dio, non dell'uomo. Magari, proprio quando avremo ripulito i nostri fiumi, Lui farà invece prender fuoco a tutta la galassia come un colletto di celluloide. La stella di Betlemme era questo, sai?-

    - Che cosa era la stella di Betlemme?- fece l'autista.

    - Un'intera galassia che bruciava come un colletto di celluloide - rispose Trout.

    - L'autista rimase impressionato. - Ora che ci penso - disse, - non credo che nella Bibbia si parli di protezione della natura -.

    - A meno che tu non voglia considerare la storia del Diluvio - rispose Trout.

    - Viaggiarono in silenzio per un po', infine l'autista disse un'altra cosa giusta. Disse che sapeva che il suo TIR stava trasformando l'atmosfera in gas velenoso e che il pianeta stava trasformandosi in strada asfaltata, in modo da permettere ai TIR di andare dappertutto. - Così mi sto suicidando - disse.

    - Non dartene pensiero - osservò Trout.

    - Mio fratello fa anche di peggio - prosegui l'autista. - Lavora in una fabbrica che produce sostanze chimiche per uccidere piante e alberi nel Vietnam - . II Vietnam era un Paese nel quale l'America stava cercando di far smettere alla gente di essere comunista buttandole sopra certe cose dagli aeroplani. Le sostanze chimiche di cui parlava l'autista avevano lo scopo di uccidere il fogliame in modo che per i comunisti sarebbe stato più difficile nascondersi agli aeroplani.

    - Non dartene pensiero - ripeté Trout. A lungo andare, anche lui si suicida - disse l'autista. - Pare che l'unico lavoro che un americano riesca a trovare di questi tempi sia quello di suicidarsi in qualche modo -.

    - Dici bene - fece Trout.

    - Non capisco se dici sul serio o no - fece l'autista.

    - Neppure io lo saprò finché non avrò scoperto se la vita è una cosa seria o no - rispose Trout. – E’ pericolosa, lo so, e può fare molto male, ma questo non significa necessariamente che sia anche seria -.

    -.

    Requiem

    Se questa Terra messa in croce

    per caso avesse

    una voce e del senso dell'ironia,

    adesso potrebbe ben dire,

    per come lo stiamo martoriando:

    "Padre, perdona loro,

    essi non sanno quello che fanno"

    L'ironia sarebbe che

    noi sappiamo quello che stiamo facendo.

    Qundo l'ultimo essere vivente

    sarà morto a causa nostra

    quanto sarebbe poetico

    se la Terra dicesse

    con una voce che esala magari

    fal fondo del Grand Canyon:

    "E' fatto".

    All' Uomo non piaceva com'era questo posto.

    --

  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    lo scopriremo solo vivendo

  • 1 decennio fa

    Metti in funzione quella cosa che hai sotto i capelli , dietro gli occhi , si chiama cervello e serve per pensare . Pensare è l'unico modo di salvarsi , in unu mondo che sta andando verso la catastrofe !

    Ti metto qualche spunto , tu metti insieme i pezzi :

    http://www.kore.it/caffe2/intergalimebrti.htm ---> discorso sulla tecnica ( filosofo Umberto Galimberti )

    ti metto anche un filmato se proprio non hai voglia di leggere

    http://www.youtube.com/watch?v=nEzfY7sAAQ8

    http://www.fondazionebassetti.org/it/focus/2008/02... ---> società del rischio

    Se metti insieme il 10% di quello che ti ho postato prendi 10 e lode

    Fonte/i: Chimico
  • 1 decennio fa

    okok

    adesso lo faccio.

  • 1 decennio fa

    Cavolo te ne frega tra 100 anni si rivoluzionerà tutto te sei morta quindi sei a posto :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.