secondo voi cosa significa la fraseeee?

"...sangue che scorre senza fantasia porta tumori di malinconia."

magnifica canzone di De Andrè, "un ottico"...

mi spiegate il significato di quella frase sopra citata??

aaaah, qual è la frase più significativa per voi di una canzone (a scelta) di Faber??

per me "Vedo gli amici ancora sulla strada,

loro non hanno fretta,

rubano ancora al sonno l'allegria

all'alba un po' di notte:

e poi la luce, luce che trasforma

il mondo in un giocattolo...

faremo gli occhiali cosììììììì.... faremo gli occhiali cosììì....."

*_____*

ciaoooooooo.... :D

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Bellissima! Un ottico, tratta, come del resto tutto l'album Non al denaro non all'amore né al cielo, dall'antologia di Spoon River di E.L.Masters.

    L'Ottico in realtà è una figura molto ambigua. Vende occhiali che permettono a chi li compra di vedere il mondo con occhi diversi. Molti affermano che in realtà l'ottico sia una metafora degli spacciatori di stupefacenti, che permettono ai propri clienti di "vedere" nuovi mondi attraverso l'assunzione di droghe. Nella frase che tu hai scritto parla uno dei clienti dell'ottico che sostiene la sua scelta (acquistare gli occhiali) affermando che grazie a quegli occhiali il suo sangue si è rivitalizzato dalla malinconia. Lui infatti si sente rivitalizzato, sente pulsare il suo sangue come non mai:

    Vedo i fiumi dentro le mie vene

    cercano il loro mare.

    Rompono gli argini

    trovano cieli da fotografare.

    Sangue che scorre senza fantasia

    porta tumori di malinconia.

    Il tutto reso ancora più forte da un cantato molto avanguardistico. In questa strofa il cliente "urla" le sue parole, le ripete, per far risaltare più forte il suo pensiero.

    Riguardo la seconda domanda, vedo ti piace molto il brano Un'Ottico...

    Io amo troppo De André per essere oggettivo, ma credo che una delle sue frasi più belle, evocative, sia questa:

    Quando la luna perde la lana e il passero la strada

    quando ogni angelo è alla catena ed ogni cane abbaia,

    prendi la tua tristezza in mano e soffiala nel fiume

    vesti di foglie il tuo dolore e coprilo di piume.

    Un'altra:

    Ricorda signore questi servi disobbedienti alle leggi del branco

    non dimenticare il loro volto, che dopo tanto sbandare,

    è appena giusto che la fortuna li aiuti.

    Ma ce ne sarebbero molte altre XD

  • 1 decennio fa

    Ecco la mia interpretazione.

    "Sangue che scorre" è l'individuo, la persona, la vita. Quelli che sono (o le vite che sono) senza fantasia, finiscono per ammalarsi di malinconia, dove la "malinconia" è paragonata al tumore per la sua gravità, nel senso che quando ti aggancia è molto difficile liberarsene.

    Insomma, la fantasia porta felicità. Chi non illumina la propria esistenza con la fantasia, si rinchiocciolisce in se stesso e, magari, cerca di essere felice pensando alle cose belle del passato, che però danno spesso malinconia e conducono in una spirale viziosa che può condurre anche alla paranoia.

    In sintesi, questo è il messaggio del maestro De Andre': avere fantasia per essere felici e spensierati.

  • 1 decennio fa

    Vedo gli amici ancora sulla strada,

    loro non hanno fretta,

    rubano ancora al sonno l'allegria

    mi piace questa frase perchè quando stai con gli amici perdi la cognizione del tempo e potresti anche non dormire per un giorno intero, senza che tu abbia sonno perchè il sonno cede il posto l'allegria..... :D:D:D:D

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Secondo me vuol dire che il sangue equivale all'amore, quindi amore che manca di fantasia porterà al più presto alla malinconia di quell'amore desiderato ma che non c'è

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    bo

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.