Ma secondo voi è possibile che?

l'ipocrisia ad un certo punt si insinua nel cuore in una maniera così forte che si arriva a non accorgersi di esserne vittime?

5 risposte

Classificazione
  • Maria
    Lv 5
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Credo che una persona sappia sempre di essere vittima di qualcosa o qualcuno, anche se ciò che la tiene prigioniero è entrato in modo irreparabile dentro di essa.

    Per cui credo che una persona sappia di essere vittima dell' ipocrisia che lo avvolge, ma spesso è questa che rende le persone spavalde e arroganti, perché credono di poter fare tutto. Ed è la superbia che rende gli uomini avari e pieni di orgoglio.

    Ogni difetto ha la sua reazione a catena: se un uomo è ipocrita, crede di poter far tutto allora è arrogante, l' arroganza porta alla superiorità e quindi alla superbia, la superbia porta alla pienezza di sé e quindi all' orgoglio.

    Non c'è niente di più brutto, Abdullahs... Niente di più brutto...

    As-Salam Alaykum ya Abdullah!

  • L'ipocrisia e' un male comune ad oggi, basta solo pensare a quello che si dice ad una persona, che non e' veramente il pensiero che si ha, gia' ti fa' capire che ognuno di noi ,a volte , volente o nolente lo e'!

  • Anonimo
    10 anni fa

    bo nn saprei cmq o nn do troppa importanza alla mia religione come certa gente ossessionata ( cmq penso di si )

    Fonte/i: basta che guardi il mondo
  • Sharon
    Lv 4
    10 anni fa

    Ooooooooh sssssssì che è possibile... Purtroppo.....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    Certo, ci sono così tanti ipocriti che non credono di esserlo :|

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.