Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoDecorazione e ristrutturazione · 9 anni fa

Vorrei pavimentare il mio terrazzo - legno o altro?

Sono il felice possessore di un attico con un bel terrazzo di circa 180 mq....vorreipavimentarlo in legno ma sono preoccupato, oltre che dai costi, dalla manutenzione. Che alternative esistono? Di che manutenzione hanno bisogno e...soprattutto...quanto costano considerando le dimensioni? Grazie in anticipo.

6 risposte

Classificazione
  • AB57
    Lv 6
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao !

    Esiste un solo legno con cui puoi fare questo tipo di lavoro .

    Viene utilizzato per fare bordature di piscine e passerelle in riva al lago.

    Esattamente a Colico in provincia di Lecco hanno pavimentato un tratto di lungolago con questo legno ed è venuto un lavoro spettacolare ma costosissimo .

    Questo tipo di legno è l'unico legno che messo in acqua affonda.

    Il prezzo si aggira attorno hai 5000 euro al m3 quindi puoi farti un idea di quanto può costarti il tuo terrazzo.

    Altre alternative ci potrebbero anche essere , sempre parlando di legno e spendendo meno ma avresti poi un costo esagerato in manutenzione e materiali per la manutenzione.

    Questo legno lo danno con garanzia 10 anni prima di fare la prima manutenzione,

    Un alternativa al legno potrebbero essere le piastrelle , magari un gres porcellanato ma non facendo un pavimento tutto uniforme ma con svariati giochi di posa e tonalità , per rompere un po tutto l'insieme visto che è enorme, anzi magari si può mettere una zona in legno ed un'altra in piastrelle, creando magari un passaggio o un percorso da fare a secondo della funzione che avrà il balcone.

    Ci sarebbero anche le piastrellone in cemento che vanno a formare vari tipi di disegni e colori ma bisognerebbe valutare anche la portata di questa terrazza.

    Ti converrebbe magari sentire un geometra che potrebbe darti ulteriori idee.

    Ciao ciao

    Fonte/i: Piastrellista e pavimentazioni in legno
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 5 anni fa

    Se è fatto bene dura tantissimo, io l'ho fatto 2 anni fa sul contorno di una casetta in legno ed è ancora come nuovo, è esposto alle intemperie 24 ore al giorno, il nome del legno usato non me lo ricordo ma ho trovato la ditta della mia zona gratuitamente sul portale http://www.edilnet.it .

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Rivolgiti a un palchettista.Sentine piu' di uno, cosi' vedi i vari preventivi e cosa ti dicono loro riguardo alla fattibilità' del tuo desiderio.

    Fonte/i: Personali.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Yuppy
    Lv 5
    9 anni fa

    Ceramica ma attenzione deve essere antigeliva, altrimenti ti creerebbe parecchi problemi.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    Pavimentare un terrazzo di 180 mq in legno credo sia un esborso di soldi un pò esagerato, a meno che tu non disponga di "capitali no problem" quindi se fai questo poi potrai anche gestire una manutenzione programmata, che come tutto il legno, in particolare quello esposto al sole e pioggia, se non lo fai stagionalmente, dopo tre anni hai un pavimento da buttare.

    In alternativa potresti realizzare delle zone dedicate, ad esempio l'area in uso all'aperto con tavolo e sedie la puoi pavimentare in legno posato a pavimentazione galleggiante, magari con forma triangolare o a cerchio, poi crei delle isole e percorsi pedonali con piastre in calcestruzzo colorato o finto tuffo, sempre a pavimentazione galleggiante, ce ne sono di molto belle e infine crei degli angoli con un tappeto erboso sintetico in cui inserisci delle fioriere e dei tocchi di illuminazione, ce ne sono con erba alta che sembra vera per forma e colore, vedi ad esempio quelli della "SIT IN tappeti erbosi sintetici". E in ogni caso un terrazzo così gestito ti permette delle rapide rimozioni in caso di manutenzione, senza bisogno di demolire e con possibilità di recuperare tutto. Buon lavoro!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Monocottura, linea legno. E` caro, ma bellissimo, duraturo e di facile manutenzione.

    PS Va messo da una persona molto brava, altrimenti perde molto...

    Fonte/i: Scelto da amici.
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.