promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiSpagnaSpagna - Altro · 9 anni fa

Ciao a tutti, quest'estate andrò a Barcellona,dal 17al21Agost.Consigli su dove mangiare,cosa visitare ecc...?

se ci siete già state/i è preferibile girare con snakers o infradito?x la sicurezza è meglio una borsa a tracolla o una a spalla??grazie a tutti in anticipo=)

5 risposte

Classificazione
  • davide
    Lv 7
    9 anni fa
    Risposta preferita

    ciao,

    ci sono tantissime cose da vedere dipende da quanto tempo hai e da cosa preferisci vedere, qui ti scrivo un pò di cose e soprattutto consigli da seguire, poi resta a te la scelta di cosa non fare:

    Da Vedere:

    - Museo Dalì, Museo Picasso,Fondazione Mirò

    - Sagrada Familia, aperta tutti i giorni 9-20, 12 euro, se vuoi prendere l'ascensore ti consiglio di fare la fila alla seconda ascensore è nascosta e meno conosciuta dai turisti, il 90% vede la prima e si ferma, si paga nell'ascensore, 2.50 euro, non dimenticarti di vedere la cripta con la tomba di Gaudi', ingresso lato negozio mc donald's.

    -Sagrada Familia + casa Gaudi' (nel parc Guell) 14 euro, Casa Milà ( pedrera) 8 euro

    - Casa Battlò 17.50 costa tanto, ma è incluso audioguida in italiano ed è stupenda.

    - Columbus Monument, ti consiglio di salire, 3 euro, si trova alla fine della Rambla, verso il mare, entra è stupendo vedere Barcellona da lassù!! Oscilla incredibilmente, se hai paura dell’altezza, evita.

    - Tibidabo, vista a 360° di Barcellona, ma ci devi andare prima che chiude la funicolare, alle 17.00, chiude più tardi il fine settimana, altrimenti ti tocca prendere un taxi per salirci.

    Per arrivare è facile e veloce, linea L7 per Av. Tibidavo da Plaza de Catalunya, esci e difronte prendi l'autobus 195 e infine la funicolare che devi pagare 4 euro.

    Lì sopra c’è una Cattedrale bellissima, entra e pagando 2 euro, in ascensore, sali fin sopra dove c’è la statua di Cristo, altezza infinita, ora davvero vedi tutta Barcellona e provincia, da vedere anche la cripta. I giochi sono carini e alcuni da paura! C’è un bel itinerario da seguire.

    - Parc montjuic

    Ci vuole mezza giornata per farlo tutto a piedi, in alternativa cè l'autobus 193, lo puoi prendere a Plaza de España e scendi a Miramar.

    Lassù trovi molte cose da vedere, innanzitutto tantissimo verde, partendo da Plaza de España cè una cascata bellissima con giochi d'acqua il venerdì, sabato e domenica sera dalle 21 alle 24, vai alle 20 per prendere posto, sopratutto c’è il Mnac, Museo internazionale, il biglietto è valido 2 giorni, il lunedì è chiuso.

    .....fontana Magica, stupenda la sera

    .....Villaggio spagnolo (Péoble Espanyol) si paga 9 euro, Mnac + Péoble Espanyol, 12 euro, da evitare almenochè non hai bambini e tempo da perdere, l'unica cosa interessante è un forno sempre acceso dove lavorano il vetro e lo puoi vedere da pochi centimetri.

    .... Palau Sant Jordie Stadio Olimpico, entrata libera.

    ....Castell de Montjuic, ingresso gratuito, lo puoi raggiungere prendendo la seggiovia a pagamento, spettacolo unico, vedi anche il nuovo porto e tutto a Barcellona, chiude alle 19.00,

    ...Miramar, più in basso del castello, scesi dalla seggiovia c’è il Miramar, una terrazza con un bar e Ristorante con tavoli sul golfo di Barcellona, davvero unico.

    Da li per riscendere a Barcellona, a pochi passi, prendi la Funicolare e ti lascia nella metro.

    .... Torre delle Telecomunicazioni, ingesso libero in un parco con fontane e verde rilassante per il pomeriggio.

    -Parc Guell, ingresso gratuito, 9-21

    molto ampio, ti consiglio di scendere alla fermata "Vallcarca" così eviti di fare a piedi una salita interminabile, come fanno la maggior parte dei turisti, ci sono le scale mobili che ti portano su all'ingresso, poi esci dall'entrata principale e scendi fino alla metro "Lesseps", in fondo a destra della stradina, questa volta in discesa, all’interno c’è anche la casa di Gaudi', evita.

    - Parc de la Ciutadella

    altro verde, dentro c’è una fontana molto carina, molti giochi per i bambini anche tavoli da ping pong, una statua di un Mammut e lo zoo, da qui puoi anche raggiungere l'Arc de Triomf, bel cammino a piedi in un isola pedonale.

    - Barcelloneta, la spiaggia di Barcellona, migliaia di ragazzi tutti insieme al mare, acqua limpida e polizia e soccorso sempre vigili; poco più avanti c’è il Porto Olimpico.

    - Stadio Camp Nou

    paghi 17 euro, con ingresso in campo, sulle tribune, spogliatoi, museo, insomma tutto.

    - Il Mercato Boqueria

    vivo e pieno di colori, trovi di tutto, dal primo alla frutta e il gelato, si trova a metà Rambla, scendendo a destra, ti puoi far anche cucinare pesce o paella a poco prezzo.

    - Parc Miro', cè un'opera di Miro', solo ammirare.

    Passeggio a piedi:

    Plaza de Catalunya, Rambla tutta,Passeig de gràcia, Barceloneta, Quartiere Gotico

    - Tour luminoso:

    da guardare la sera assolutamente:

    - Torre agbar, si spegne alle 24, fermata metro "Glories",Fontana Magica fine settimana 21-24, inverno 19-21, Sagrada Famiglia, Casa Battlò, si spegne alle 1 di notte, fermata metro" Passeig de Gràcia"

    Evita assolutamente il Villaggio Spagnolo, una fregatura mai vista

    per i souvenir devi contrattare a lungo con i negozianti, la maggior parte extracomunitari

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 9 anni fa

    ma nn corri rischi si stà bene a barcelona io nn ho avuto problemi....

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    9 anni fa

    Ciao! Io sono stata a Barcellona tre volte e penso che non mi stancherei mai di tornarci!

    Il consiglio che ti do è di non girare con borse ingombranti o zaini, meglio una borsetta a tracolla sempre bene in vista e con lo stretto necessario! Soprattutto vicino alle Ramblas ci sono molti borseggiatori. E' una zona con vicoli stretti quindi stai attenta!! Altra cosa.. non far caso neanche alle gitane che "regalano" rose in cambio di qualche spicciolo!!

    Per quanto riguarda la visita, Barcellona si gira tranquillamente anche a piedi perchè tutte le attrazioni sono molto vicine alle Ramblas e scarpe da ginnastica o infradito fa lo stesso. Ogni giorno ci sono vari artisti di strada che si esibiscono proprio sulle Ramblas e ci sono anche varie bancarelle con fiori, animaletti ecc ecc.. Li vicino puoi vedere il mercato "Boquería" che se non sbaglio è aperto ogni mattina.. è molto colorato ed è una vera attrazione per i turisti!

    Alla fine delle Ramblas c'è il monumento di Cristoforo Colombo che si affaccia sul porto. Ci si può salire in ascensore e costa 3/4 euro da quel che ricordo.

    La fine delle Ramblas è diretta al porto, mentre l'inizio è vicino a Plaza Catalunya (dove si ferma anche l'autobus per e dall'aeroporto - 5 euro). Se vuoi fare shopping li vicino c'è il Corte Inglés, una specie di Harrods o Lafayette in versione spagnola!

    A lato del centro commerciale parte il Passeig de Gracia dove troverai le varie case, tutte opere di Gaudí.. Casa Batllò e la Pedrera. La prima costa sui 15 euro, ma ti consiglio davvero di visitarla perchè è splendida.

    C'è poi la Sagrada Familia (qui puoi arrivare in autobus a meno che tu non voglia fare una bella camminata), altra opera di Gaudì, come anche il Parc Guell, perfetta sosta nelle ore più fresche!

    Ti consiglio anche di fare una camminata lungo il porto e raggiungere la Barceloneta (che è la spiaggia). So che c'è anche l'acquario, ma non ci sono mai stata. Merita una visita anche il Parc de la Ciutadella!

    Ho visitato anche lo stadio, il Camp Nou, che si raggiunge in autobus perchè è abbastanza fuori dal centro città. Se sei appassionata di calcio o del Barcellona, c'è un intero museo a disposizione!

    Un'altra zona da visitare è quella che circonda Plaza de Espanya (le sere dei fine settimana c'è uno spettacolo delle fontane). Di fronte c'è il museo nazionale d'arte catalana (non l'ho visitato ma ho passeggiato nei giardini) e li vicino ci sono delle scale mobili che puoi prendere per raggiungere la zona olimpica. Qui siamo sul Montjuic (il monte su cui sorgono queste attrazioni), dove puoi trovare anche il Poble Espanyol. E' una specie di paesino circondato da mura che è la riproduzione di tutti gli stili architettonici e tradizioni della Spagna. Ci sono anche varie sculture nei giardini vicini.

    Scendendo di nuovo verso Plaza de Espanya troverai, dall'altra parte della strada, una scultura molto colorata di Mirò. Proprio li c'è un altro parco, molto utile per una sosta, soprattutto in agosto!!

    La Gran Via de le Corts Catalanes ha tutta una serie di negozi per lo shopping!

    Altro da vedere non mi viene in mente ora.. a parte le varie sculture che puoi trovare in città o vicino al porto..

    Per il cibo non ti consiglierei i locali sulle Ramblas dove la paella la scongelano e non la preparano sul momento! Ti consiglio invece di provare le specialità spagnole.. paella, sangría, crema catalana ecc ecc.. ti consiglierei anche di far colazione con i churros e cioccolata, ma in agosto fa troppo caldo!!

    Buona vacanza!

    Fonte/i: esperienza personale
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Giuly
    Lv 4
    9 anni fa

    Ciao!Sono stata l'anno scorso lo stesso tuo periodo e sono riuscita a girarla tutta=)

    Allora innanzitutto portati scarpe comode perchè ci sarà tanto da camminare se vuoi vederla per bene, quindi accantonerei l'idea delle infradito (o per lo meno non le userei di giorno).

    Non so tu dove alloggi, ma io mi sono fatta mettere vicinissima al centro (rambla, principali attrazioni ecc..)certo il prezzo si alza un po' ma alla fine ho detto magari ci vengo una volta nella vita e quindi visto che ci siamo sfruttiamola al meglio=)

    Detto questo io sono partita visitando Casa Batlò (esterno e interno perchè merita davvero te lo consiglio), poi la Pedrera (solo visita esterna) e un giretto per la rambla: facendola tutta arrivi al porto di Barcellona (bellissimo) dove puoi ammirare il monumento di Cristoforo Colombo.

    Il secondo giorno ho visitato la mattina il Parc Guell e il pomeriggio la Sagrada Familia. (Ti consiglio di prendere una mappa della città così puoi orientarti meglio e capire bene cosa hai visitato ecc).

    Ah dimenticavo se sei lì un venerdi, sabato o domenica non perdere lo spettacolo della fontana di Montjuc, un'emozione incredibile credimi.

    Comunque poi come altri giorni ti consiglio di prendere un bus turistico (quelli aperti sopra) che ti fa fare un giro completo della città e conviene molto perchè pagando un solo biglietto puoi visitare sia la parte est che ovest della città, quindi vedertela tutta anche la zona mare ecc...

    A me è piaciuto molto anche il parco della Ciutadella, lo stadio olimpico, la Cattedrale, Plaza Espana, Plaza Catalunya e la via più bella per le opere è il Passieg de Gracia (dove appunto trovi Casa Batlò, Pedrera ecc...).

    Ti dico la verità, per il mangiare ci fermavamo a caso in qualche ristorante che ci sembrava più carino degli altri. Assolutamente da assaggiare la Paella, il pesce, sangria.

    Per la borsa meglio la tracolla, sai con tutta la confusione che c'è non si sa mai..almeno quella è più sicura. Mi sembra di averti detto tutto quello che so, se serve altro chiedi pure e buon viaggio!!

    PS. puoi digitare tutti i nomi di luoghi da visitare ecc su internet così intanto ti fai un'idea..comunque Barcellona è stupendaaaaaaaaaaaaaaaaa!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 9 anni fa

    Ciao, ci sono stata 2 volte a Barcellona!

    Secondo me girare con sneakers per la comodità, per la sicurezza è meglio una borsa a tracolla.

    Ti lascio il mio racconto di viaggio con ristoranti, indirizzi, cose da vedere, prezzi ecc:

    http://turistipercaso.it/spagna/22203/barcellona-i...

    Inoltre questo sito è molto utile per avere varie info sulla città:

    http://www.barcelona-tourist-guide.com/it/gita/tou...

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.