volevo fare un dolce al mio fidanzato?

lui adoro il baseball conoscete qualche ricetta per fare un dolce a forma di pallina da baseball?cosa potrei fare?

8 risposte

Classificazione
  • Lara
    Lv 5
    10 anni fa
    Risposta preferita

    torta Baseball

    Per prima cosa faccio una ciambella in una teglia rettangolare con questi ingredienti:

    gr.250 di farina

    una busta di lievito

    3 uova

    gr.250 di zucchero

    ml.250 di panna

    Sbattere le uova con lo zucchero. Unire poi la panna e la farina con il lievito (meglio se setacciata). Infine inforno a 200°.

    Faccio anche un'altra torta tonda sempre con lo stesso impasto, ma a questa aggiungo il cacao amaro

    Alla torta rettangolare taglio una striscia (che mi servirà per fare la pallina) e diventa la base quadrata, mentre alla torta tonda tagliare la cima.

    A questo punto comincio a modellare la torta tonda di cioccolato per fare il guantone

    A questo punto taglio sia la torta quadrata che il "guantone" nel mezzo, per farcirle:

    la torta quadrata la bagno con il sugo di una macedonia di fragole che preparo la sera prima e la farcisco con normalissima crema pasticcera fatta con 4 tuorli, 100 gr. di zucchero o meno, 50 gr. di farina, 1/2 litro di latte, 1 stecca di vaniglia e scorza di limone. Una volta che si è intiepidita aggiungo dei pezzettini di fragola e la stendo sulla torta, copro con l'altra metà e poi stendo un velo di panna montata alla quale ho aggiunto del colorante verde (il prato del campo).

    La torta al cioccolato la bagno con del latte nel quale ho stemperato una cucchiaiata di mousse al cioccolato preparata la sera prima fatta con:

    60 gr di burro, 2 uova, 50 gr di zucchero, 200 gr di cioccolato fondente (fare sciogliere il cioccolato con lo zucchero a bagnomaria e aggiungere poi il burro. Lasciare intiepidire e aggiungere i tuorli. Lasciare raffreddare e aggiungere gli albumi montati a neve). La restante mousse la stendo sulla torta e la copro con l'altra metà.

    Stendo sulla torta al cioccolato un velo di panna montata alla quale ho aggiunto del cioccolato amaro in polvere (quanto basta per farla abbastanza scura)

    Comincio poi a modellare la pallina da un cubo di ciambella rimasta

    Dopo averla ricoperta di panna, disegno con uno stuzzicadente le righe dove poi inserisco delle striscioline di marzapane colorate per fare le cuciture della pallina.

    Con altre striscioline di marzapane, colorate con il cacao amaro, faccio infine le cuciture del guantone (mi aiuto sempre con uno stuzzicadente per sistemarle).

    Alla fine ho aggiunto anche delle strisce di marzapane bianco tutto intorno alla torta verde, mettendo negli angoli dei quadratini per fare le basi

    spero sia stata d'aiuto ciaoooooooooo=)

  • blue
    Lv 7
    10 anni fa

    Qui trovi una ricetta molto carina, collaudata, spiegata e fotografata passo-passo (guantone + palla da baseball :): http://www.cookaround.com/yabbse1/showthread.php?t...

  • 10 anni fa

    fai un dolce che lo puoi modellare con le mani ,tipo "salame di biscotti"che può prendere qualsiasi forma,ed e molto buono e facile da fare.se vuoi la ricetta te la darò.......fammi sapere

  • Anonimo
    10 anni fa

    http://img709.imageshack.us/img709/1787/1430322.jp...

    fai un semplice pan di spagna meglio se farcito magari una crema pasticcera o chantilly, poi lo copri tutto con la panna montata, e per fare le linee rosse prendi del colorante rosso e gelatina.su quest'ultimo non sono sicurissima! spero di esserti stata d'aiuto!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 10 anni fa

    potresti prendere degli amaretti tagliarli in 2 immergerli nel cafè con un pochetto di rum, da un lato spalmarli con la nutella o cioccolata e dall'altro con la crema pasticciera, ricchiuderli e cospargerli di coco...

    oppure:

    fai un dolce qualunque,lo tagli a metà e ci metti la marmellata di fragole,poi sopra ci spalmi o la panna o meglio la crema pasticcera e,guardio com'è fatta la pallina da baseball,con le cuciture rosse,e cerchi di imitarle con la marmellata il meglio possibile ;)

  • Anonimo
    10 anni fa

    Prova a fare il tiramisù in una teglia di forma rotonda e poi secorala con il cacao ;)

  • Anonimo
    10 anni fa

    Potresti fare dei mini zuccottini e poi decorli con la glassa bianca e le classiche righine della pallina da baseball!!

  • 10 anni fa

    Tiramisù alle fragole

    Ingredienti:

    500 gr. mascarpone

    fragole q.b.

    succo di frutta alla fragola o sciroppo di fragola (da diluire con dell'acqua)

    savoiardi

    3 uova

    120 gr. zucchero

    Preparazione:

    Sbattere le uova con lo zucchero,fino a quando non si otterrà una crema, a questo punto aggiungere il mascarpone e continuare a sbattere fino a quando la crema non diventerà densa.

    A questo punto bagnare i savoiardi nel succo di fragole, formare uno strato che sarà ricoperto con la crema di mascarpone. e mettere sopra le fragole, già lavate e tagliate a tocchetti. Formare un altro strato con i savoiardi ricoprire di crema di nuovo e cospargere tutta la superficie di fragole, ovviamente si può decorare a piacere.

    E'un'ottimo semifreddo, sembra proprio una torta.

    Salame di cioccolato

    Ingredienti:

    60 gr cacao in polvere

    150 gr biscotti secchi sbriciolati

    125 gr zucchero semolato

    3 tuorli d'uovo

    60 gr burro morbido

    un cucchiaino di rhum scuro

    foglio di alluminio

    Preparazione

    Montate i tuorli con lo zucchero e lavorateli con il burro morbido a pezzi.

    Aggiungete i biscotti sbriciolati, il cacao setacciato e il rhum.

    Amalgamate molto bene il tutto e mettete l'impasto in un foglio di alluminio dandogli la forma di un salame.

    Mettetelo in frigo per un giorno.

    Servitelo tagliato a fette.

    Charlotti ri frauli

    Ingredienti:

    400 g di fragole,

    250 g di ricotta fresca,

    100 g di zucchero,

    24 savoiardi,

    1 bicchiere di panna liquida,

    1 manciata di uva sultanina,

    1 arancia.

    Preparazione:

    Lavate e affettate le fragole, mettetele in una terrina e aggiungete il succo dell'arancia. Mescolate sciogliendo due cucchiai di zucchero e lasciate macerare.

    In un altro recipiente alla ricotta aggiungete la panna e 3 cucchiai di zucchero, quindi mescolate con un cucchiaio di legno fino a ottenere un composto omogeneo. Preparate ora uno stampo rettangolare, foderato di pellicola trasparente, e adagiatevi i savoiardi dopo averli bagnati nel liquido delle fragole. Procedete a strati di savoiardi, ricotta e fragole fino a ultimare i biscotti, terminando con uno strato di fragole.

    Chiudete la pellicola e lasciate in frigorifero per 1 ora.

    Da servire a fette.

    Zuppa di limone

    Ingredienti:

    135 gr zucchero

    2 rossi d'uovo

    5 chiare d'uovo

    sugo di un grosso limone

    mezzo bicchiere d'acqua

    un cucchiaio scraso di farina

    savoiardi o pan di Spagna

    Preparazione

    Stemperate la farina coll'acqua frullandola bene, versatela in una cazzaruola ed aggiungete il resto.

    Rimestate ogni cosa e ponete il composto al fuoco rimuovendo continuamente il mestolo come si fa per la crema.

    Quando sarà condensato passatelo dallo staccio, se occorre, poi versatene parte in un vassoio, distendeteci sopra dei savoiardi o del pan di Spagna, e col resto del composto copritelo. Servitela fredda.

    Può bastare per quattro o cinque persone

    Plum-Pudding

    Ingredienti:

    30 gr midolla di pane fine

    30 gr zucchero a velo

    30 gr uva zibibbo

    30 gr uva sultanina

    30 gr grasso d'arnione di castrato

    15 gr cedro candito

    15 gr arancio candito

    1 cucchiata rhum

    uova

    Allo zibibbo levate i semi. I frutti canditi tagliateli a filetti corti e sottili. Il grasso d'arnione, se non potete averlo di castrato, prendetelo di vitella, e tanto questo che la midolla di pane tagliateli a dadini minutissimi, levando al grasso le pellicole.

    Fate un miscuglio d'ogni cosa, avendo frullate prima le uova a parte, e lasciatelo in riposo per qualche ora; poi mettetelo in un tovagliuolo e legatelo bene stretto con uno spago per formare una palla.

    Ponete al fuoco una pentola d'acqua e quando bolle immergetelo nella medesima, in modo che non tocchi il fondo del vaso, lasciandolo bollire adagio tante ore quante sono le uova.

    Levatelo dal tovagliuolo con riguardo, fategli al disopra una pozzetta e, versato in essa un bicchierino o due di cognac o di rhum che si spanda per tutto il dolce, dategli fuoco e così caldo e in fiamme mandatelo in tavola per esser tagliato a fette e mangiato quando la fiamma è estinta.

    Tre uova basteranno per sei persone.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.