Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 10 anni fa

Cosa rappresenta il concetto di " copia incolla geovista". Come è nata questa espressione?

E' una cosa da evitare?

E' pericolosa?

1 risposta

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Credo l'abbia fatta nascere qualche troll questo modo di dire.

    Uno può copiare una fonte qualsiasi (dove compaiono Dizionari con tanto di nomi) e esporlo qui su answer a dimostrazione di una sua tesi.

    L'utente che non è d'accordo deve riuscire a confutare il dizionario, riportato nel copia-incolla, con altrettante fonti comprensive di nomi e indicazioni valide.

    Solo chi rifiuta OGNI discussione perchè ha una mente piena di preconcetti e chiusa, si limita a NON confutare l'argomento esposto, ma a dire bambinescamente che è un copia-incolla per cui non merita risposta. Oppure fa parte di una mente in cattiva fede, che parla solo per provocare e non sa replicare assolutamente agli argomenti seppur copiati-incollati se non con frasi banali.

    ---

    Ciao Scricciolo,

    Beh, in linea di massima hai ragione, eppure ho trovato diversi che confutano commentari e perfino dizionari biblici di fonte non TdG... almeno lo facciano con fonti altrettanto valide, dico io...

    Ps. Ad ogni modo quanto ho scritto ha un particolare significato per l'utente che ha fatto questa "domanda"... come si dice: "A buon intenditore, poche parole"... ovvero lui sa a cosa mi riferisco.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.