Lestat ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 10 anni fa

Mi consigliate che antiparassitari o funghicidi dare agli alberi da frutto nel corso dell'anno?

Mi interessa sapere che prodotti usare ma soprattutto quando effettuare i trattamenti nel corso dell'anno.

Ho una ventina di alberi da frutto nel mio orto (meli, ciliegi, fichi, nashi, susini). Vorrei raccogliere qualche buon frutto. =)

2 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    io adopero pochissimi antiparassitari ma, per documentarmi ho conseguito il patentino. ci sono stati medici e agronomi che hanno tenuto cattedra. non puoi immaginare i danni che essi provocano. degli antiparassitari ritenuti innocui fino a ieri oggi sono banditi perché cancerogeni, lo stesso dicasi per i diserbanti. io sono felice di non averli mai adoperati per principio, oggi non li adopero per cognizione di causa. ho sempre detto: dieci chili di mele?... uno ma buono. ciao

  • Anonimo
    10 anni fa

    Per comperare insetticidi e funghicidi bisogna avere il patentino, quelli che trovi in commercio sono molto blandi.Specialmente per le mele e le pesche bisogna darli in continuazione fino alla maturazione dei frutti (ogni 15 giorni e dopo ogni pioggia ad eccezione durante la fioritura).Ho anch'io lo stesso problema e mi sono stancato di dare veleni.E' veramente un' impresa ardua, si salvano i fichi e le albicocche.Le ciliege appena mature fanno il verme.Quest' anno anche le albicocche hanno preso la malattia così detta del "rametto" una specie di cancro dove non c'è più nulla da fare e bisogna tagliarle. Non ti dico poi cosa devo fare contro la "metacalfa" una farfallina bianca che è una vera piaga, una volta non esisteva, è comparsa circa 10 anni fa.Potrei continuare ancora.... insomma hai capito non è facile per chi non è un agricoltore. Naturalmente i due trattamenti classici sono in autunno dopo la perdita delle foglie ed in primavera prima della fioritura.In bocca al lupo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.