come stirare una camicia perfettamente: per esperte no copia e incolla!?

Aiuto, non so come stirare le camicie del mio ragazzo.

Ho visto alcuni tutorial e come tecnica ci sono, mi sembra di averle stirate bene quando sono distese, però una volta che le appendo comincio a notare che le pieghe del tessuto (non fatte da me ma presenti dopo il lavaggio) restano lì.

Uso il vapore al max, lo spruzzino, ho pure alzato la temperatura oltre quella consigliata ma niente di niente!

Dopo il lavaggio le sbatto e le stendo su una gruccia...non so che altro fare!

Le camicie che usa il mio ragazzo sono quelle di tessuto un po' spesso, slim fit. Alcune sono pure stiro-facile o qualcosa del genere. Sono disperata!

3 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    diminuisci i giri della lavatrice e la temperatura dell'acqua a 30°. Se non basta e se ti è possibile, ora che fa caldo, tendile ancora gocciolanti.

    Comunque quando le indossa, non si nota!

  • Anonimo
    10 anni fa

    io le lavo cn un lavaggio breve(il mio dura 15min). la tecnica k uso è: colletto dietro maniche e poi davanti!

    Ho un ferro semiprofessionale ed è l'unico che tira via le pieghe senza dover usare l'appretto - sennò è l'unica maniera x tirarle via.

  • 10 anni fa

    Lo spruzzino che intendi è l'amido?

    Se non le inamidi le pieghe della lavatrice non è facile toglierle, comunque anche il tipo di ferro da stiro ha il suo peso.

    Il ferro a caldaia oppure la stirella sono di gran lunga più efficaci. Comunque devi sempre usare l'appretto.

    Ciao, buona stiratura ...

    ElisaBetta

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.