-ZaCk- ha chiesto in SaluteOdontoiatria estetica · 9 anni fa

Apparecchio per i denti?

Salve,

Fra meno di un mese dovrei mettere l'apparecchio fisso e ci sono delle cose che mi turbano. Allora i miei denti sotto sono praticamente tutti storti mentre sopra un dente è cresciuto più dentro e un altro più sopra, in poche parole sono messo male xD. Ora il mio timore è quello di dover mettere uno di quegli apparecchi giganteschi che si vedono anche al di fuori della bocca (su google immagini ci sono delle foto se non avete capito bene) o roba simile e non il classico apparecchio tradizionale "a stella" dato che con i denti storti e con i denti cresciuti male sarebbe difficile da installare...

Secondo voi se ne capite più di me che apparecchio dovrò mettere?

PS: Una volta tolto questo apparecchio dovrò mettere anche un altro apparecchio che non si vede di qui sono altrettanto turbato e il dentista non mi ha dato informazioni molto precise...

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    Ciao Zack,

    da quello che descrivi non mi sembra di vedere una situazione terribile, è abbastanza comune il fatto di non avere i denti allineati in arcata, basta che uno solo cambi la sua posizione che quelli che spunteranno dopo si posizioneranno, diciamo, dove trovano posto, ecco tutto.

    Non credo dovrai indossare la cuffia, che è un accessorio che viene dato in situazioni in cui l'arcata è molto stretta. Non riesco a capire quale sia l'apparecchio tradizionale che tu chiami "a stella", forse ti riferisci all'espansore? quello che si posiziona nel palato?

    Credo che il tuo ortodontista ti proporrà l'apparecchio con i bracket, quello con i bottoncini da attaccare sopra ogni dente, ne esistono di due tipi : esterno ed interno.

    In quello esterno (si chiama vestibolare) i brackets vengono incollati nella superficie esterna dei denti, quindi verranno a contatto con le labbra, i primi tempi ti darà un pò di fastidio, quindi per evitare il contatto procurati la cera ortodontica che trovi in farmacia, è utilissima e ti evita un sacco di problemi.

    In quello interno (si chiama linguale) i brackets vengono incollati nella superficie interna dei denti, anche quì la cera ortodontica fa miracoli.

    La differenza sta nel prezzo e nel fatto che quello interno non è visibile esternamente però dà un pò di problemi nel parlare e richiede un pò più di cura per l'igiene.

    Al termine della cura l'ortodontista ti prenderà le impronte e ti darà due mascherine trasparenti (apparecchio di contenzione) una superiore e una inferiore, con impresso al negativo la tua dentatura, in modo tale che, indossandole la notte e quando ti sarà possibile di giorno, i tuoi denti rimangano in quella posizione e non si spostino.

    Spero di averti dato le informazioni di cui avevi bisogno.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.