"Napolitano è stufo" pronto ad intervenire nei confronti del Premier!!!!?

Napolitano si prepara a reagire agli attacchi del premier contro scuola e magistratura.

Secondo Marzio Breda, "quirinalista" del Corriere della Sera, il presidente della Repubblica sarebbe sempre più colpito da queste esternazioni a catena del premier contro la magistratura e starebbe preparando un intervento volto a "moderare" Berlusconi.

Secondo Breda, che lo scrive sul Corriere oggi in edicola, non si sa ancora quale forma prenderà l'uscita di Napolitano, ma è pressocché certa.

Quali sono gli interventi che rientrano nei poteri del Presidente della Repubblica per fermare Belrusconi???

Che intervento sarà preso?Potrebbe sciogliere le Camere secondo l' Art. 88 cost.???

Aggiornamento 2:

ho linkato quell immagine del presidente napolitano perchè rispecchia benissimo il suo atteggiamento fino a questo momento.

è ora che faccia qualcosa.

Aggiornamento 3:

@ JASON stiamo cadendo in dittaura se si continuano questi attacchi ad altre istituzioni.

LEGGI LA RISPOSTA DI NESSUNO credo faccia riflettere anche i miseri di comprendonio come te.

Aggiornamento 4:

#Giuliano Napolitano era un militante del P.C.I ma credo oramai abbia perso quello spirito che lo caratterizzava da giovane si è bradipizzato!!

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Migliore risposta

    La situazione politica attuale non ha precedenti, almeno nei governi che si sono succeduti dopo il ventennio fascista. Sciogliere le camere, in questo quadro politico, non rientra tra le prerogative del Presidente della Repubblica. Qualora si configuri una situazione di rischio di deriva antidemocratica (come peraltro sta accadendo), potrebbe convocare i presidenti delle due camere e stabilire quale sia la strada più efficace per ristabilire l'ordine e garantire il pieno rispetto della carta costituzionale. Decisione questa, che, secondo me dovrebbe essere presa con la massima urgenza, in quanto l'attuale atteggiamento del premier sta dividendo il paese in due blocchi contrapposti che si stanno pericolosamente estremizzando sempre di più. La storia ci insegna che gli estremismi sono l'antitesi della democrazia. Quindi mi auguro che il Presidente Napolitano, riesca a trovare, nel più breve tempo possibile, una soluzione efficace che porti il paese sui binari della democrazia così come dovrebbe essere per un paese come l'Italia.

    Fonte/i: vita vissuta
  • 9 anni fa

    TUTTI IN PIAZZA CONTRO BURLASCONE IL MASCALZONE, IL CANCRO DELL'ITALIA. POSSA MORIRE SUBITO, MALEDETTO CANE.

  • 9 anni fa

    guarda, speriamo.. ho letto e quotato la risposta di "NESSUNO". Per parte mia, il sogno più bello sarebbe che il Capo dello Stato presiedendo al Consiglio Supremo di Difesa ordini alle forze armate di arrestare l'attuale governo e tutti i suoi accoliti.. per vilipendio della costituzione e per stare cercando di trasformare la nostra bella Repubblica (Res Publica) in una "cosa loro"...

  • Anonimo
    9 anni fa

    Pronto a intervenire? Cosa significa?

    Ma parliamo di quel signore anziano che parla sempre di atteggiamenti che vanno controllati e poi non riesce mai a trovare la forza di sciogliere le camere?

    Dai Napolitano, svegliaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

    Fonte/i: Fallo per Clio!
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    9 anni fa

    siamo arrivati al punto che i magistrati vengono trattati come le birgate rosse,pisanu ha gia datto messaggi precisi,io penso che a questi ritmi si possa votare lo stesso giorno del referendum.

    e berlusconi stavolta perdera a mani basse

  • 9 anni fa

    Speriamo che faccia presto e bene!

    I precedenti [Cossiga] ci sono.

  • 9 anni fa

    Di quale partito faceva parte il presidente della repubblica?

  • 9 anni fa

    - Napolitano ha le mani legate, non può fare nulla....non può sciogliere le camere, perché c'è una maggioranza che almeno formalmente lavora (per fare le leggi care a Berlusconi)..può rinviare alle camere una legge ma se poi quella passa, non c'è nulla da fare...

  • al massimo il presidente della repubblica può opporre il veto sospensivo e rimandare in discussione la legge (che se però rimandata uguale, è obbligato a firmare).

    In teoria non ha limiti nello scioglimento delle camere se non quello del semestre bianco, ma, qualora lo facesse con la presenza di una maggioranza parlamentare e un governo che ha la fiducia, creerebbe un pericolosissimo precedente

    é capitato che un governo (andreotti) con la maggioranza, chiedesse lo stesso lo scioglimento delle camere, questo con il motivo ufficiale di "aver esaurito il programma di governo", ma le ragioni erano altre. Comunque è venuto l'imput direttamente da chi governava

  • Anonimo
    9 anni fa

    Ecco cosa si ottiene ad avere un presidente della repubblica ex comunista. ex mica tanto mi sa... non potremmo più avere lezioni democratiche se lo farà!!! lui non deve sciogliere il governo scelto dal popolo!!!

    Perchè deve fare qualcosa? speri in una dittatura senza democrazia?? Tu e quegli altri comunisti del c@zzo in questa categoria?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.