Lupo Alberto ha chiesto in SportCiclismo · 10 anni fa

Aiuto con freno bici posteriore. Grazie.?

Salve ragazzi,

il freno posteriore della mia bicicletta ha un problema in quanto, guardando la bici da dietro, il pattino destro urtava contro la gomma della ruota e per ciò ho spostato il pattino più in giù ma comunque è sempre attaccato al cerchio metallico al quale sono collegati i raggi. Non c'entra niente il fatto che il freno sia troppo stretto in quanto, sempre guardando la bici da dietro, il pattino di sinistra sta messo ad una giusta distanza dal cerchione metallico. In oltre, provando a far girare i pedali, privando alla ruota posteriore un contatto con il suolo, noto che fa fatica a girare e subito si ferma, mentre se mi metto sulla bici e dopo una rincorsa freno, il freno posteriore non è efficacie. Grazie in anticipo per le risposte.

3 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Se la ruota gira dritta senza sbandare si tratta di regolare la tensione della molla del freno. Se monti freni V-brake (o U-brake), guarda bene che c'è una vite (ti basta un cacciavite a stella o un chiavino esagonale) all'altezza del perno dov'è montato il freno, non devi fare altro che stringerla e magari allentare la vite del freno sinistro. Se il problema persiste smonta tutto il freno svitando il perno esagonale che tiene il freno destro e controlla che la molla sia intatta e inserita nel foro più alto del telaio.

    Se invece monti freni cantilever, quelli di solito non hanno la vite che regola la tensione della molla (quelli Shimano ricordo che l'avevano).

    Se invece monti freni a ganascia, anche lì dovresti smontare tutto l'apparato e montare per bene la molla.

    Dai una bella pulita al cerchione con uno straccio umido e dello sgrassatore e dopo asciugalo per bene e pulisci anche i pattini strofinandoli con della carta vetrata. Se continua a non frenare bene devi farti sostituire le guaine del freno e magari sostituire gli attuali pattini con dei modelli più larghi (se non li monti di già).

    Spero di essere stato chiaro, ciao.

  • 10 anni fa

    è il precarico delle molle

    se cerchi, da qualche parte sul freno, ci dovrebbero essere due vitine, una per lato, parti dal pattino troppo vicino e allenta la vitina (le vitine sono il precarico) finchè è alla giusta distanza, poi per compensare avvita di quanto hai svitato dall'altra parte la vitina.

    avvita e svita finchè non sono centrati i pattini rispetto alla pista frenante del cerchio

  • Anonimo
    10 anni fa

    usa i piedi

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.