Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneCompiti · 9 anni fa

Tesina sul cibo americano, chi mi aiutaa?? almeno una pagina?

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    9 anni fa
    Risposta preferita

    In genere l'italiano tende a pensare che la cucina americana sia soltanto un insieme di hot dog e hamburgers che appaiono corroboranti tra le vetrine dei tanti fast-food presenti ad ogni angolo degli Stati Uniti. La presenza di pregiudizi sulla qualità del cibo prodotto in America ha fossilizzato le dicerie taanto che risulta difficile accettare il fatto che, invece la cucina di questo Paese è non solo appetitosa e vaia, ma tale da raggiungere risultati di grande qualità.

    Prendiamo per esempo la California che, negli ultimi anni, ha visto una evoluzione nella gastronomia e cucina, potenziando lo sfruttamento dei prodotti dell'agricoltura locale. Inoltre, il bello di luoghi ad alto tasso cosmopolita, è quello di arricchirsi sempre più di una gran varietà di piatti di altre tradizioni culinarie, non solo italiana, ma anche messicana ed asiatica.

    Non dimentichiamo inoltre la grande tradizione vitivinicola con i vini della California.

    La storia della cucina Americana e l'origine delle sue pietanza è da ricercarsi nella collaborazione e nella coesistenza di tante tradizioni e usanze gastronomiche, ereditate dalle influenze migratorie avutesi lungo i secoli. Prendiamo ad esempio un piatto italiano, molto noto nei menù statunitensi, "le fettuccine d' Alfredo". Per gli italiani questo piatto è sconosciuto sia nel nome che nel sapore, ma per gli Americani è un' immagine, un' idea di un sapore italiano, importato da un italiano anni addietro. Ciò giustifica l'inconsistenza dei pregiudizi che tendono a declassare un "tradizione" culinaria, quella americana, che nella realtà è ricca di armonia, grazie alle numerosi varianti "locali".

    In America è possibile mangiare bene e in maniera poco dispendiosa. Per quanto riguarda la colazione è possibile alternare la nota continental breakfast all'american breakfas, scegliendo rispettivamente tra caffè o the con pane tostato oppure succo di frutta con cereali, insieme ad uova, pancake ed espresso americano. Alla colazione viene data molta importanza in quanto si può sostituire al pranzo,brunch, restando leggeri.

    La cucina varia anche in base alla località considerata, per es. nel New England molti piatti sono a base di pesce e prodotti caseari, l'aragosta è il piatto tipico del Maine e del New Hampshire, mentre l'Apizza è tra i piatti tipici del Connecticut.

    Scendendo verso il sud nel Kentucky, pane di mais,pesce gatto fritto, fagiolini, pomodori verdi fritti. iL Kentucky è noto per lo stile regionale di fare il barbecue: uno stile di griglia unico in se, dato che utilizza il montone e i piatti tipici di Louisville,luogo d'origine dell' Hot Brown (servito caldo e tostato,

    con carne di tacchino ricoperto di salsa Morney),simile alla nostra besciamella.

    Pranzo di Natale negli Stati Uniti: l'opzione più usata dalle famiglie statunitensi è quella di bissare a Natale il pranzo del Tanksgiving con il menù tipico: prosciutto arrosto, purrea di patate, tacchino e salsa di mirtilli, nel nord ovest sostituiscono questi due tipi di carne con "roast goose" oca arrosto. Nei paesi meridionali la Oyster Pie, ossia la crostata di ostriche. Tradizionale bevanda natalizia è l' Egguog (latte, panna e uova).

    Fonte/i: .
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.