Tecniche pesca fiume Calore di Albanella?

Salve raga vorrei sapere la migliore tecnica di pesca in questo Fiume della Campania e siccome ho letto su un sito che ci sono trote,ma non so' che tipo,che esca mi consigliate?

PS=che filo devo usare e che ami?

PSs=ditemi tutto con precisione grazie

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao, io non conosco il fiume, ma ho visto alcune foto su internet.

    Secondo me dovresti usare come canna una teleregolabile o una molto lunga, filo in bobina 0.20 circa, piombo da 5 o 6 grammi, girella tripla (sempre) e un terminale dello 0.16, o 0.14 da 30 centimetri circa con un amo del 6 o del 7.

    Come esca opterei per le camole (reperibili in negozi di pesca), o in alternativa dei lombrichi.

    La cosa fondamentale per indurre la trota ad attaccare è la rotazione dell' esca; per cui innesca i lombrichi partendo dalla testa facendo riuscire l' amo a metà, se l'avrai innescato correttamente in acqua (durante il recupero) dovrebbe girare.

    Ora innescato il verme, fai uscire dalla canna un paio di metri di filo(compresa la montatura) e impugnando la canna devi cercare di far strusciare il piombo sul fondo, cosi' che l'esca sembrerà un animaletto che risale la corrente.

    Fai calare l' esca dove pensi ci possa essere la trota.

    Ricorda che le trote non stazionano in piena corrente, ma dove l'acqua è più lenta, dietro tronchi e pietre e nelle lenti correnti.

    Inoltre quando senti la mangiata se non sei esperto molla un po di filo e dopo 4 o 5 secondi tira la trota fuori energicamente.

  • 10 anni fa

    esca: mais tenero (lo puoi acquistare anche nei supermercati e le trote ne vanno matte); sconsiglio la mosca

    filo abbastanza resistente.. niente di particolare;

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.