Eolico e vento che proviene dal mare....................?

questo terreno si trova ha 15 minuti dal mare vicino alla maremma (toscana).. volevo chiedervi se fosse redditizio istallaci un mini eolico.. il terreno si trova quasi hai piedi della larga valle dove al centro passa un fiumiciattolo.. quindi dato che sono abituato a vedere i generatori eolici sempre sui crinali penso non sia molto adatto il mio terreno.. però adesso stavo pensando ad una teoria secondo la quale forse i venti marini potrebbero risalire lungo la valle.. seguendo il corso del fiume.. per capirci un po' come una strada.. quindi in un certo senso il mio terreno, anche se non si trova su una collina ma ai suoi piedi (si tratta di colline dolci, non scoscese) potrebbe comunque essere adatto.. secondo voi è plausibile??

se sì potrei investire qualche soldo in un misuratore della forza del vento

1 risposta

Classificazione
  • Risposta preferita

    Quella della brezza di mare NON è una teoria, ma una comune realtà.

    Si verifica il mattino quando il Sole è già alto sull' orizzonte, diciamo a partire dalle 09:00 in estate ed il suolo irradiato dal Sole si riscalda rapidamente trasmettendo calore all' aria che riscaldandosi a sua volta, si solleva e richiama aria più fredda dal mare (che si riscalda più lentamente).

    La sera il movimento d' aria prende la direzione inversa.

    Vero anche che le valli alluvionali convogliano tale aria che però come dicevo sopra è una BREZZA e non un vento di una certa intensità, guarda la scale dei venti:

    http://www.themeter.net/beaufort.htm

    Inoltre perché questo fenomeno leggero si presenti deve esserci escursione termica, ovvero giornate assolate.

    Le pale eoliche sono molto care e devono necessariamente girare quasi di continuo per ripagare l' investimento, senza prendere in considerazione i problemi di inquinamento paesaggistico e relativa difficoltà di ottenere licenze.

    Per quanto riguarda l' acquisto di un ANEMOMETRO ce ne sono di tutti i prezzi:

    http://www.twenga.it/dir-Sport,Nautica,Anemometro-...

    http://www.zetalab.biz/store/comersus_listCategori...

    Per finire: prima di impostare un progetto eolico va fatto uno studio completo dei venti che ne confermino forza e direzioni prevalenti nel corso dell' ANNO.

    Ciao.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.