Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

il mio cane ha attacchi di panico?

Ciao a tutti,

2 settimane fa ho adottato un cane di circa 3 o 4 anni in canile, il cagnolino era lì da 1 anno e mezzo, in una gabbia molto stretta. Quando lo abbiamo portato a casa era molto spaventato ma ci ha messo pochissimo ad ambientarsi. Il problema si pone quando lo porto fuori, perché improvvisamente gli vengono delle specie di attacchi di panico senza motivo, io lo tengo sempre al guinzaglio, ma l' ultima volta avevo allentato la presa ed è riuscito a scappare, si è messo a correre piangendo come un matto, ha rovesciato il tavolino di una gelateria ed è scappato in mezzo alla strada (piuttosto trafficata). Per miracolo non è stato messo sotto né ha causato incidenti. Ma lo spavento è stato incredibile! Ovviamente gli sono corsa dietro ed infine si è fermato e l'ho preso...Secondo voi questo comportamento è stato causato da qualche trauma precedente? Si può correggere? Perché a casa è un amore, ci riempie di feste e non ha nessun timore di noi, ma non riesco a spiegarmi questi comportamenti, e non saprei come affrontarli...

Aggiornamento:

credo tu abbia ragione...in effetti alle volte ha comportamenti davvero strani, per esempio adora le carezze ma se gli dai un bacio sulla gambetta abbaia spaventato, oggi credo che ad averlo spaventato soprattutto sia stato il guinzaglio, che ovviamente per quanto lui corresse continuava a seguirlo e deve averlo percepito come una minaccia, quindi deduco che probabilmente nella sua vita passata abbia subito degli abusi, probabilmente lo tenevano legato e/o lo picchiavano, purtroppo lui non ce lo può dire e non lo sapremo mai con certezza...

In qualsiasi caso, un atteggiamento simile a quello di oggi lo aveva avuto anche 2 giorni fa, quando, a casa di mia nonna, lo avevo lasciato un minuto in giardino con lei per prendermi la borsa. Non avendomi più visto deve aver pensato che lo avessi lasciato lì ed ha avuto la stessa reazione, in quel caso però era in giardino e non in mezzo alla strada come oggi, quindi l' impatto è stato diverso...sono uscita e come mi ha visto si è calmato...

2 risposte

Classificazione
  • F Bo
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Potrebbe aver subito abusi in passato,ma anche no.

    Scappare è tipico di una meta' dei cani che vengono dal canile soprattutto se sono stati rinchiusi o trattati con sufficenza:solo da mangiare e poco altro.

    2 settimane con il nuovo amico sono poche ed alcuni hanno proprio la tendenza a scatenarsi percHè finalmente liberi,di esplorare e vagabondare.

    Educarlo è d'obbligo se non vuoi che scappi mettendosi anche in pericolo,

    Inoltre l'educazione gli fornira' la Sicurezza in Se Stesso e la dovuta tranquillita' per stare sereno in ogni circostanza.

    Sembra che soffra proprio di ansia da separazione,ad esempio appena non ti vede piu' ed abbia la tendenza alla fuga...

    si risolve tutto con l'Educazione gentile e corretta :rispondere ai comandi ,ai richiami ,a stare solo ,camminare senza ed al guinzaglio ecc.

  • 1 decennio fa

    forse è stato abbandonata da piccolo e ha paura che lo faccia anche tu..... quando lo porti a giro cerca di coccolarlo e tranquillizzarlo con dei biscottini e fagli capire che gli vuoi bene

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.