a kosa serve il pedale piu a sinistra del pianoforte?

nn lo mai capito

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Il primo pedale ("una corda") modifica il modo di percuotere le corde dei martelletti, per ottenere un suono più piano (intimo, flebile, ovattato).

    nei pianoforti verticali: il pedale avvicina i martelletti alle corde in modo che le colpiscano subito e quindi con meno forza (e quindi piano);

    nei pianoforti a coda: si ha una differenza più netta, cioè il pedale sposta i martelletti in modo che colpiscano una sola corda (a seconda delle ottave) (infatti questo pedale è chiamato anche "una corda") e con la parte del martelletto meno usurata, e quindi più morbida. si ottiene quindi un suono piano, ovattato, etc etc...

    se vuoi altri dettagli, wikipedia spiega anche il funzionamento degli altri pedali e altro... ciao ciao =)

    Fonti:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Pianoforte paragrafo "Pedali"

    ciao

  • 10 anni fa

    allora dipende da quanti pedali ha il pianoforte

    se ne ha 2 il primo a sinistra è per la sordina (x non disturbare attutisce il suono) il secondo è per la risonanza (prolungamento del suono)

    se ne ha 3 i primi 2 hanno le stesse funzioni l'altro crea un suono dimezzato non violento perchè tutti i martelletti dimezzano la velocità

  • Anonimo
    10 anni fa

    Secondo me... serve ad ammorbidire i tasti e fare il suono + breve e ovattato .... però nei concerti non lo premono mai .... XD

  • Anonimo
    10 anni fa

    Quello a sinistra é la frizione, quello al centro il freno e quello a destra é l'acceleratore.

    Se molli di colpo il pedale di sinistra, ti parte in sgommata il pianoforte!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.