Mi aiutate ad interpretare questi sogni?

1) entravo in una stanza, e c' era una bambina biondina (in famiglia non abbiamo nessun biondo/a) che mi correva incontro, vicino a lei c' era un uomo che non ho riconosciuto. Mi corre incontro e mi saluta chiamandomi MAMMA (premessa: io non voglio figli). E più questa bambina mi chiamava mamma più io negavo, e le ripetevo che non ero sua mamma... ad un certo punto però ho iniziato a sentirmi consapevole di essere sua madre, e mentre continuavo a negare mi accorgevo che in realtà la bambina era mia figlia..

2)Nel secondo ero caduta e mi ero fatta male ad una costola, mia madre continuava a dire che era rotta, e ad un tratto ha deciso che me l' avrebbe tolta, voleva tagliarmi via una costola con un coltello da cucina o_O

come posso interpretarli?

2 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Io credo che anche se in maniera sottile i due sogni siano collegati e siano la manifestazione di una tua paura inconscia rispetto ad un cambiamento che ti riguarda.

    1) La spiegazione di questo sogno sta tutta in questa frase:" io non VOGLIO figli". Se tu avessi detto che non hai figli l'interpretazione sarebbe stata diversa, ma visto che dici proprio di non volerne di non desiderarne il significato è chiaro. Molto spesso infatti nei sogni non bisogna guardare in maniera letterale a quello che si vede, a quello che viene mostrato, ma provare a capire quello che sta dietro, quello che ciò che si vede sta a significare. Il fatto che questa bambina sia già grande da camminare e correrti incontro, simboleggia appunto qualcosa che compare all'improvviso, inespettato e, come tu stessa ammetti, indesiderato. Un elemento del genere inoltre ti cambia la vita, cambia la tua prospettiva, il tuo futuro. Ma la cosa va proprio oltre: la tua paura non è che la tua vita possa cambiare, ma che questo avvenga a tè stessa, che tu cambi. Il fatto che tu appunto hai avuto una bambina, che lei sia già grande vuol dire che sei cambiata, che hai desiderato tenerla e crescerla. In tutto questo però sembra che il cambiamente non sia stata opera tua, ma sia stato appunto automatico, inconsapevole, generato da qualcun altro. Nel sogno quindi tu ti senti impotente, imprigionata in una situazione che non vuoi senza che tu possa fare niente per cambiarla, sei come un burattino legato a dei fili che non sei tu a governare.

    2) Nel secondo sogno si ripropone lo stesso significato: succede qualcosa dentro di te, qualcosa ti viene tolto, una parte di te. La costola ha poi un significato simbolico a sè , è ciò che protegge il nostro cuore, la nostra interiorità appunto, ciò che siamo veramente. Come prima, non sei tu a toglierti la costola, ma è qualcun altro, e il fatto che cadi e che sia tua madre a farlo sono solo degli artefatti, degli elementi della censura del sogno.

    Quello che questi sogni dicono a mio parere riguardo qualcosa che sta succedendo dentro di te, un cambiamento in atto, che però tu rifiuti, consideri distante da te, dai tuoi valori, da come sei fatta ( o come credi di essere). Io posso fare solo delle ipotesi su questo: ad esempio ti sei dedicata molto al lavoro ed alla carriera e non hai pensato mai alla famiglia ed ai figli, ma adesso dentro di te cominci a sentirne il bisogno e queste due instanze, queste due parti di te sono in contrasto, generando quindi i sogni e magari un disagio. Naturalmente sei solo tu in grado di capire quello che ti sta succedendo, spero comunque nel mio piccolo di averti aiutato ad avere la chiave per poterlo capire più facilmente.

    Buona fortuna.

    SEBASTIANO

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    il primo credo che in realtà ti voglia dire che tu vuoi davvero un figlio anche se non lo ametti!!e il secondo non saprei...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.