Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaRoditori · 9 anni fa

come posso far giocare con me il mio coniglietto?

E' con me da 5 giorni e di già lo vedo molto affezionato,vuole sempre starmi in braccio ed essere coccolato:) ed io adoro coccolarlo anke xk mi lecca tantissimo....mi salta addosso x leccarmi...è un tenerone e sono felicissima.....solo che vorrei anche giocarci chi sa darmi qualche consiglio ? x giocare assieme a lui?:))

6 risposte

Classificazione
  • 9 anni fa
    Risposta preferita

    Se riuscirai a costruire un buon rapporto con il tuo coniglietto i giochi arriveranno da soli; il mio coniglietto spesso cerca mio marito per farsi rincorrere (gli corre incontro saltellando e poi di colpo scappa), gioca con la palla (noi gliela lanciamo vicino al muso e la lui la sposta), gioca al "tiro alla fune" (puoi usare un pezzo di fieno o uno spago naturale, ovviamente non devi tirare troppo altrimenti rischi di rompergli i denti!).

    Il coniglio è un animale sociale, cerca spesso l'iterazione con i membri della sua famiglia. Ma dev'essere lui a cercarti quando vuole giocare, non il contrario!

    Il tuo ora è un cucciolino e la cosa più importante da insegnargli è il rinforzo positivo. Rinforzo positivo significa che il coniglio ottiene un premio quando ti ubbidisce, ti tornerà utilissimo più avanti perchè il coniglietto imparerà ad ubbidire senza storie.

    Puio associare il premio a un rumore (usando il clicker) o semplicemente al nome del coniglio.

    Metti il coniglietto in un punto, allontanati, chiamalo (o fai schiccare il clicker) e se il coniglietto viene da te gli dai un premio (uvetta passa, pellet, banana). Pian piano aumenti le distanze lasciando il coniglio in un'altra stanza e chiamandolo dall'esterno.

    Con i miei ho associato il premio ai loro nomi ed al mio fischio. Ora quando li chiamo arrivano di corsa, per esempio: i miei nigli vivono liberi in casa e quando rientro per la pausa pranzo li lascio uscire in giardino. Per richiamarli mi basta un fischio, loro sanno che se rientrano subito ricevono un trimello di pellet come premio (ed io evito di perdere tempo inseguendo i nigli per il giardino).

    Sempre grazie al rinforzo positivo puoi insegnare al niglio qualche esercizio di agility come saltare gli ostacoli, far cadere i birilli spingendoli con il muso e saltare su piani rialzati (tipo sedie e sgabelli) a comando ;)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    io ho avuto 6 nigli ed e' facile intuire che ognuno di loro ha il proprio carattere. Non tutti i conigli amano interagire come vorresti tu, altri lo fanno senza che tu ti sforzi mentre altri ancora hanno bisogno di stimoli. Dovresti prima capire come e' il tuo coniglietto e poi agire di conseguenza. Io avevo un coniglietto "cattivo" che appena provavi ad accarezzarlo mordeva (l'ho preso da adulto pero'!), altri che scorrazzavano per i fatti loro ignorandomi completamente. Ma due di loro erano veramente fenomenali, appena mi svegliavo la mattina salivano sul letto e mi venivano in collo o sulla spalla e mi riempivano di lecchicciatine :) non amavano tanto giocare ma essere coccolati era la loro passione :) senza costringerli e senza prenderli con la forza salivano e scendevano dal letto per prendersi le loro dosi di coccole :)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Alba.M
    Lv 7
    9 anni fa

    i conigli giocano saltando e correndo di qua e di la.. l'importante è che non lo chiudi in gabbia mai.

    un coniglio chiuso in gabbia si sente messo in punizione e a lungo andare avrà problemi fisici e comportamentali

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    Ciao, come ti hanno detto l'importante è che non lo tieni chiuso in gabbia mai. Solo così potrai avere davvero un ottimo rapporto con il tuo coniglietto :-) Il mio piccolo si diverte un mondo a saltare come un matto sul nostro letto matrimoniale, fa certi salti e certe corse incredibili e non mi stancherei mai di guardarlo! Per rafforzare maggiormente la vostra intesa perché non provi a sdraiarti per terra e lasci che il tuo amico ti 'studi'? Loro sono molto curiosi e qualsiasi cambio di comportamento li stuzzica...vedrai che inizierà ad annusarti, a salirti addosso ed a saltellarti curioso intorno! Altrimenti ci sono mille giochi che puoi fare insieme a lui, se li gradisce ovviamente, come il tiro alla fune ( con uno straccio, un filo di fieno etc, ma non tirare troppo forte :-D ) oppure con la palla, il rotolo dello scottex ( basta che stai attenta che non ingoi nulla) o addirittura puoi iniziare a fare con lui l'agility rabbit (come quella dei cani!) facendotelo passare sotto le gambe, facendolo saltare su un piccolo sgabello o dentro un tunnel, facendo si che al tuo richiamo lui corra da te e premiandolo ogni volta con un piccolo pezzetto di qualcosa di goloso che userai SOLO per quelle occasioni ( qualche pellettino o pezzetti di mela o banana ). L'importante è che se ti prepari, che ne so, 10 pellettini finiti quelli basta, deve essere finito anche l'esercizio, altrimenti lo farai diventare obeso :-D L'agility è una cosa che richiede tempo, pazienza e rispetto, nel senso che non puoi obbligarlo a fare quello che non va ma dovrai mettergliela come un gioco dove sarà lui a decidere quando non gli va più...Buona fortuna :-)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    http://www.facebook.com/pages/Attraverso-gli-occhi...

    qua troverai tantissime persone...che hanno un niglio...e potremo aiutarti...=)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Anche io avevo un coniglietto <3 lo tenevo nel giardino.. Di solito aspettavo che finisse di mangiare e di gironzolare, poi lanciavo piano sul prato una palla di plastica bucata. Ahaha che bellino si metteva a rincorrerla sino a quando si fermava xD oppure mi sedevo davanti a lui e gli passavo piano la palla con la mano e lui me la rimandava indietro xD

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.