Come risolvere questa brutta situazione che si è creata con la mia ragazza incinta?

Ciao a tutti mi ne approfitto per chiedervi un consiglio(o anche piu di uno)....sono veramente arrabbiato per una situazione che si è creata con la mia ragazza..praticamente poco piu di un mese fa ho avuto un rapporto sessuale completo senza protezioni da parte mia(senza preservativo)ed era la prima volta che lo facevo perchè li avevo finiti.Lei però mi ha detto tranquillo prendo la pillola del giorno dopo nessun problema.Allora l'abbiamo fatto.Poi comincia a dire che ha forti nausee che ha ritardi e io comincio a spaventarmi temendo quello che sospettavo.Insomma alla fine l'ho portata dal ginecologo e salta fuori che è incinta alla quinta settimana.Io sono andato su tutte le furie,perchè il periodo coincideva con l'unica volta che l'ho fatto le protezioni.Le ho detto"ma l'hai presa la pillola?".Lei mi risponde "scusa amore mi sono dimenticata ero molto stressata e ho scordato di prenderla....".morale non l'ha presa.ma il bello è che adesso lei lo vuole tenere e vuole che io stia con lei.sapete cosa le ho risposto?ora sono fatti tuoi.non me ne frega niente non è colpa mia anzi mi viene il dubbio che ha voluto fregarmi.voglio dire se ero io a non aver preso precauzioni per ascelta ok,peròio le ho detto vado a prendere il preservativo ma lei ha insistito.morale sono rimasto fregato.io e lei siamo giovani abbiamo tutti e due 22 anni,quindi io non avevo programmato di fare figli adesso.e ne lo voglio ora.io le ho detto "ti porto ad abortire siamo ancora in tempo se vuoi".e lei a quel punto ha cominciato a urlare a dirmi ti amo non mi puoi fare questo.mi ha detto "il bambino cè è nascerà,ha diritto quanto noi di venire al mondo e vivere cosi come sei venuto al mondo tu verrà anche al mondo lui".poi ancora"deve avere una mamma e un papà che lo amano come tutti i bimbi del mondo,te ne innamorerai appena lo vedrai".io a quel punto le ho detto"se questa è la tua decisione finale bene,ma non aspettarti niente da me perchè non avrai niente".e poi scusate come faccio a innamorarmi di una persona che non ho mai visto.chiariamoci io amo la mia ragazza.però questa per me è una cosa che va al di la dell'amore,questo è imbroglio e mi disgusta molto.come detto prima lei lo vuole tenere e io non ne voglio sapere niente e adesso vorrebbe farmi una causa per il riconoscimento se non riconosco il piccolo.ora ho parlato con mio padre di questa cosa,anche lui è rimasto schifato da questo comportamento,mi ha detto che ho fatto bene a fare quello che ho fatto e che una causa di paternità dura anni e che lei non vincerebbe mai.ma è vero questo?quanto durano le cause di paternità?e soprattutto tutti dite il test del DNA,ma da quel che so io serve il mio consenso per farlo,non mi possono obbligare con la forza.per chi è esperto di queste cose,chi ha piu probabilità di vincere questa causa,io o lei?anche perchè non vorrei oltre al danno la beffa.sono molto arrabbiato per quello che ha fatto la mia (ex)ragazza e non importa che aspetti un figlio da me(anche se io lo considero solo suo non lo considero per nulla mio),ma importa il principio.è stata una cosa disgustosa quello che ha fatto.mi potete aiutare?grazie

14 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Nn vale neanke la pena risp xke gia t ho risp l altra volta... Ke skifo tu... Spero ke un giorno i rimorsi di coscienza non ti faranno vivere in pace... Gli errori di gioventu si pagano... Fallo nascere e riconoscilo... State facendo cause legali ancor prima ke venga al mondo... Incredibile... Cresci e peemditi le tue responsabilita... E poi le cose si fanno in 2... T è piaciuta la bicicletta e pedalaaaa

  • Spero seriamente che tu sia un troll altrimenti ti avrei già strozzato virtualmente con le mie stesse mani.

  • Anonimo
    10 anni fa

    ma xk dovete sempre pensare ke le ragazze vi vogliono incastrare????? e tu ke le consigli cn leggerezza d abortire...ma lo sai ke kazzo significa abortire??? è tanto facile parlare parlare bravo fai prendere aria alla bocca ma sappi ke la TUA RAGAZZA quella ke dici d amare sta soffrendo proprio cm soffri tu e lei nn può ricorrere ad avvocati o altre x rinunciare alla maternità potrebbe solo abortire ed è 1 male fisico e psicologico ke sottovaluti!!

    c hai fatto sesso tu nessuno t ha costretto, la gravidanza e il pancione cn tutto ciò ke comporta se li sorbisce lei e tu hai ancora il coraggio d buttare ***** sulla madre d tuo figlio???? puoi essere confuso ok xò nn sputare nel piatto dove hai mangiato e TIRA FUORI LE PALLE!!! hai 22 anni!!! puoi anke nn stare cn lei cm fidanzato ma stalle vicino ugualmente xk credimi nn è facile stare nella sua situazione!!! poi dite tutti csì ke vi ha incastrato BALLE io nn c credo anke xk è stato detto anke a me, le xsone nn sanno cm pararsi il kulo e giocano a scarica barile!!! ma t dirò 1 cs.... è anke colpa tua se lei è incinta e se avrà 1 figlio, il tuo, nn importa cm è successo il fatto è ke tu c sei andato a letto cmq e ora t assumi le tue responsabilità!!!

    se t possiamo aiutare????? vuoi ke t diciamo ke stai facendo bene e ke la tua ragazza è 1 *****??? te stai messo male!!!! apri gli occhi e inizia a vivere

  • 1 decennio fa

    mi dispiace molto per la tua situazione, hai fatto bn ad arrabbiarti ma se lei lo terra ti consiglio di starle vicino il più possibile ed aiutarla nel momento del bisogno,...perchè lo so si è comportata male nei tuoi confronti però provala a perdonare nessuno è perfetto. Spero di esserti stata di aiuto..!!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    ancora?!?!?!?ma basta,cambia disco!!!!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Lei l'ha fatto per fregarti,in modo tale che tu non la possa piu lasciare..perchè è impossibile dimenticarsi di prendere la pillola del giorno dopo se non si vuole avere un bambino..comunque tu puoi sempre non riconoscerlo..non c'è problema..certo,sarai un po incasinato con avvocati (se lei interpella un legale)..però sei libero di scegliere..lei ha sbagliato,è vero..però a mio parere non puoi abbandonarla(e ne costringerla ad abortire)..io se fossi in te le rimarrei accanto e crescere con lei mio figlio..ripeto che comunque lei ha sbagliato alla grande,però purtroppo succede,alcune persone sono cosi..

  • 4 anni fa

    Io gli direi che l. a. cosa non mi va e, se non ti dà retta (come credo), lo pianterei. Uscire con l. a. ex fidanzata non è una cosa tanto normale. Non è come se uscisse con un'amica qualsiasi, tipo.

  • Becky
    Lv 6
    10 anni fa

    Complimenti.

    La storia la stai variando un po'.... Cioè la base è sempre la stessa, ma almeno non copi-incolli più la stessa domanda.

    Se ti impegni ne verrà fuori un bel romanzetto....

    Tra un po' scoprirai che lei aspetta due gemelli.

    Per chi non lo conosce, è un poverop sfig@to che ha numerosi accuonts con cui mette sempre la stessa fantasiosa storiella.

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Aq...

    C'è chi si diverte con gli amici, chi a farsi insultare.

    De gustibus.......

  • Anonimo
    10 anni fa

    Posso solo dirti 2 parole: FAI SCHIFO!!!! sei un verme!!!! le cose si fanno in 2..lei ha sbagliato,xò devi crescere e spero solo che rileggendo ciò che hai scritto ti faccia schifo da solo!!!

  • 10 anni fa

    Non ti insulterò, anche se la tentazione è forte ma ti dico solo una cosa: è tuo figlio e non c'è niente di meglio al mondo, assumiti le tue responsabilità e riconoscilo. Hai 22 anni, non 15 o 16

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.