Robin ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 1 decennio fa

quale è la varietà di passiflora molto ricca di propietà salutifere?

So che si va diffondendo l'uso dei frutti di passiflora, ricchi di antiossidanti e dialtre proprietà benefiche, ma nn so di quale specie si tratti

Grazie

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Fra le tante specie, che condividono un gran numero di composti variamente attivi, Passiflora incarnata sembra sia quella tradizionalmente più utilizzata, almeno per disturbi nervosi, come insonnia,epilessia, isteria.http://www.herbs.org/herbnews/2010/04/11/passion-f...

    L'efficacia sembra dovuta ai MAO-inibitori, e in particolare sembrerebbe utile per il trattamento del 'Disordine di ansietà generalizzata', con efficacia simile a quella dell'Oxazepam ma minori effetti collaterali.http://www.biopsychiatry.com/passionflower.htm

    http://www.herbs.org/herbnews/2010/04/11/passion-f...

    Tuttavia varie specie di Passiflora sembra possano avere effetti genotossici sulle cellule, e si raccomanda di attendere esiti di studii più approfonditi prima di utilizzarle come piante medicinali.

    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/19799991

    Probabili le proprietà antiossidanti, poiché varie specie (tra cui quella citata) contengono Flavonoidi diversi; tra cui la Rutina, presente anche negli Agrumi. Nelle piante, la Rutina pare si leghi a cationi presenti nel suolo, permettendo alle radici di assimilarli meglio; similmente, nel nostro organismo si legherebbe agli ioni Fe++, impendendo loro di reagire con H2O2 intracellulare e di formare così dannosi radicali liberi, altamente reattivi.

    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/10578483

    http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/15070159

    La specie più comune e diffusa, Passiflora caerulea, insieme a P. incarnata, contiene Chrysine, un Flavone ansilitico e anti-infiammatorio, possibile inibitore della Aromatasi (=efficacia contro carcinomi femminili, il cui sviluppo è influenzato dagli estrogeni).

    http://www.bodybuildingforyou.com/supplements-revi...

    Ma sarebbe comuque molto azzardato improvvisare qualsiasi 'terapia' su prodotti erbali derivati, troppe essendo le variabili poco note: da effetti collaterali dovuti a tossine (anche se in genere emergerebbero con un utilizzo prolungato), alla semplice impossibilità pratica di 'titolare' i principii attivi, nel materiale grezzo.

  • 10 anni fa

    ricordati che il frutto della passiflora consumato in dose eccessiva (più di un frutto) è come un forte sonnifero!! Stai molto attento e vacci piano.

    Chiedi consiglio al medico o all'erborista!

    L'ho provato io stesso e non lo rifarò più.

    le piante di passiflora si differenziano tra di loro solamente per i colori dei fiori,ma le proprietà sono identiche per tutte.

    leggi bene qui:http://www.saperesalute.it/medicina-naturale/piant...

    ciao...sergio

    g

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.