Pulizia sensore Nikon D7000: come fare?

ho una macchia sul sensore, mi sapete linkare qualche guida alla pulizia del sensore? In particolare: come faccio a pompare arria sul sensore se davanti c'è il filtro low pass?

5 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    quoto nagatobimaru. Niente acqua ne aria compressa (che crea condensa d'umidità)!!!

    Le soluzioni che si possono adottare sono, da fare in ordine a seconda di quanto è ostinato lo sporco:

    - Pulizia a ultrasuoni del sensore (quella che fa la macchina)

    - Pompette ad aria (di quelle di gomma che si pigiano) a doppia volvola come quelle della manfrotto: la doppia valvola evita che tu spari sporco sul sensore e sono abbastanza potenti da rimuovere molta polvere. massima attenzione a non toccare il filtro. Qualunque cosa che non sia stata sigillata sterile che tocca il sensore(vabbe, il filtro) lo sporcherà ulteriormente, quindi niente pennellini per quanto possano essere morbidi.

    -Kit di pulizia: come riporta anche michael freeman nel suo libro e come ti ha detto dopra nagatobimaru, esistono spefici kiti di pulizia che vengono venduti in confezioni sigillate e sterili. Esistono di tipo secco e di tipo umido, l'uso non è eccessivamente complesso ma bisogna essere sicuri di quello che si fa.

    - portarla in assistenza. E' costoso ma se la porti da persone competenti il risultato è garantito. Occhio ad eventuali negozi senza personale specializzato: potrebbero fare dei lavori pessimi e farti pagare lo stesso (su internet si legge addirittura di sensori danneggiati!!)

    Io sinceramente per ora mi trovo bene facendo una prima puliza ad ultrasuoni con successiva pompatina d'aria... non mi è mai capitato dello sporco che non sia venuto via per ora. Quando capiterà... vedrò!

  • 10 anni fa

    "In particolare: come faccio a pompare aria sul sensore se davanti c'è il filtro low pass?"

    risposta: non la soffi. il sensore è "protetto" dal filtro low pass, che serve a correggere artefatti moirè ed amenità simili. il filtro low pass NON è rimovibile, ed è QUELLO che si sporca, che prende polvere, ecc.

    avendo il filtro sempre davanti, il sensore non si sporca MAI.

    la pulizia a liquido (sensor swab + liquido eclipse) si effettua sul filtro, infatti. esso è composto da uno speciale vetro, e dunque non è "estremamente facile" rigarlo, ma è bene che tu sappia che occorre una certa manualità per compiere queste operazioni. la mano leggera e decisa è indispensabile.

    pulire il filtro low pass non è come smerigliare una ringhiera...

    tuttavia, non è un lavoro impossibile da eseguire, con le dovute cautele.

    se non ti senti sicuro, porta la macchina da un fotografo o in un centro assistenza: pagherai la pulitura del sensore, ma sarai più tranquillo. io te lo consiglio. ma ti consiglio anche di imparare ad eseguirla da te: il sensore infatti si sporca mica una sola volta! la polvere è ovunque, e si infiltra ovunque e sempre... a te la scelta.

    procurati le spatoline ed il liquido pulitore appositi, poi guarda qui:

    http://www.youtube.com/user/Lilkiwiguy87#p/u/53/d9...

    UNA COSA: degli incoscienti qui delirano di acqua e bombolette, ma tu, per amor del cielo (e della tua reflex), NON dico NON usare acqua e non soffiare all'interno della reflex, dove c'è lo specchio reflex insomma, con le bombolette d'aria compressa.

    infatti, l'acqua non è volatile e non evapora, e lascia aloni tremendi;

    le bombolette ad aria compressa contengono impurità, e spesso rilasciano umidità e liquidi che hanno al loro interno... faresti danni enormi, come se gli tirassi il fango, sul sensore...

    ah, anche il fiato non è inerte, e può far formare muffe, a lungo andare. non si alita sul sensore, nè sulle lenti degli obiettivi.

    ciao!

  • 10 anni fa

    Anche io la penso come Nagatobimaru , ma ti chiedo " sei sicura che sia sul Sensore lo sporco ? " Potrebbe essere (in ordine di facilità di posizione) sul vetrino dell'oculare , sulla lente frontale , su quella posteriore, sullo specchio , sul vetrino di messa a fuoco. Controlla prima queste possibili *zone* e se trovi li lo sporco cerca di rimuoverlo poi se proprio vedi ancora la macchia o l'ombra prima prova ad azionare il sistema di autopulizia ad ultrasuoni , poi se ancora non trovi soluzione prova -prima di pensare ad una pulizia manuale del filtro low-pass - ad azionare il Move-Up per la pulizia (occorre la batteria alla massima carica altrimenti la macchina si rifiuta) oppure , se la batt. è meno del 100% oppure tu non trovi la funzione nel menù , a metterla in Posa B e -tenendo premuto il pulsante di scatto- a guardare dentro e a vedere *cosa c'è li davanti che fa ombra* , dovessi mai vedere davvero qualcosa *prima* prova a soffiarlo via con una piccola pompetta ( costa sui 4 euro ) oppure , se fosse un pelo ( succede più spesso di quel che si pensi ) incastrato / in piedi / di traverso ( quasi mai appoggia sul filtro low pass ) nel pozzettino che sta dentro , per arpionarlo usa la parte gommata di un post-it , ma attenzione: mano ferma e precisone e non stare troppo in quella situazione e assolutamente NON toccare il filtro . Risolto il problema ricordati di fare periodicamente la puliza automatica ad ultrasuoni con la Funzione a Menù . Ciao.

  • 10 anni fa

    Comprati uno spray d'aria, li trovi nei supermercati ed anno dei tubicini minuscoli per pompare aria dove vuoi, cerca il tuo modello su google e troverai subito come smontarla

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 anni fa

    Acqua poi subito phon a pressione per due-tre orette

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.