? ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 10 anni fa

Torta per il mio ragazzo?^^?

Domani pranzeremo assieme a casa sua e mi piacerebbe preparare una torta o un dolce. L' importante è che sia semplice. Grazie infinite!:)

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    CHEESECAKE ALL'ARANCIA

    per la base:

    250 g di biscotti digestivi

    2 cucchiai di zucchero

    100 g di burro fuso

    per la farcitura:

    2 uova

    450 gr di Philadelphia

    il succo di 1 limone

    la scorza grattugiata di un limone

    120 g di zucchero

    per decorare:

    2 arance ben lavate

    1 vasetto di marmellata di arance

    Preparate la base della torta frullando i biscotti con lo zucchero ed il burro fuso. Versate l'impasto ottenuto in una tortiera dai bordi estraibili del diametro di cm. 20 schiacciando bene in modo da ricoprire la base ed i bordi con uno strato alto circa 1/2 cm.

    In una ciotola mescolate bene le uova con il formaggio philadelphia, lo zucchero, la buccia ed il succo di limone in modo che tutti questi ingredienti risultino ben amalgamati fra di loro. Versate il tutto nella tortiera e fate cuocere in forno a fate cuocere a 180° per circa 20 minuti.

    Fate raffreddare e, al momento di servire, decorate ricoprendo la superficie della torta con le fette di arance tagliate sottili con la buccia e con la marmellata di arance, precedentemente riscaldata e versata tiepida.

    TORTA STRACCIATELLA

    la base:

    170 g di burro

    6 uova intere

    125 gr farina

    125 gr maizena

    1 bustina di lievito

    buccia di limone grattuggiata

    200 g di zucchero

    il ripieno:

    1 kg di ricotta

    1/2 litro di panna

    150 g di zucchero

    buccia di limone grattuggiata

    5 cucchiai di rhum

    100 g di amaretti

    150 g di mandorle tostate e tritate

    150 g di cioccolata grattuggiata

    Per fare la base della torta, mettere nel frullatore lo zucchero, il burro e la scorza di limone. Aggiungere poi le uova ed il lievito che è stato precedentemente mescolato alla farina e alla maizena. Imburrare e infarinare il ruoto e infornare a forno tiepido a 140° per 40 minuti.

    Quando la base è cotta, scavarla lasciando solo il bordo e il fondo.

    La parte interna va sbriciolata e tenuta da parte per unirla al ripieno. Inumidire il fondo con la bagna.

    Per il ripieno, unire la ricotta setacciata, la panna, lo zucchero la buccia di limone e la bagna insieme all'interno della torta. Mettere poi gli amaretti, le mandorle, la cioccolata grattata.

    Quando l'impasto è omogeneo riempire il contenitore torta e guarnire con gocce di cioccolata.

  • blue
    Lv 7
    10 anni fa

    o Torta al caffè

    - Ingredienti (per 8): 130 gr di burro, 130 gr di farina, 130 gr di zucchero, 2 uova, 1 bustina di lievito vanigliato, 1 tazzina e ½ di caffè, zucchero a velo.

    - Preparazione: sciogliere il burro, lasciarlo intiepidire e amalgamarlo in una ciotola con lo zucchero, fino ad ottenere un composto cremoso; aggiungere la farina e amalgamare; continuando a mescolare, aggiungere un uovo alla volta; aromatizzate col caffè e mescolare; aggiungere il lievito setacciato, mescolando dal basso verso l'alto; versare il composto in una tortiera imburrata e infarinata; cuocere in forno già caldo a 180°C per 45 minuti circa (verificare la cottura inserendo nel dolce uno stecchino: se estraendolo sarà asciutto, vorrà dire che il dolce è cotto); sfornare, lasciare raffreddare e spolverare a piacere di zucchero a velo.

    o Torta di mele e yogurt

    - Ingredienti (per 8): 1 vasetto (125 gr) di yogurt, 3 vasetti di farina 00, 2 vasetti di zucchero, 2 uova, ½ vasetto di olio d’oliva, 3 mele, 1 limone, ½ bustina di lievito.

    - Preparazione: tagliare a cubetti le mele e cospargerle con dello zucchero e del succo di limone; in una ciotola, mescolare le uova, lo yogurt, lo zucchero e l’olio; aggiungere la farina ed il lievito e mescolare; versare il composto in uno stampo coperto di carta-forno inumidita; versare le mele a cubetti sopra il composto; cospargere di zucchero; cuocere in forno già caldo a 180°C per 40 minuti circa.

    o Tiramisù alla frutta

    - Ingredienti (per 8): 200 gr di ricotta fresca (o di formaggio tipo Philadelphia), 200 gr di yogurt (o di panna montata), 200 gr di Pavesini, 200 gr di frutta fresca (frutti di bosco, banane, pesche, kiwi, ananas...), 1 limone, 3 cucchiai di zucchero.

    - Preparazione: pulire la frutta, tagliarla a pezzetti, cospargerla con 3 cucchiai di zucchero e il succo del limone e lasciarla macerare per 30 minuti in una ciotola; in un altro recipiente, amalgamare la ricotta, lo yogurt e i pezzetti di frutta, conservandone il succo di macerazione; inzuppare i biscotti nel succo di macerazione della frutta e disporli in una teglia, creando la base del dolce; ricoprire con uno strato di crema; creare un altro strato di biscotti inzuppati e terminare con uno strato di crema; decorare a piacere; tenere in frigo alcune ore prima di servire.

  • 10 anni fa

    Questa è semplice e buonissima ed anche di figura

    Torta di ricotta con gocce di cioccolato e pinoli

    Ingredienti

    * 500 g di ricotta

    * 100 g di gocce di cioccolata (anche 100 g di cioccolato fatto a pezzi piccoli...)

    * 5 cucchiai di zucchero

    * 4 cucchiai di farina

    * 4 uova (gli albumi separati dai tuorli)

    * la scorza grattugiata di un limone

    * una punta di cucchiaino di cannella

    * 1 cucchiaio di pinoli

    * 1 pizzico di sale

    Procedimento

    Cominciate battendo i tuorli con lo zucchero. Poi unite la farina, la ricotta, le gocce di cioccolato (o con il cioccolato a pezzi: io opto decisamente per questa seconda possibilità), la scorza del limone, la cannella e i pinoli.

    Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e una volta montati incorporarli nell'impasto... Ricordatevi di mescolare piano, dal basso verso l'alto, con un mestolo di legno, per non smontarli: so che lo sapete già, e meglio di me, ma mi sembra ben professionale farlo notare.

    Versate l'impasto così ottenuto in una tortiera di 22 cm di diametro e cuocete in forno già caldo a 170° C per 50 minuti. Lasciate raffreddare prima di sformare, e se piace spolverate con zucchero a velo...

    http://filosoficamentesostenibile.blogspot.com/200...

  • 10 anni fa

    questa è quella che è piaciuta di più al mio ragazzo :) sai com'è lui è la mia cavia hihihi ;)

    http://www.gnamgnam.it/2008/11/16/torta-cappuccino...

    io però la feci a forma di cuore e feci sopra i ciuffetti di panna celesti :D

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa
  • 10 anni fa

    cONTATTAMI troveremo una soluzione , sono un pasticcere!

    Contatto: pasticcere.number1@hotmail.it

  • 10 anni fa

    Questa che ti propongo è molto semplice. E' la torta allo yogurt.

    ingredienti:

    300 g di farina

    150 g di burro

    150 g di zucchero

    3 uova

    la buccia grattugiata di un limone non trattato

    1 bustina di vanillina

    1 bustina di lievito

    1 pizzico di sale

    200 g di yogurt bianco intero

    Torta allo yogurt.Con una frusta elettrica, lavora le uova con lo zucchero. Quando sono ben lavorate, aggiungi il burro che avrai fatto ammorbidire a temperatura ambiente. Unisci anche lo yogurt e la buccia del limone. Setaccia la farina con il lievito e la vanillina. Aggiungi un pizzico di sale e uniscila, piano piano, al resto dell’impasto. Lavora il tutto finché gli ingredienti si saranno amalgamati.

    Imburra e infarina una tortiera e versaci l’impasto. Inforna, in forno già caldo a 180°C per circa 30 o 40 minuti.

    Fai la prova dello stecchino e se la torta è cotta, spegni il forno e lasciala dentro, ancora per qualche minuto, con lo sportello semiaperto.

    Leva la torta dal forno e lasciala raffreddare.

    Quando la torta allo yogurt si sarà raffreddata la puoi spolverizzare con zucchero a velo.

    La torta allo yogurt è semplice ma molto buona!

    La scelta dello yogurt è facoltativa, puoi usare ad esempio quello alle fragole, usandone qualcuna da mettere sopra e da carammelare con un po' di zucchero. Spero di esserti stata d' aiuto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.