C'è un modo per produrre acqua distillata priva di sali tramite ebollizione?

vorrei avere dell'acqua distillata senza comprarla al supermercato (quella per i ferri da stiro) o prenderla all'acquario (da osmosi inversa)..so che per rendere l'acqua da normale a distillata (priva di sali e decalcificata) si può anche portarla a ebollizione e farla raffreddare in un altro contenitore..è così?

Aggiornamento:

quindi diciamo che solo le goccioline che si formano ad esempio sotto al coperchio della pentola è vera acqua distillata?

3 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    La distillazione consiste proprio nel far bollire l' acqua, per poi raccogliere i vapori in un secondo contenitore e farli raffreddare ottenendo l' acqua purificata... In casa dovresti solo trovare il modo di collegare un 'collo' piegato alla cima della pentola per convogliare i vapori in un altro recipiente. Prova a cercare 'distillatore' su internet così avrai un' idea della forma che ti serve...

    Per esempio potresti prendere un pentolino pieno per metà di acqua, appoggiarci sopra un imbuto della stessa grandezza, chiudere lo spazio con lo scotch per non far uscire il vapore di lato, e collegare un tubo all' imbuto... Ma dovresti stare molto attento a non terminare tutta l' acqua nel pentolino perché se la mandi a secco potrebbe esplodere... Secondo me comunque è più semplice e sicuro comprare l' acqua già distillata...

  • 9 anni fa

    con le tecniche che dici spendi più per attuarle che comprare l' acqua distillata.

  • ofrà
    Lv 7
    9 anni fa

    acqua distillata

    devi far bollire l'acqua del rubinetto quindi il vapore raffreddarlo riportando la forma liquida e raccogliendo in un altro recipiente

    se fai bollire l'acqua e poi la metti in un altro recipiente e la lasci raffreddare, sempre acqua di rubinetto ottieni

    -

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.