Cosa montavano sui fari le vecchie auto da corsa?

ho visto diversi filmati degli anni 60/70 dove i fari erano ''decorati'' con strane croci, sembra, di adesivo:

sapete a cosa servissero?

2 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    I fari una volta erano tutti di vetro, a differenza di oggi che in molti casi sono in materiale plastico. Nelle auto da corsa, invece di smontarli (la maggior parte delle gare di un tempo erano di DURATA, oppure erano gare come la Targa Florio e la Mille Miglia, gare lunghissime e a tappe, in cui non conveniva smontare i fari alla vettura quando non servivano, come invece si faceva nelle vetture sport e nella Formula 1) si applicava una croce di nastro adesivo in modo che, in caso di incidente, i pezzi di vetro restassero incollati fra loro e non finissero sulla carreggiata, dove avrebbero finito per far scopiare qualche gomma. Proprio per questo, l'adesivo veniva rimosso nelle gare (o tappe) in notturna.

  • 10 anni fa

    si mettevano per evitare che, in caso di incidente, non si seminassero vetri dei fari lungo tutta la pista :D

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.