Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaUccelli · 10 anni fa

entrate e urgente per un uccellino?

ciao ragazzi ho trovato 2 piccoli uccellini credo k hanno 1 mese minimo solo ke nn so kosa mangiano mi potete dire k mangiano ??? x favore ditemelo x la loro piccola vita

4 risposte

Classificazione
  • 10 anni fa
    Risposta preferita

    In un mese gli uccellini non sono piccoli! Non possiamo dirti cosa mangiano se non sai che uccellini sono. Segui le mie istruzioni:

    "Chiunque trovi un uccello ferito, o troppo piccolo per volare, ecc, VI PREGO rifletta prima di prenderlo.

    In sintesi: se si tratta di merlo o cornacchia o simili, dovete prenderlo SOLO se c'è immediato pericolo, se il piccolo è ferito, se ci sono gatti in zona o macchine. Potete provare a metterlo in alto vicino al nido, che il genitore lo nutrirà da lì.

    Se si tratta di rondini e rondoni, dove assolutamente prenderli e portarli (così come merli passeri ecc feriti) all'ENPA o in un centro CRAS (come la Lipu, ad esempio). Ovviamente se è un nidiaceo troppo giovane per essere prossimo all'involo (pochissime piumette, piccolo piccolo...insomma, che prima di un paio di settimane non vola di certo) raccoglietelo anche se si tratta di merlo o cornacchia ecc. Magari potreste provare a rimetterlo sul nido se la madre si allontana, ma la vedo dura.

    MAI, MAI DARE LORO PANE, LATTE, UOVA mentre aspettate di portarli a gente che sa come curarli. Solo dito bagnato con acqua passato sul becco, di modo che bevano qualche goccia, se li vedete proprio deboli potete fare un litro di acqua con un cucchiaino di zucchero e uno di sale ma non è cosa da farsi per troppo tempo, giusto quando lo trovate.

    Ricordate che detenere un animale selvatico è un REATO punibile con multe MOLTO MOLTO salate, e ricordate che ci vogliono mani esperte per curare e svezzare dei piccoli volatili, se non siete esperti potreste provocare GRAVI malformazioni fino a portarli alla morte.

    Per favore, fate girare questa domanda, mi viene da piangere ogni volta che leggo "ho trovato un rondone, non apriva il becco così gli ho infilato la mollica di pane bagnata di latte in gola"."

    Vorrei inoltre ricordare, a chi dirà "ma io gli ho sempre dato pane latte e uova", che le malformazioni che comporta questa alimentazione scorretta non sono immediatamente visibili. E vorrei ricordare che un uccellino si salva non per ingabbiarlo, ma per restituirlo alla Natura. Inoltre, ricordatevi che granivoro è diverso da insettivoro! Qui( http://www.lipu.it/oasi/animaliferiti.htm ) trovate indicazioni generali da seguire mentre aspettate che quelli dell'enpa o simili lo vengano a prendere (o mentre lo portate voi). Inoltre, il posto migliore dove tenerli è una scatola di cartone a cui avrete fatto molti forellini per l'aria. Tanto, visto che dovrete tenerlo solo per pochissimo tempo prima di affidarlo ai volontari, va bene. Se li mettete in gabbia si spezzano le ali. I rondoni soprattutto vanno sempre tenuti in scatoloni grandi abbastanza da consentir loro di aprire le ali senza farle toccare ai lati."

    Fonti:

    http://www.enpa.it/ qui trovi i vari centri enpa, se lo porti qui è meglio.

  • Anonimo
    10 anni fa

    ti conviene lasciarli alla loro mamma o portali dal veterinario xkè muoiono quando sn così piccolini!

    Fonte/i: esperienza
  • Anonimo
    10 anni fa

    io0 una volta ne ho trovato 1 e ho preso un bicchiere kon la bambagia e un po di paglia vabene anke un po d erba kmq poi dopo qualke giorno li ho lasciati liberi ah mi raccomando nn toccarli mai kon le mani xke se li trova la madre li fa morire xke sente o0dore umano kmq nn c e bisogno dfi portarli da un veterinario

  • 10 anni fa

    SUBITOOOOO da un veterinario/centro di recupero

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.