Rosethorn ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 10 anni fa

Dove trovare il coraggio di mettere le carte in tavola?

Sono un ragazzo di 20 anni e ormai 1 anno fa ho preso una gigantesca cotta per una ragazza purtroppo fidanzata. Da un pò di tempo lei ha capito che provo qualcosa per lei,e dopo averlo capito, nonostante io avessi iniziato ad evitarla perchè stavo soffrendo come un cane e non sembravano esserci possibilità, ha iniziato a riavvicinarmi lei, con il puro intento di ricercarmi (tipo cambiare strada per parlarmi e chiedermi delle stupidaggini). Ma visto che a parte le poche volte che ci incontriamo da soli lei sembra fregarsene di me, io ho la sensazione che lei abbia deciso di prendermi per il c.ulo...e mi dia corda per il puro piacere di essere corteggiata. Io fra una settimana la rivedo da sola e mi era venuta l'idea di mettere le carte in tavola, non per comunicarle i miei sentimenti (quelli sono ormai certo che li sa già), ma per metterla con le spalle al muro in modo da mettere la parola fine a questa storia incredibilmente frustrante per me. Solo che io una cosa del genere non l'ho mai fatta e non so dove trovare il coraggio. Voi cosa mi consigliate? Evitate di dire aspetta sviluppi perchè questa storia va ormai avanti da troppo tempo. Secondo voi parlarle sarebbe la cosa giusta? E dove lo trovo il coraggio?

Aggiornamento:

Sì giuditta mi ha chiaramente ricercato di proposito, te lo posso assicurare.

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    10 anni fa
    Risposta preferita

    Ho alcune domande come chiarimento alla tua di domanda:

    - lei è ancora fidanzata?

    - scrivi: "ha iniziato a riavvicinarmi lei, con il puro intento di ricercarmi (tipo cambiare strada per parlarmi e chiedermi delle stupidaggini)". Sei sicuro che lei ti abbia cercato di proposito?

    - scrivi ancora: "da un pò di tempo lei ha capito che provo qualcosa per lei. Tu - per caso - glielo hai mai detto?

    Vorrei farti notare due leggere incongruenze:

    ° "a parte le poche volte che ci incontriamo da soli lei sembra fregarsene di me"

    ° "metterla con le spalle al muro, in modo da mettere la parola fine a questa storia incredibilmente frustrante per me".

    So che forse la mia risposta non ti piacerà ma a volte può verificarsi il caso in cui desideriamo a tal punto una persona che "volutamente" non ci accorgiamo dei segnali che essa ci manda, riguardo ai reali sentimenti che prova verso di noi.

    Ora, la tua domanda mi porta a risponderti in questo modo, qualora tu fossi più preciso, magari potranno risultare degli aspetti diversi, ma - ripeto - sulla base del tuo scritto, è questo che traspare: nessun atteggiamento di lei scorretto nei tuoi confronti. Forse voleva solo essere gentile con te.

    Forse se tu, quella volta che ti sei allontanato da lei, le avresti detto: "Non posso esserti amico, né voglio, perché mi piaci e ci soffro" le cose non si sarebbero trascinate e lei probabilmente avrebbe agito diversamente; non credi?!

    Forse, inizialmente, la mia risposta potrà sembrarti che non c'entra molto con quanto hai chiesto, ma - se rifletti bene - ti spinge a cercare un chiarimento con lei - coraggio o non coraggio - al fine di ritrovare la perduta serenità.

    ----

    Ok, ma non hai specificato il resto. Magari lei tiene alla tua amicizia, per questo ti ha cercato.

    Ricorda che io parlo dal punto di vista femminile e ribadisco che - se non vuoi continuare a soffrire - è essenziale un chiarimento, onesto e sincero. Se non vuoi finire con l'innamorarti della tua sofferenza, chiarisciti, senza accusarla, ma con dignità.

    Per fare queste cose non ci vuole coraggio, solo il desiderio di porre fine alla sofferenza.

    In bocca al lupo e se ti va, fammi sapere.

    .

    .

  • Anonimo
    4 anni fa

    Puoi trovare tanti metodi e consigli per conquistare una ragazza in questo corso http://taodelseduttore.latis.info/?2K3u

    Una bella parlantina sciolta è l’arma migliore per rimorchiare una ragazza. Il ragazzo con la battuta pronta è quello che piace ancor più del ragazzo superpalestrato. E soprattutto, riuscire ad intavolare una conversazione con facilità è il modo migliore per approcciare.

  • Anonimo
    6 anni fa

    Prova a registrati gratuitamente a Meetic http://bit.ly/1zG9TYb . E' una comunità di dating tra le più numerose in Italia, se non la più numerosa. Non è la solita chat ma un sito pensato appositamente per farti conoscere una persona da amare. Credo che frequentare seriamente e con la giusta motivazione uno di questi luoghi virtuali ti possa aiutare, poi ovviamente l'amore può saltare fuori anche casualmente per strada... più romantico sicuramente ma meno probabile! Se vuoi fatti un giro su Meetic la registrazione e gratuita e poi vedi. Ecco il link http://bit.ly/1zG9TYb

  • 10 anni fa

    parlarle sì, ma per dirle cosa?

    se vuole farti soffrire, gli confermi che sta facendo le mosse giuste e ti avrà in pugno.

    invece devi essere tu sicuro di quello che provi per lei;

    cosa vuol dire che è già fidanzata?

    mica è sposata!

    in guerra e in amore tutte le armi sono lecite,

    se veramente sei convinto dei tuoi sentimenti la devi conquistare.

    magari ci vorrà del tempo,

    ma smettila di soffrire da cani perché tu hai deciso che siccome è fidanzata allora non c'è niente da fare,

    non è vero,

    a 20 anni non può esistere la parola "non c'è niente da fare"!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.