trimestrali poste italiane?

Buongiorno.

Desidererei ricevere delle informazioni.

Spesso, a ridosso delle festività natalizie o delle vacanze estive, l'azienda Poste Italiane fa ricorso ai trimestrali i quali vengono, normalmente (almeno questo è quello che so), preposti alle mansioni di portalettere, di operatore di sportello.

Mi piacerebbe poter fare una esperienza lavorativa all'interno di questa azienda e dunque mi chiedevo: qual è l'iter da seguire?

Chi è riusciuto ad entrare cosa ha fatto?

Chi è già entrato potrebbe riportare la sua esperienza?

Grazie a chiunque risponderà?

2 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Allora, partiamo con una premessa fondamentale: dal 1997 le Poste Italiane sono un Ente privato (nello specifico sono diventate una Società per azioni), ed essendo un Ente Privato, possono assumere chi vogliono e quando vogliono, senza nessun obbligo particolare. E già questo ti fa capire come non sia per niente facile riuscire ad entrarci. Comunque, le possibilità per candidarsi alle Poste sono queste:

    1) inviare un curriculum, con lettera di accompagnamento, a: Poste Italiane, Direzione delle Risorse Umane, Viale Europa 175. 00144 Roma. Nella lettera (o anche nel curriculum) specifica la tua disponibilità o meno al servizio di recapito, e in proposito specifica anche se sei pratico nell'uso degli scooter

    2) inviare un curriculum con lettera di accompagnamento al responsabile delle Risorse Umane competente per la tua regione di residenza, o comunque per la regione dove vorresti lavorare. Non so a chi potresti chiedere l'indirizzo, forse lo trovi anche negli elenchi telefonici o li puoi chiedere in un ufficio postale... io avevo trovato i recapiti su internet ma non so se siano aggiornati.

    3) in alcune Regioni le Poste avevano affidato alle agenzie interinali il reclutamento del personale, in genere da destinare al servizio di recapito oppure agli sportelli, quindi prova a informarti se nella tua zona esiste il lavoro interinale alle Poste, ed eventualmente vai subito a registrarti presso l'agenzia interinale che se ne occupa.

    4) Esiste anche il form da compilare on-line sul sito delle Poste:

    http://www.poste.it/azienda/chisiamo/lavoraconnoi....

    personalmente non credo sia un buon sistema per candidarsi, perchè non puoi sapere fino a che punto il canale on-line viene realmente tenuto in considerazione, però tentar non nuoce...

    Un'ultima precisazione: è già da alcuni anni che le Poste sono impegnate a smaltire un grosso contenzioso legale con migliaia di operatori precari (credo che fossero oltre 20.000) che hanno fatto dei ricorsi, tendenti ovviamente a farsi assumere a tempo indeterminato. Poichè molti ricorrenti stavano vincendo le cause, le Poste hanno preferito tentare una conciliazione, formando alcune graduatorie e garantendo praticamente l'assunzione a tutti coloro che ne avessero diritto. Con tutto questo precariato da sistemare, oggi è molto difficile che ne vengano chiamati altri ex-novo, quindi non meravigliarti se non vieni ricontattato.

    saluti

  • 10 anni fa

    ciao,un mio amico mi ha consigliato di provare,lui ha mandato una raccomandata con ricevuta di ritorno con all'interno della busta un suo cv e una lettera di presentazione nella quale specificava cosa voleva fare(lui ha messo porta lettere).Si deve inviare presso la sede centrale di poste italiane nella tua regione,nel mio caso Palermo.Anch'io ho fatto come il mio amico e dopo 2 settimane,dopo aver inviato la raccomandata,ho ricevuto la ricevuta di ritorno che significa l'arrivo e la ricezione della busta al destinatario.Ancora oggi però,dopo circa 2 mesi e mezzo non ho ricevuto una risposta,quindi ti dico che è inutile perchè se non hai la raccomandazione è impossibile,almeno in Sicilia.

    Vedi qua ed inviala alla tua regione,se vuoi perdere questo tempo e soldi:

    http://www.chatposte.com/domande_di_assunzione_pos...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.