Silvia ha chiesto in Matematica e scienzeChimica · 10 anni fa

Equilibrio Reazioni in Chimica.......???????

come si determina se l'equilibrio Kc in una reazione si sposta verso destra o verso sinistra ?!?!

esempio: data la reazione PCl5 <--> PCl3 + Cl2

(<--> significa che la reazione è sia diretta che inversa)

deltaH = variazione entalpia = +22,2 kcal

quale effetto ha sull'equilibrio:

a) l'allontanamento di Cl2

b) l'aumento di temperatura

c) l'aumento di pressione

d)l'impiego di un catalizzatore

per favole non mettete solo il verso

ciò che mi interessa è capire perchè si sposta in quel verso

quindi per favore spiegatemi tutti i passaggi !!!

grazie ^^

1 risposta

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    Devi avere ben chiaro il principio di Le Chatelieur: se il tuo sistema all'equilibrio viene disturbato in qualche modo, il sistema reagisce cercando di annullare la modifica.

    A) Se ad esempio allontani il cloro gassoso, mancheranno prodotti quindi la reazione si sposterà verso destra..

    B) Un aumento di temperatura favorisce i processi endotermici (come la dissociazione di una molecola gassosa), la tua è una reazione endotermica (lo deduci dall'incremento di entalpia): VERRANNO FAVORITI I PRODOTTI NEL TUO CASO.

    C) In una reazione in cui si ha variazione del no. di moli, un aumento di pressione sposta l'equilibrio dalla parte dove vi è un numero di moli minore, quindi si sposta a sinistra.

    D) Il catalizzatore aumenta la velocità di reazione ma non ha alcun effetto sull'equilibrio

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.