Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 10 anni fa

come convincere mia madre a prendere un gatto?

io ho sempre desiderato avere un gatto solo che mia madre è allergica (ma secondo me nn lo è tanto perchè dove lavora lei ce ne sono e lei li tiene in ufficio e non starnutisce mai)comunque un mio amico è disposto a darmene uno .

mav è meglio che dica mia madre che lo preso dal mio amico o dire che lo trovato in strada abbandonato?10 p

Aggiornamento:

Blair xoxo Gs _mia madre in ufficio litiene vicino a lei,li accarezza,e ci gioca poi nn lo riporterebbe mai via perchè lei li ama i gatti,

riguardo agli altri vi ringrazio tutti

5 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    Sei davvero pronta per avere un gatto?

    Sai come si curano?

    Sei disposta a vaccinarlo?

    La pulirai tu la lettiera tutti i giorni, diverse volte al giorno?

    Lo curerai, anche nei momenti più spiacevoli della sua vita?

    Puoi permetterti la sterilizzazione?

    Ti faccio queste domande perché ho spesso salvato gattini dalla strada che padroni inesperti hanno preso e poi abbandonato. Il gatto è un grande impegno e se tua mamma è anche leggermente allergica non lo prenderei. Perché creare tensioni in famiglia per un tuo desiderio egoista? Secondo me dovresti parlarle chiaramente e dire che esistono alcuni modi per rendere il gatto più tollerato da tua madre. Infatti non è l' allergia al pelo ma è quella alla saliva del gatto che tua mamma è allergica, quindi una pulizia costante del mantello del gatto aiuta a ridurre i problemi, poi è utile passare spesso l' aspirapolvere e lavare il pavimento.

    Ti dovrai preoccupare tu di queste cose perché se ti lascerà tenere il gatto sarà una tua responsabilità.

    Comunque ti sconsiglio di portarlo a casa dicendo che l'hai preso dalla strada perché potrebbe benissimo riportarlo dove dici di averlo preso!

    Pensaci bene!

  • 10 anni fa

    raccontagli la verità vorresti tanto un gattino te lo ha dato un tuo amico ecc. è una risposta che non sembra molto utile,anche a me sembrerebbe così ma fidati dire la verità è la cosa più giusta ma anche più conveniente perchè poi la verità viene prima o poi sempre a galla. spero di esserti stata d'aiuto e buona fortuna

  • Anonimo
    10 anni fa

    Spesso dire le bugie ti farà finire nei guai , Io gli direi la verità , anche perchè mia madre non piacevano gli animali ma poi ho preso un coniglietto quando lei era a lavoro e quando era tornata nn ha potuto fare nnt , la bugia meglio non dirla ma direi invece di mostrargli i lati oositivi del gatto e metterlo anke a confronto con altri animali ,tipo , il gatto sa usare la lettiera , oppure che e molto affettuoso verso il padrone se ci si affeziona , in questo modo dovresti riuscirci

  • 10 anni fa

    ma se è allergica nn deve x forza starnutire tua madre!! devi sapere ke il pelo dentro casa circola.. è in aria e si deposita dappertutto soprattutto sulla robba,e si respira.... se sta in ufficio non li tocca ma se ci deve vivere è diverso... e poi se lo porti in casa telo butta fuori , inutile ke imbrogli.

    PS:voglio vedere a tua madre ke ti porta una cosa di cui sei allergica -.-'' mah! tu ke faresti? mah mah mah mah mah mha mah mha mha povera tu

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    compra dei criceti e buttali in casa cosi gli dici che c'è bisogno per forza di un gatto

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.