promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 9 anni fa

Donne: sentirsi a proprio agio nella coppia?

Mi rivolgo a tutte le ragazze, le donne, che hanno o hanno avuto relazioni lunghe con uomini.

Come avete superato la paura, l'ansia che si prova (o almeno, che io provo) quando stai con una persona e tutti i giorni siete sotto il suo giudizio? Nel senso che stando con voi, lui vi conosce, conosce i vostri più profondi difetti, le vostre più profonde fragilità, caratteriali, emotive...Vi vede nei giorni no in cui vi sentite col morale a terra oppure siete isteriche.

Anche a livello estetico, vi conosce nei minimi dettagli, vi può vedere anche quando non siete in ordine, quando avete la ricrescita della ceretta, a mattino appena sveglie, in momenti insomma in cui non potete essere al meglio...non avete vergogna a farvi vedere in queste circostanze?

Inoltre ogni giorno "valuta" come vi comportate nella coppia, se lo chiamate abbastanza, se siete presenti come fidanzate oppure se secondo lui, gli mancate in qcosa...

So che poso sembrare paranoica, ma io ho vissuto le mie relazioni (seppur ne ho avute poche) con queste paure...Cosa ne pensate?

Grazie.

Aggiornamento:

YAYA: però di solito, quando ti conosce tu sei "al top", x cui lo copisci a livello estetico..è dopo frequentandoti che vede come sei nella vita di tutti i gg e in ogni momento...e quindi può rimanere deluso, ecco.

Aggiornamento 2:

YAYA: però di solito, quando ti conosce tu sei "al top", x cui lo copisci a livello estetico..è dopo frequentandoti che vede come sei nella vita di tutti i gg e in ogni momento...e quindi può rimanere deluso, ecco.

Aggiornamento 3:

hai ragione, però appena conosci una persona come fai a sapere se ti saprà accettare come sei o se invece sarà pronto a giudicare i tuoi difetti e magari anche a lasciarti x questo? Nel frattempo però tu ti fai conoscere...mettendoti a nudo in ogni senso...e e deciderà di andarsene o non apprezzarti, lui xò intanto ti avrà conosciuta nel tuo intimo...

Aggiornamento 4:

In effetti un pò conta il fatto che di base sono insicura, forse sono io x prima a non accettarmi completamente, x cui credo che anche il mio ipotetico partner non potrà accettarmi...inoltre con gli uomini ho avuto poche esperienze, e quelle poche deludenti...l'ultima mia storia credo abbia dato un'ulteriore colpo basso alla mia autostima già scarsa...ho anche l'impressione che gli uomini a cui piaccio hanno me un interesse solo fisico...ad esempio c'è un ragazzo,un uomo che mi ha chiesto di vederci ultimamente, avrei anche avuto voglia ma la troppa paura mia frenato, e frse ho mandato all'aria tutto...però anche se dovesse rifarsi vivo, ho paura che lui voglia solo portarmi a letto...e potrebbe essere difficile scoprirlo in tempo...

1 risposta

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    penso che tu non abbia mai trovato la persona giusta,o abbia grossi problemi di sicurezza...io non ho mai visto il mio ragazzo come uno che mi giudica!io non devo sottostare al giudizio di nessuno..e se anche un giorno mi vede con la ricrescita della ceretta o la tuta anti-stupro "chissene"...se mi ama come dice andrà oltre,valuterà il mio carattere,il mio modo di essere,perchè è questo quello che ama di me,non di sicuro il mio aspetto..lui mi ha visto col tacco 12 e il mini abito,ma anche col pigiamone e le calze per la notte,mi ha visto appena sveglia,mi ha visto con la ricrescita della ceretta,ma mai mi ha fatto sentire inadeguata per questo!se una persona mi ama di sicuro non saranno i calzettoni per la notte a farlo scappare,perchè di sicuro la nostra storia si basa su altro..e se un giorno sono isterica pazienza,perchè tanto sa come sono,mi conosce e sa che se tace e mi lascia sbollire senza cercare d "dire la sua" poi tornerò simpatica e dolce come sempre..amarsi,e stare insieme vuol dire anche questo..io non ho bisogno di essere sempre al top,lui mi fa stare bene a prescindere..rifletti sulle tue storie passate e sul motivo per cui t senti sempre così giudicata,perchè non è così che dovresti vivere le tue relazioni.

    si per carità,ma l'intelligenza e soprattutto l'interesse si testano proprio su queste cose..senza contare che vale anche il contrario..quando ho conosciuto il mio ragazzo era "palestratissimo",camicia,scarpa elegante...non c'è voluto molto per vederlo in tuta,scarpe da tennis vissuta e barba di tre giorni..insomma,nessuno è perfetto,e dopo i 20 anni penso che uno dovrebbe essere abbastanza maturo da andare oltre,a meno che non si tratti d una storia di sesso,ma qui sarebbe un capitolo a parte.

    non ci si può mettere a nudo subito,bisogna darsi del tempo...se conosco un ragazzo c esco un pò,valuto,e ammetto in quei giorni cerco d essere sempre al meglio,ma dopo un pò mi viene naturale "cedere"...se a pelle lo trovo una persona superficiale chiudo subito,non gli do la possibilità di vedermi fino in fondo per quella che sono...se invece ho sensazioni "positive" allora mi lascio andare a poco a poco...forse sono solo fortunata io,però non ho mai avuto grosse delusioni.

    mi ha colpito la tua domanda,soprattutto la parte iniziale,perchè vedi gli uomini in generale come giudici severissimi..io credo dovresti lavorare un pò su te stessa e migliorare la tua autostima..per carità,batoste ne abbiamo prese tutti,però ammettiamolo: un uomo che fugge di fronte alla tua "normalità" è più vicino a un microbo che a un essere umano,e quindi meglio perderlo...

    le tue sono paure più che giustificate,ma non ti sminuire così!di sicuro vali e sei una persona piacevole e che può piacere..forse ti scopri troppo presto,o ti svilisci al punto che anche l'altra persona pensa che forse,dietro a un bell'aspetto,non ci sia niente di interessante.visto che non credo proprio che sia così comincia a "darti un tono".sicuramente ci sono cose che sai fare bene e altre che non sai fare,hai i tuoi punti di forza come i tuoi punti deboli,come ogni persona.coraggio!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.